lunedì 16 settembre 2019   22.21
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Acqua                    Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Regolazione
Apr-Mag-Giu - 2014
indietro
avanti

Skip Navigation Links
1
2
3
Pagna Successiva (2)

giugno

25/06/2014 | Regolazione |

Aeegsi, consultazione su tariffe reflui industriali

Principio “chi più inquina più paga”; distinzione tra quota fissa (non oltre 20%) e variabile e tra collettamento/fognatura, con allocazione costi commisurata a volumi, e depurazione, con riferimento a quantità e qualità reflui e costi convergenti a livello di Ato. In successive consultazioni allacciamenti, meccanismi di acconto e conguaglio, aggiornamento caratterizzazione concentrazioni inquinanti. Termine per invio osservazioni 15 luglio


L'Autorità per l'energia elettrica, il gas e il sistema idrico (Aeegsi) ha approvato il documento di consultazione 299/2014/R/idr (in allegato) con cui illustra i propri orientamenti iniziali circa la definizione delle tariffe di collettamento e depurazione dei reflui industriali autorizzati in pubb ...


24/06/2014 | Regolazione |

Ref Ricerche, come garantire sostenibilità investimenti nell'idrico

Analisi per Laboratorio servizi pubblici locali, il caso Ofwat e l'Italia: valutare sostenibilità finanziaria e regolamentare valore residuo a fine concessione; attualmente esigenze di equilibrio economico-finanziario e tariffe basse ostacolano finanziamenti incidendo su pianificazione


Com'è stato possibile per il settore idrico inglese assicurarsi investimenti per 100 miliardi di sterline in 25 anni e quale lezione se ne può trarre per giungere anche in Italia a contare su uno stabile panorama del settore in grado di garantire la sostenibilità degli investimenti? È l'interrogativ ...


19/06/2014 | Regolazione |

Bortoni: segnali di ripresa investimenti in settore idrico

Programmati interventi per 3 mld € nei prossimi 4 anni, cresce interesse a finanziare: segno che regolazione sta funzionando

Guido Bortoni
Guido Bortoni
Si sta avviando una ripresa degli investimenti nel settore idrico: gli interventi programmati dai vari Enti d'Ambito per il servizio idrico integrato nei prossimi 4 anni sono stimabili in 3 miliardi di euro e cresce l'interesse dei finanziatori per il settore. Lo evidenziano i dati sinora raccolti d ...


19/06/2014 | Regolazione |

Aeegsi, presentazione relazione annuale


Il presidente dell'Autorità per l'energia elettrica, il gas e il sistema idrico Guido Bortoni presenterà oggi, alle ore 11 presso la Sala della Regina di Palazzo Montecitorio, la relazione annuale dell'Autorità. Interverrà il vicepresidente della Camera Simone Baldelli.
La presentazione sarà tr ...


17/06/2014 | Regolazione |

Piano d'Ambito Centrale Friuli, investimenti per 900 mln € e 15.000 posti di lavoro in 30 anni

Interventi per superare infrazioni europee, razionalizzazione depuratori. Tariffa unica d'Ambito nel 2020. Serracchiani, modello per altri settori


Investimenti per 900 milioni di euro in 30 anni, oltre 15.000 nuovi posti di lavoro (500 l'anno), passaggio da 600 a 50 depuratori nello stesso arco temporale, omogeneizzazione delle tariffe fino a una media, nel 2020, di 260 euro l'anno per un nucleo familiare composto da 3 persone che consuma circ ...


10/06/2014 | Regolazione |

Aeegsi, regolati conguagli 2010-2011 per gestioni Cipe

Importi da determinare entro 30 giugno, saranno legati a obiettivi e investimenti previsti. Moltiplicatore basato su tasso inflazione, non riconosciuti oneri finanziari, conguagli trattati come partite pregresse. In caso di inerzia Ente d'Ambito, iniziativa del gestore


L'Autorità per l'energia elettrica, il gas ed il sistema idrico (Aeegsi) ha approvato, venerdì scorso, la delibera 268/2014/R/idr (in allegato) con cui sono stabilite le regole di aggiornamento dei corrispettivi riconosciuti a conguaglio relativamente agli anni 2010 e 2011 per le gestioni del serviz ...


03/06/2014 | Regolazione |

Aeegsi, ok a tariffe 2014-2015 Ati umbri


Con la delibera 252/2014/R/idr (in allegato), l'Autorità per l'energia elettrica, il gas ed il sistema idrico (Aeegsi) ha approvato gli schemi regolatori e le predisposizioni tariffarie per gli anni 2014 e 2015 dei quattro Ambiti territoriali integrati (Ati) umbri, per un insieme di 92 Comuni e 905. ...


maggio

21/05/2014 | Regolazione | S. B.

