sabato 1 novembre 2014   10.32
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina    Google+
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Pubblicità    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere
giovedì 23 settembre 2010

 |  Aumenta carattere  |  Diminuisci carattere  |  Promemoria  |  PDF
   
di A.P.

Greggi in calo. Con lo stop di Trecate aumenta la sete di benzina Med

Andamento dei prezzi petroliferi sul mercato internazionale

Prezzi Internazionali

Sui circuiti elettronici internazionali, le quotazioni dei greggi hanno perso quota, dopo aver preso atto dell'aumento delle scorte di greggio. Secondo quanto comunicato dal Dipartimento dell'energia Usa, nella settimana terminata il 17 settembre, le scorte di greggio sono aumentate di 1 milione di barili a 358,3 milioni, anche grazie all'aumento d ...

© Riproduzione riservata




Soltanto gli utenti abbonati alla Staffetta Quotidiana
possono leggere interamente gli articoli.
Richiedi un abbonamento di prova

Oli minerali, prontuario su cali e giacenze - Speciale della Staffetta con i riferimenti legislativi e l'indicazione delle sanzioni
Prezzi Benzina Gasolio - Clicca per ingrandire la tabella

Prezzi Internazionali - Cronologia

07/10 - Greggi in rialzo nonostante aumento scorte Usa Diesel dall'Asia in Europa

06/10 - Paniere Opec torna sopra quota 80

05/10 - Boom a New York di scommesse al rialzo sul greggio

30/09 - Crollo del dollaro e scorte in ribasso Impennata dei greggi sui listini

28/09 - Greggi al palo Aperti gli arbitraggi con l'Asia per il diesel Med

Greggi in calo. Con lo stop di Trecate aumenta la sete di benzina Med

21/09 - Aumentano le scommesse al rialzo sul greggio Tira la benzina in Europa

16/09 - Greggi depressi nonostante calo scorte Usa Mediterraneo a corto di benzina

14/09 - Borse e commodities in rialzo sulla spinta dei dati economici cinesi

10/09 - Mercato dei noli del carbone

10/09 - Usa, in calo le scorte di greggio

(31/10) - Paolo Clerici premiato a Verona

(30/10) - Gli indicatori di mercato che influiscono sui risultati trimestrali delle compagnie petrolifere

(30/10) - Trimestrali, la prima di Descalzi

(30/10) - Shell cresce l'utile nel trimestre

(31/10) - Efficienza, Eu-Ase incontra Katainen

(31/10) - Che energia vogliamo al 2030

(30/10) - La rivolta antitrivelle attraversa l'Italia

(30/10) - Gas Ucraina, ancora nessun accordo

(30/10) - Cali ed eccedenze, quesito UP alle Dogane

(29/10) - Sentenza della Corte Ue, gli effetti su depositi Iva e contenziosi in corso

(29/10) - Gasolio agricolo, l'accisa sale dal 22 al 26,5%

(29/10) - CO2, in Gazzetta i settori a rischio delocalizzazione

(31/10) - Listini mercato petrolifero extra-rete, indicazioni per lunedì

(30/10) - Greggi in salita trascinano in alto i prodotti

(30/10) - Extra-rete: le rilevazioni di Staffetta Prezzi

(30/10) - Istat, l'energia trascina la deflazione

(30/10) - Cali carburanti, i numeri di Eni

(27/10) - La mossa di Giorgio Moretti

(27/10) - Figisc, Micheli: “nessuno strappo”

(24/10) - Vendite regionali di gasolio auto

(30/10) - Eni, intesa con messicana Pemex

(29/10) - Golfo del Messico, nuovo giacimento per Bp e Chevron

(29/10) - Distrazioni pericolose

(29/10) - Porto Savona/Vado, crolla il carbone

(31/10) - Reti, Terna in progetto Best Paths per integrazione Fer

(30/10) - Mercato elettrico, addio alle macrozone Sicilia e Sardegna

(29/10) - Cip6, aggiornati i prezzi di cessione

(28/10) - Risultati della Borsa elettrica

(31/10) - Bilancio quotidiano del gas trasportato da Snam Rete Gas

(30/10) - Gas Ue, negli usi alternativi un mercato da 85 mld mc/a al 2025

(30/10) - Shale gas in Europa, scetticismo Aiee

(29/10) - Bilancio quotidiano del gas trasportato da Snam Rete Gas

(30/10) - Idro, in arrivo nuove regole per Bolzano

(29/10) - Spalma incentivi, Egp farà ricorso

(29/10) - Idroelettrico, gli ambientalisti: sospendere tutte le nuove autorizzazioni

(28/10) - Biomasse, 25 MW cogenerativi per Tozzi

(29/10) - Deposito nucleare, seminario Sogin-Anci

(27/10) - Olkiluoto, Areva e Siemens vogliono 3,5 mld

(17/10) - Fusione nucleare “pronta in dieci anni”

(15/10) - Germania, Vattenfall reclama 4,7 mld per abbandono nucleare

(23/05) - Blue Book 2014, a 20 anni dalla legge Galli settore idrico a metà strada

(02/05) - D'Angelis a capo unità anti-dissesto idrogeologico

(28/04) - Wareg, nasce primo network regolatori europei dell'acqua

(22/04) - Servizi idrici, Federutility: bene il Collegato ambientale

(27/06) - Lettera sull'Energia n. 60

(23/05) - Lettera sull'Energia n. 59

(14/02) - Lettera sull'Energia n. 58

(15/11) - Lettera sull'Energia n. 57

Oli minerali, prontuario su cali e giacenze - Speciale della Staffetta con i riferimenti legislativi e l'indicazione delle sanzioni
La Staffetta per il sociale...