giovedì 27 luglio 2017   02.43
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter  Google+
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Pubblicità    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politiche dell'energia
July - 2017
indietro
avanti


Ignora collegamenti
1
2
3
Pagna Successiva (2)

24/07/2017 | Politica energetica internazionale |

Opec, nessun tetto per Libia e Nigeria


Si è rivelata un flop la riunione a San Pietroburgo della Commissione congiunta di monitoraggio per l'applicazione del patto di contenimento dell'offerta di petrolio tra paesi Opec e non. Gli esperti si aspettavano che la commissione stabilisse un tetto anche per Libia e Nigeria, al momento esenti a ...


24/07/2017 | Politica energetica internazionale |

Settimana Ue, incontri su Egitto e Turchia

Consiglio dell'Ue: tavoli di lavoro su ACER, direttiva Fer e Nord Stream 2. L'ottantatreesimo numero del servizio della Staffetta con l'agenda delle istituzioni Ue e i principali avvenimenti a cura di Sergio Matalucci


La settimana in corso segna un rallentamento in vista della pausa estiva. Il focus rimarrà sui paesi del Mediterraneo e sull'Europa orientale. Oggi e domani a Bruxelles si tiene il Consiglio di associazione Ue-Egitto (Link) presieduto dall'Alto rappresentante per gli affari esteri Federica Mogherini ...


21/07/2017 | Politica energetica nazionale | G.P.

Dietro il pasticcio energivori

C'è un motivo se la norma per gli sgravi agli energivori, attesa da anni dall'industria manifatturiera italiana, ha fatto e fa ancora fatica ad avanzare. Prima però che nel lavoro delle forze politiche contrarie, che pure ci sono, va cercata nel grave errore, commesso dal ministro Calenda e da Confi ...


20/07/2017 | Politica energetica nazionale |

Energivori, chi paga?

Caccia al tesoretto della bolletta


Un dato emerge con chiarezza dal pasticcio di queste ore sulla norma energivori: l'ostinazione delle istituzioni - a cominciare da Governo e Parlamento - a trattare senza il minimo riguardo per trasparenza e accountability una materia di finanza pubblica come quella degli oneri di sistema. Per tutte ...


20/07/2017 | Politica energetica nazionale |

Ispra, nominati i nuovi vertici


Il ministero dell'Ambiente ha trasmesso a Ispra i nominativi dei nuovi vertici direttivi dell'Istituto. Insediato ufficialmente il presidente Stefano Laporta, designati i membri del cda e del Consiglio scientifico.
Stefano Laporta, già direttore generale dell'Istituto, si è insediato lo scorso ...


20/07/2017 | Politica energetica nazionale |

Energivori, Free: norma da film horror

Il presidente Zorzoli: “penalizza le rinnovabili per favorire chi contribuisce al cambiamento del clima”


La disposizione sugli energivori introdotta ieri dalla Camera nella Legge europea non piace affatto al Coordinamento Free, perché, di fatto, vincola le risorse che si liberano dalla A3 al pagamento degli sgravi per i grandi consumatori, invece di destinarle a nuovi incentivi alle rinnovabili.
" ...


19/07/2017 | Politica energetica internazionale |

Opec, Ecuador esce dal patto


Il ministro dell'Energia dell'Ecuador, Carlos Perez, ha dichiarato di non poter più rispettare l'accordo Opec sul taglio alla produzione di petrolio "a causa delle necessità del Paese". Nonostante lo Stato dell'America Latina sia il minor produttore di greggio dell'Opec, per l'organizzazione si trat ...


18/07/2017 | Politica energetica nazionale |

Il caso Gala


Da giorni la Staffetta dedica ampio spazio al caso della società Gala, attiva nei settori dell'energia elettrica, del gas e dell'efficienza energetica, che si è resa inadempiente verso i distributori e che è in procedura di concordato con riserva, con un'esposizione che ha raggiunto svariate centina ...


