stampa | chiudi

Copyright © RIP Srl
Energia Elettrica
giovedì 14 novembre 2019


Fine tutela, Mise: obiettivo rispettare la scadenza
La risposta di Todde (Mise) a Squeri (FI): possibile riavvio del Tavolo per individuare soluzione "il più possibile condivisa". Il Dco salvaguardia sarà "un punto di partenza" per le disposizioni attuative del ministero. Elenco venditori è stato rafforzato rispetto a schema visto dal Cds. Sarà rivisto anche l'elenco gas per armonizzare i criteri e potenziare l'efficacia. La replica del deputato forzista: "sulla tempistica aria fritta, siamo in netto ritardo. Da luglio 2020 cominciare con Partite Iva elettriche e domestici gas"

Possibile riavvio del tavolo sulla fine dei prezzi tutelati dell'energia con Arera e Antitrust, per poi stabilire un "programma concreto ed efficace" su tempi e azioni con l'obiettivo di rispettare la scadenza del 1 luglio 2020 e addivenire a una soluzione "il più possibile condivisa". Lo ha annunciato la sottosegretaria al Mise, Alessandra Todde, ...

© Riproduzione riservata



Soltanto gli utenti abbonati alla Staffetta Quotidiana
possono leggere interamente gli articoli.
Richiedi un abbonamento di prova



© Tutti i diritti riservati
E' vietata la diffusione e o riproduzione anche parziale in qualsiasi mezzo e formato.