stampa | chiudi

Copyright © RIP Srl
Politica energetica internazionale
mercoledì 28 novembre 2012


GB, accordo sulla riforma del sistema elettrico
Triplicano gli incentivi a tecnologie low carbon
Quasi dieci miliardi l'anno nel 2020 per eolico, nucleare e Ccs. I nuovi obiettivi di riduzione delle emissioni al 2030 saranno stabiliti solo nel 2016.

Triplicano gli incentivi alle fonti low carbon (eolico, nucleare, carbone con Ccs); si sposta al 2016 il termine per la fissazione di un obiettivo di riduzione delle emissioni al 2030; viene creata una società pubblica che faccia da controparte centrale per contratti differenziali a lungo termine su rinnovabili e nucleare; infine, viene introdotto ...

© Riproduzione riservata



Soltanto gli utenti abbonati alla Staffetta Quotidiana
possono leggere interamente gli articoli.
Richiedi un abbonamento di prova



© Tutti i diritti riservati
E' vietata la diffusione e o riproduzione anche parziale in qualsiasi mezzo e formato.