17/07/2017 | Politica energetica internazionale |

The Economist, transizione energetica non indolore

Lo studio di Michael Kelly dell'università di Cambrige

Sull'ultimo numero dell'Economist c'è una riflessione sugli obiettivi stabiliti per le energie rinnovabili dalle agende nazionali, che vuole sottolineare come il vero obiettivo della cosiddetta transizione energetica non sia quello di produrre energia al 100% da fonti rinnovabili, ma quello di limit ...


17/07/2017 | Politica energetica internazionale |

Settimana Ue, Consiglio Esteri su Libia, flussi migratori

Cañete vede BP, Enagas, Enel, Engie e Iberdrola. Missione Parlamento Ue all'Ilva e Raffineria Taranto. ESMA, raffica di documenti. BEI: 230 milioni al Comune di Firenze per interventi smart e sostenibili. L'ottantaduesimo numero del servizio della Staffetta con l'agenda delle istituzioni Ue e i principali avvenimenti a cura di Sergio Matalucci.


La settimana in corso sarà segnata dal Consiglio Affari Esteri, dove i ministri europei parleranno di Libia, flussi migratori, Nord Corea e missione civile in Iraq. L'incontro è in corso oggi (Link). Sempre in queste ore il Consiglio dell'Unione europea ha fissato un incontro sui Balcani Occidentali (Link). In contemporanea si svolge anche il ...


14/07/2017 | Politica energetica nazionale |

Energivori, Enea: situazione peggiorata nell'ultimo decennio

Dall'ultima analisi trimestrale


Il nuovo numero dell'analisi trimestrale di Enea contiene una valutazione della dinamica del peso dell'energia sui costi dell'industria italiana, da cui emerge, tra le altre cose, che la crisi economica sembra aver portato a un peggioramento della posizione relativa dell'industria italiana energy ...


13/07/2017 | Politica energetica internazionale |

Aie, domanda petrolifera cresce più del previsto


La domanda mondiale di petrolio sta crescendo più del previsto, secondo quanto si legge nell'Oil Market report di luglio. L'Aie calcola che nel secondo trimestre di quest'anno, la domanda petrolifera mondiale è cresciuta di 1,5 milioni di barili al giorno, in forte accelerazione rispetto al milione ...


11/07/2017 | Politica energetica nazionale |

Capacity market, Calenda: prima asta a novembre

Sui Certificati bianchi: c'è qualcosa che non va, riguardiamo insieme le Linee guida. Sul bollo auto. Aumentarlo sulle grosse cilindrate per rottamare le auto più vecchie

Carlo Calenda
Carlo Calenda
“Il capacity market non fa parte strettamente della Sen, ma ad essa è strettamente collegato. Penso dovremmo riuscire a fare la prima asta a novembre, stiamo avendo un problema di capacità che sta diventando molto significativo e contemporaneamente vogliamo accelerare l'uscita dal carbone”. Lo ha de ...


11/07/2017 | Politica energetica nazionale |

Galletti e il Cipe

A Gianluca Galletti il Cipe sta stretto. Vorrebbe dargli una pitturata di verde, addirittura vorrebbe un Cipe tutto per sé, un Cipe ambientale, perché oggi, a parte il fatto che tutti i ministeri e non solo quello dell'Ambiente di cui è titolare dovrebbero lavorare sul fronte della sostenibilità, ci ...


11/07/2017 | Politica energetica nazionale |

Cipe, ok al programma per edifici PA e smart grid

Il Cipe ha approvato ieri il Programma Operativo Complementare “Energia e sviluppo dei territori” 2014–2020 del ministero dello Sviluppo economico. Il programma, complementare rispetto al Programma Operativo Nazionale “Imprese e competitività” 2014–2020, ha come obiettivo strategico generale di raff ...



Ignora collegamenti
1
2
3
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Prezzi Benzina Gasolio - Clicca per ingrandire la tabella

Oli minerali, prontuario su cali e giacenze - Speciale della Staffetta con i riferimenti legislativi e l'indicazione delle sanzioni
SPECIALE ENERGIA INTERNAZIONALE
La Staffetta per il sociale...
Associazione W la Vita