mercoledì 23 ottobre 2019   03.54
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina 
Ricerca                          Rss Staffetta Rinnovabili                    Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Bioenergie
Gen-Feb-Mar - 2016
indietro
avanti

Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

marzo

31/03/2016 | Biocarburanti |

Direttiva biocarburanti, verso il recepimento nella legge europea

Anche la nuova direttiva sui biocarburanti di seconda generazione – e sui limiti a quelli “tradizionali” – sarà recepita nella legislazione italiana con la legge di delegazione europea 2015, attualmente all'esame della commissione Politiche Ue della Camera (atto C. 3540).
Diversi parlamentari ...


21/03/2016 | Biocarburanti |

Biodiesel, Via positiva per Masol a Livorno

Valutazione ambientale positiva per il progetto di realizzazione di una terza linea di produzione di biodiesel nello stabilimento di Livorno che gli indonesiani di Masol hanno acquistato nel 2013 da Novaol, stabilimento che ha cessato di produrre a inizio 2012 (v. Staffetta 09/07/13).
Il ministero dell'Ambiente, di concerto con quello dei Beni culturali, ...


18/03/2016 | Biomasse |

Piano termovalorizzatori, verso esclusione Vas


Sarà con tutta probabilità escluso dalla Valutazione ambientale strategica (Vas) il provvedimento del governo che individua il fabbisogno di termovalorizzatori e la capacità aggiuntiva necessaria a soddisfare tale fabbisogno (v. Staffetta 29/01). Il ministero dell'Ambiente ha infatti pubblicato un rapporto preliminare sulla Vas del Dpcm rifiuti, in cui si sot ...


18/03/2016 | Biocarburanti |

Raffineria Gela, esclusa dalla Via la conversione “green”

Il progetto di riconversione della raffineria di Gela in bioraffineria per la produzione di “green diesel” è stato escluso dalla Via. Si è infatti conclusa con esito positivo la procedura di verifica di assoggettabilità a Via sul progetto G2 Project (v. Staffetta 25/02).
La decisione del ministero dell'Ambiente è stata adottata ieri con la determinazione ...


04/03/2016 | Biomasse |

Biometano, nuovi incentivi dal 2017

Il biometano “verrà verosimilmente incentivato con un nuovo sistema dal 2017 al 2022. Il decreto rivisto terrà conto delle criticità sollevate dagli addetti ai lavori, una su tutte quelle dei Cic, (i certificati di immissione in consumo) e mi sento di poter dire che tra qualche mese ci saranno aggiu ...


01/03/2016 | Biomasse |

Ergycapital, ceduta partecipazione in San Vito Biogas

ErgyCapital ha reso noto di aver concluso un accordo vincolante per la cessione della partecipazione pari al 51% della Società Agricola San Vito Biogas, proprietaria di un impianto a biogas da circa 1 MWe, sito nel comune di San Vito al Tagliamento (PN). L'accordo è subordinato all'ottenimento di fo ...


febbraio

29/02/2016 | Biomasse |

Biomasse termiche, un settore in fermento

Solo posti in piedi per la decima edizione della fiera delle biomasse termiche, Progetto Fuoco, svoltasi la scorsa settimana a Verona. Le polemiche sulle polveri sottili, le nuove norme e direttive europee, l'accordo sul legno. Il resoconto di Vanessa Ricciardi

I bagarini davanti all'ingresso sono il segno più esplicito del successo della manifestazione Progetto Fuoco organizzato da Aiel e da Piemmeti a Veronafiere dal 24 al 28 febbraio. La fiera biennale del settore ha festeggiato la decima edizione, per la soddisfazione del direttore generale di Aiel, Ma ...


29/02/2016 | Biomasse |

Termovalorizzatore Bolzano, ok agli incentivi

Via libera del Gse dopo l'assegnazione all'asta per 122 euro/MWh

Il termovalorizzatore di Bolzano riceverà incentivi per la produzione elettrica pari a 40 milioni di euro l'anno per 20 anni. Ad annunciarlo è la Provincia che sottolinea come il Gse abbia dato il via libera al progetto dopo che questo si era aggiudicato la tariffa incentivante all'asta nel 2013. La ...


