stampa | chiudi

Copyright © RIP Srl
Rete Carburanti
venerdì 25 ottobre 2019


Gestori carburanti, duro “j'accuse” dell'Angac in una memoria alla Camera
Margini ridotti all'osso. La maggior parte dei gestori non viene informata sugli accordi. Orari e sfruttamento. I gravi effetti del prezzo imposto. Anche gli autoconvocati devono partecipare alle trattative

La drammatica situazione in cui versano i 22.000 gestori carburanti a livello nazionale e che sta portando migliaia di loro al fallimento è al centro della memoria inviata il 23 ottobre alla Camera dal presidente dell'Angac, Giovanni Zidda, su invito della Commissione Attività produttive e Commercio nel quadro delle audizioni in corso sulla risoluz ...

© Riproduzione riservata



Soltanto gli utenti abbonati alla Staffetta Quotidiana
possono leggere interamente gli articoli.
Richiedi un abbonamento di prova



© Tutti i diritti riservati
E' vietata la diffusione e o riproduzione anche parziale in qualsiasi mezzo e formato.