Consulta: funzioni Aeegsi in settore idrico non applicabili a Province autonome

Parzialmente accolto ricorso Provincia di Trento per conflitto di attribuzione: annullate disposizioni Dpcm 20 luglio 2012 che confliggono con competenze provinciali riservate da statuto speciale


Non spettava allo Stato, e per esso al presidente del Consiglio dei ministri, attribuire all'Autorità per l'energia elettrica, il gas ed il sistema idrico (Aeegsi) poteri, compiti e funzioni, in relazione al servizio idrico, nei confronti delle Province autonome di Trento e di Bolzano, come invece a ...


19/05/2014 | Regolazione | S. B.

Provincia Imperia, Tar: Rivieracqua può subentrare a precedenti gestori

Salvo nel caso di Acquedotto di Savona, controllata da società quotata in borsa (Acque Potabili)


Il Tar per la Liguria ha emesso, martedì scorso, una serie di sentenze con le quali sono stati dichiarati in parte inammissibili e in parte infondati i ricorsi del Comune di Bordighera, di Amat e Aiga (entrambe affiancate dal socio Iren Acqua Gas) contro la costituzione di un sistema integrato di ge ...


16/05/2014 | Regolazione |

Acqua: a rischio restituzione 55 mln post referendum

Il Tar annulla la delibera 273/13

Tar Milano
Tar Milano
E' stata pubblicata ieri la sentenza, con cui, accogliendo in parte un ricorso di Iren, il Tar Lombardia annulla la delibera 273/13 che fissava i criteri per calcolare quanto gli operatori dell' acqua devono restituire ai consumatori per i circa 5 mesi tra l'esito del referendum del 2011 e l ...


15/05/2014 | Regolazione |

Abruzzo, Consulta: 40 milioni da canoni idroelettrici nelle casse della Regione


E' di 40 milioni di euro l'anno la somma che la Regione Abruzzo incasserà dal settore idroelettrico grazie alla rideterminazione dei canoni di concessione delle acque per la produzione di energia elettrica. E' la conseguenza della sentenza numero 85 del 7 aprile 2014 della Corte Costituzionale che h ...


14/05/2014 | Regolazione |

Toscana, ok Consiglio a mozione contro Metodo tariffario idrico


Il Consiglio regionale della Toscana ha approvato oggi, all'unanimità, una mozione che invita il Parlamento a “perfezionare celermente tutti gli adempimenti legislativi atti a rispettare l'esito referendario del giugno 2011” e impegna in questo senso, per quanto di sua competenza, la Giunta regional ...


14/05/2014 | Regolazione |

Palermo, Corte d'Appello ordina restituzione reti idriche a Comuni

Ricorso di alcuni Comuni contro ordinanza Tribunale che bloccava restituzione reti e impianti Aps


La Corte di Appello di Palermo ha accolto un ricorso di alcuni Comuni del Palermitano, tra cui il Comune di Pollina, ordinando la restituzione ai Comuni stessi degli impianti, delle reti di distribuzione e dei beni funzionali alla gestione del servizio idrico a seguito del fallimento della società A ...


12/05/2014 | Regolazione | S. B.

Aeegsi: appello sentenze Tar, nell'attesa valgono importi già approvati

Conguagli 2012-2013 e rimborsi post-referendum basati su valori già stabiliti, eventuali conguagli finali dopo definizione contenziosi. Procedimento per determinazione d'ufficio tariffe 2014-2015


Con la delibera 204/2014/R/idr approvata l'8 maggio (in allegato), l'Autorità per l'energia elettrica, il gas ed il sistema idrico (Aeegsi) ha avviato un procedimento per la determinazione d'ufficio delle tariffe ai sensi della delibera 643/2013/R/idr recante il Metodo tariffario idrico per gli anni ...


08/05/2014 | Regolazione |

Tar Milano, parzialmente accolto ricorso Aqp contro Aeegsi

Di nuovo accolte censure su Foni, Irap, e costi passanti, acque meteoriche, nonché su applicazione indici Istat a conguagli. Respinta richiesta di risarcimento danni


Con la sentenza n. 1165/2014 (in allegato), depositata martedì scorso, la seconda sezione del Tar di Milano ha parzialmente accolto il ricorso di Acquedotto Pugliese contro il metodo tariffario transitorio del servizio idrico adottato dall'Autorità per l'energia elettrica, il gas ed il sistema idric ...



Skip Navigation Links
1
2
3
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
La Staffetta per il sociale...
Teniamoci per mano