stampa | chiudi

Copyright © RIP Srl
Politica energetica nazionale
venerdì 08 luglio 2016


Energia, rischio di più instabilità nei rapporti Stato-Regioni
Verso il referendum costituzionale

In ottobre la riforma costituzionale approvata dal Parlamento sarà sottoposta a referendum confermativo. Tra le innovazioni di maggior rilievo c'è anche la riforma del Titolo V con una nuova attribuzione di poteri tra Stato e Regioni. Un'analisi di Pasquale Stigliani e Andrea Cortellesi, esperti in materia energetica e assistenti parlamentari, ...

© Riproduzione riservata



Soltanto gli utenti abbonati alla Staffetta Quotidiana
possono leggere interamente gli articoli.
Richiedi un abbonamento di prova



© Tutti i diritti riservati
E' vietata la diffusione e o riproduzione anche parziale in qualsiasi mezzo e formato.