stampa | chiudi

Copyright © RIP Srl
Leggi e Atti Amministrativi
lunedì 28 settembre 2015


Dogane, frode su elettricità a Ravenna

I funzionari dell'Ufficio delle Dogane di Ravenna hanno accertato una evasione tributaria di circa 756.000 euro (di cui 623.500 euro di accisa e 132.500 euro di Iva) da parte di una società fornitrice che cedeva energia elettrica a consorziati e consociati sul territorio ravennate. Nell'ambito dell'attività preventiva di controllo, è stato constata ...

© Riproduzione riservata



Soltanto gli utenti abbonati alla Staffetta Quotidiana
possono leggere interamente gli articoli.
Richiedi un abbonamento di prova



© Tutti i diritti riservati
E' vietata la diffusione e o riproduzione anche parziale in qualsiasi mezzo e formato.