stampa | chiudi

Copyright © RIP Srl
Aziende Consorzi Associazioni

venerdì 20 novembre 2020



Eni con Hera per la gestione dei rifiuti industriali a Ravenna

Una piattaforma da 60mila tonnellate di rifiuti speciali all'anno

Eni e il Gruppo Hera, attraverso le controllate Eni Rewind e Herambiente, hanno siglato oggi, alla presenza del sindaco di Ravenna Michele de Pascale, un accordo per la costituzione di una società paritetica che, mettendo a fattor comune il know-how tecnico-gestionale delle due aziende, realizzerà una piattaforma polifunzionale di pretrattamento e ...

© Riproduzione riservata



Soltanto gli utenti abbonati al servizio Staffetta Rifiuti
possono leggere interamente gli articoli.
Richiedi un abbonamento di prova



© Tutti i diritti riservati

E' vietata la diffusione e o riproduzione anche parziale in qualsiasi mezzo e formato.