29/02/2016 | Biomasse |

Biogas: produzione a 2 mld mc, potenziale da 8 mld

L'Italia è il terzo produttore al mondo di biogas da matrici agricole con 2 miliardi di metri cubi annui grazie ai 1.500 impianti di digestione anaerobica in esercizio. Questi i numeri illustrati dal Consorzio italiano biogas in occasione di Biogas Italy, gli “stati generali” del biogas promossi dal ...


26/02/2016 | Biomasse |

Pellet, i paradossi del mercato italiano

Siamo il primo consumatore europeo, da soli rappresentiamo l'11% dei consumi globali ma importiamo l'85% del nostro fabbisogno. Sono 2,7 milioni gli impianti di riscaldamento a biomassa installati. Il resoconto di Vittorio Olivati dall'International Pellet Forum di Verona

“Pellet is a tough business”: questo giudizio espresso da Stephen Faehner, del Pellet Fuels Institute (Pfi), durante l'International Pellet Forum di Verona, sintetizza un po' l'umore dell'International Pellet Forum, il convegno mondiale del pellet che si è svolto martedì scorso a Verona, alla vigili ...


25/02/2016 | Biomasse |

Biometano, Utilitalia: nel futuro c'è l'"auto a rifiuti"

Con la differenziata al 65% un potenziale di 600 mln mc/anno, oltre metà del fabbisogno di metano autotrazione. Il vice presidente Brandolini: utilities strategiche tra produzione e impieghi

Filippo Brandolini
Filippo Brandolini
“Anziché far viaggiare i rifiuti, usare i rifiuti per viaggiare”. Secondo Utilitalia non è solo un gioco di parole ma un progetto industriale interessante in linea con i principi dell'economia circolare. L'associazione delle imprese dei servizi locali calcola infatti che portando la raccolta differe ...


15/02/2016 | Biomasse |

Depositi gas e biogas, la regola di prevenzione incendi

È pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 35 del 12 febbraio il decreto del ministero dell'Interno 3 febbraio 2016 “Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, la costruzione e l'esercizio dei depositi di gas naturale con densità non superiore a 0,8 e dei depositi d ...


05/02/2016 | Biomasse |

Biomasse, ritirata l'estensione del "regalo"

Gasparini (PD) spiega l'emendamento: il settore è in crisi occupazionale. De Micheli (Mef): impegno del governo a intervenire

E' durato lo spazio di (mezzo) pomeriggio il tentativo dei relatori al decreto Milleproroghe in commissione I e V alla Camera di estendere di un ulteriore anno il ripristino degli incentivi per cinque anni disposto dalla Legge di Stabilità per gli impianti a biomasse, biogas e bioliquidi sostenibili ...


04/02/2016 | Biomasse |

Biomasse, un anno in più per il “regalo di Natale”

Un emendamento dei relatori al Milleproroghe estende fino al 2021 gli incentivi reintrodotti dalla Legge di Stabilità


Sei anni di incentivi in più, anziché cinque: è quanto prevede un emendamento al Milleproroghe depositato oggi alla Camera dai relatori che modifica i commi della Legge di Stabilità con la proroga degli incentivi agli impianti a biomasse, biogas e bioliquidi sostenibili le cui convenzioni sono scad ...


03/02/2016 | Biocarburanti |

Benzina, il limite di etanolo resta al 5%

Slitta al 2020 l'innalzamento al 10%

Slittano al 2020 i nuovi limiti per il contenuto di ossigeno e di etanolo nella benzina che sarebbero dovuti entrare in vigore il primo gennaio 2016. In particolare, per altri cinque anni il limite massimo di ossigeno nella benzina resterà al 2,7% (invece di salire al 3,7%) e il contenuto di etanolo ...



Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
STAFFETTA RINNOVABILI IN PDF
Le pubblicazioni di Staffetta Rinnovabili in formato Adobe Reader                                                 Le pubblicazioni di Staffetta Rinnovabili in formato Adobe Reader
    Up    
 Down 
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...
Teniamoci per mano