lunedì 23 aprile 2018   05.40
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter  Google+
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Pubblicità    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Commenti - Editoriali
April - 2018
indietro
avanti

Ignora collegamenti
1
2
Pagna Successiva (2)

20/04/2018 | Trasporti | A.S.

Cosa manca ancora all'auto a metano

Impressioni dalla prova di un'Audi A5 g-tron

Audi A5 g-tron
Audi A5 g-tron
L'automobile, almeno nei Paesi più progrediti, è stata senz'altro tra i prodotti più iconici del secolo scorso, entrando, prima ancora che nei garage, nell'immaginario dei consumatori, diventando il mezzo principe per la mobilità individuale, ma anche strumento di emancipazione e molto altro.
O ...


20/04/2018 | Politica energetica nazionale | G.M.

Il baluardo del regolatore

Sarà l'inesperienza, sarà il clima politico ancora estremamente incerto, sta di fatto che nelle ultime settimane dal mondo politico (in senso lato) sono arrivati segnali di una certa mancanza di sensibilità (o cultura) istituzionale, in particolare per quanto riguarda il settore energetico.
Lun ...


20/04/2018 | Politica energetica internazionale | GB Zorzoli

Alla base delle “invasioni di campo”

I due driver della diversificazione del business


Proprio un anno fa sostenni che non era il caso di scandalizzarsi se Enel era entrata nel business della fibra ottica, se Eni intendeva allargarsi nel retail elettrico, se Engie oltre a installare colonnine, aveva assunto il controllo di EV-Box (leader nella produzione di sistemi di ricarica e nei r ...


19/04/2018 | Politica energetica nazionale |

TEE, tensioni sul correttivo

Alla firma “tra pochi giorni”: questa la tempistica del decreto correttivo sui Certificati Bianchi annunciata ieri dal dirigente del Mise Mallone. Annuncio giunto in un contesto, quello della VII conferenza Fire di ieri (v. Staffetta 18/04), in cui i diversi stakeholder convenuti (Aicep, Anima, Assoege, Assoesco, Confindustria, Federesco, Utilitalia oltre alla ...


18/04/2018 | Politica energetica nazionale |

La partita di Tiscar

Due interventi quanto meno sopra le righe, quelli che ha messo in fila negli ultimi giorni il capo di gabinetto del ministero dell'Ambiente, Raffaele Tiscar. Venerdì scorso, parlando al convegno Legambiente sulla mobilità, ha detto in sostanza che i soldi per incentivare la mobilità elettrica ci son ...


17/04/2018 | Politica energetica internazionale |

Siria, i conti dopo l'attacco

A tre giorni dall'attacco Usa di sabato notte in Siria con l'appoggio di Regno Unito e Francia, si stanno tirando le somme delle ricadute sulle relazioni internazionali e sui rapporti di forza nel Vicino e Medio Oriente. Con un primo giudizio sommario sul fatto che apparentemente le cose per ora dov ...


16/04/2018 | Trasporti |

Roma vetrina per la Formula E


Alla fine è stata più Roma una vetrina per la Formula E che il contrario. “Non avevamo mai visto così tanta partecipazione”, ha detto Gianpaolo Matteucci, il manager del pilota italiano Luca Filippi. Lo ha detto sorridendo al gruppo di influencer che Enel ha inviato ai bordi del percorso e a fare se ...


16/04/2018 | Politica energetica internazionale |

Dopo l'attacco in Siria

Greggi in flessione


Dopo essere saliti venerdì ai massimi degli ultimi mesi, con il paniere Opec a 69,29 dollari a barile, il Brent a 72,58 e il Wti a 67,39, sull'onda dell'incertezza sui tempi e le modalità del preannunciato attacco Usa contro le installazioni siriane legate alla produzione di armi chimiche, lunedì a ...


13/04/2018 | Politica energetica nazionale | G.P.

Gli obiettivi del M5S

Da "antisistema" ad azionista pubblico

“Senza di noi non si passa”: il messaggio dell'on. del M5S Crippa nell'intervista alla Staffettadi martedì era riferito all'Autorità. Ma vale anche per altri dossier nell'energia, come ha chiarito poche ore dopo il senatore grillino Girotto: la Sen, il decreto Fer, quello sui TEE. Il 4 marzo ...


13/04/2018 | Vita delle Società - Associazioni |

Cdp, Stato e mercato nell'energia

La necessità di definirne bene il ruolo


Data la rilevanza della posta in gioco, l'ingresso della Cassa depositi e prestiti (Cdp) nell'azionariato di Tim più che in altre analoghe circostanze ha destato l'attenzione dei media sul suo ruolo. Oggi, infatti, Cdp rappresenta lo strumento più efficace di cui dispone il governo per interventi di ...


13/04/2018 | Politica energetica internazionale | GCA

Sull'energia che ci fa andare veloci

Gli ultimi dati Opec e Aie non lasciano dubbi


Il grande evento mediatico dell'E-Prix Roma 2018, in programma oggi e domani nella Capitale nel quartiere dell'Eur, tutto centrato sul messaggio che in futuro sarà l'energia elettrica a farci andare veloci sotto tutti i punti di vista, sembra fatto apposta per incoraggiare vieppiù l'illusione di una ...


12/04/2018 | Vita delle Società - Associazioni |

Le “sliding door” di Unicredit nel "petrolio Italia"

La notizia dell‘uscita di Unicredit dalla Erg, con il collocamento mercoledì scorso presso investitori istituzionali della quota del 4% del capitale detenuta a partire dal 2014 (v. Staffetta 11/04), richiama l'attenzione su un gruppo bancario che era già sbarcato nel mercato petrolifero italiano nell'estate del 2010 acquisendo dagli eredi di Franco Sensi, dec ...


11/04/2018 | Politica energetica nazionale |

Arera, nelle mani del Parlamento

La tormentata partita del rinnovo dell'Autorità per l'energia, che ha infine visto ieri sul filo di lana la proroga da tempo discussa, è ora più che mai nelle mani del Parlamento. Per più ragioni: ovviamente perché è dalle Camere, con le commissioni ancora da formare, che dovrà venire l'ok al nuovo ...


09/04/2018 | Politica energetica nazionale |

L'Arera e il M5S

Scade dopodomani la proroga del collegio dell'Autorità per l'energia. La composizione del mosaico non sembra ancora in vista, e molto probabilmente sarà una “derivata” della quadra che si dovrà trovare sulla questione del Governo.
Le “caselle” al momento meno definite sono quelle dei papabili d ...


06/04/2018 | Politica energetica internazionale | GCA

SOS Medio Oriente

Dalla Siria all'Arabia Saudita

I trader petroliferi dovrebbero fare più attenzione a quello che sta accadendo in Medio Oriente dove è in atto uno duro scontro di potere che ha i suoi epicentri in Siria, sulla quale i capi di Russia, Iran e Turchia, assenti Usa e Europa, si sono appena spartite le spoglie del paese (v. Staffetta 05/04), e nel Golfo, dove l'Arabia Saudita, il più important ...



Ignora collegamenti
1
2
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Prezzi Benzina Gasolio - Clicca per ingrandire la tabella

Calendario Eventi e Manifestazioni
Gian Marco Moratti, nove anni di presidenza all'Unione Petrolifera
La Staffetta per il sociale...
Teniamoci per mano