lunedì 23 aprile 2018   05.40
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter  Google+
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Pubblicità    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica internazionale
April - 2018
indietro
avanti


Ignora collegamenti
1
2
Pagna Successiva (2)

20/04/2018 | Politica energetica internazionale |

Trump attacca l'Opec: mantiene i prezzi molto alti

Donald Trump
Donald Trump
"Con quantità record di petrolio ovunque, comprese navi cariche al largo, i prezzi del greggio sono artificialmente molto alti. Non è bene e non sarà accettato". Lo ha scritto su twitter il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, addebitando all'organizzazione dei paesi produttori la responsabili ...


20/04/2018 | Politica energetica internazionale | GB Zorzoli

Alla base delle “invasioni di campo”

I due driver della diversificazione del business


Proprio un anno fa sostenni che non era il caso di scandalizzarsi se Enel era entrata nel business della fibra ottica, se Eni intendeva allargarsi nel retail elettrico, se Engie oltre a installare colonnine, aveva assunto il controllo di EV-Box (leader nella produzione di sistemi di ricarica e nei r ...


19/04/2018 | Politica energetica internazionale |

Auto, Parlamento Ue vara regolamento anti-dieselgate

Obblighi sui nuovi veicoli e ispezioni per tutto il ciclo di vita del mezzo. Le nuove norme sull'omologazione diventeranno operative a partire dal 2020

Il Parlamento europeo ha approvato oggi in via definitiva un nuovo regolamento sull'omologazione delle auto per garantire che le norme siano applicate in modo uniforme nell'UE. Il regolamento, approvato con 547 voti in favore, 83 voti contrari e 16 astensioni, dovrà essere ora formalmente approvato ...


19/04/2018 | Politica energetica internazionale |

Fondi Ue, arrivano le semplificazioni

Il via libera del Coreper. Novità anche sull'energia sulla cumulabilità tra sovvenzioni e strumenti finanziari

Regole più semplici per l'utilizzo di fondi provenienti dal bilancio comunitario, con agevolazioni anche per l'energia. Questa mattina il Comitato dei rappresentanti permanenti (Coreper) del Consiglio Ue ha approvato l'accordo raggiunto con il Parlamento europeo sul cosiddetto regolamento omnibus ch ...


19/04/2018 | Politica energetica internazionale |

Economia circolare, via libera al pacchetto Ue


Il Parlamento europeo ha dato ieri il via libera definitivo al pacchetto sull'economia circolare. Entro il 2025 almeno il 55% dei rifiuti urbani domestici e commerciali dovrà essere riciclato, obiettivo che salirà al 60% nel 2030 e al 65% nel 2035. Le proposte di legge limitano inoltre la quota di r ...


18/04/2018 | Politica energetica internazionale |

Macron chiede all'europarlamento una carbon tax alle frontiere

Nel suo primo discorso all'europarlamento il presidente francese ha chiesto maggiori interventi a favore del clima, mentre in tema di relazioni internazionali ha difeso l'attacco alla Siria: “siamo intervenuti per difendere l'onore della comunità internazionale”. Quanto all'Italia, “perfetta intesa sui flussi migratori”

Emmanuel Macron
Emmanuel Macron
“Abbiamo bisogno di una sovranità più forte, una sovranità europea complementare a quella degli Stati”, che deve “proteggere” i cittadini ed è “la condizione per il futuro delle nuove generazioni”. Lo ha affermato il presidente francese, Emmanuel Macron, durante il suo primo discorso di fronte alla ...


18/04/2018 | Politica energetica internazionale |

Grecia, bando per vendita quota maggioranza Hellenic Petroleum


La Grecia ha avviato un bando di gara internazionale per la vendita di una quota di maggioranza della società di raffinazione petrolifera Hellenic Petroleum, la cui privatizzazione è uno degli elementi cardine del programma di bailout del Paese. L'agenzia greca per le privatizzazioni ha reso noto ch ...


18/04/2018 | Politica energetica internazionale |

Emissioni, via libera al regolamento per i settori non Ets

Riduzione del 30% a livello Ue entro il 2030 nei settori agricoltura, trasporti, edilizia e rifiuti. Obiettivi nazionali vincolanti (per l'Italia -33%)


Le emissioni di CO2 prodotte da agricoltura, trasporti, edilizia e rifiuti dovranno essere ridotte del 30% per il 2030 e la deforestazione dovrà essere compensata piantando nuovi alberi. Questi sono gli obiettivi delle due proposte di regolamento Ue adottate ieri in via definitiva dal Parlamento eur ...


17/04/2018 | Politica energetica internazionale |

Gentiloni e la posizione dell'Italia sulla crisi siriana

Dall'intervento di oggi alla Camera e al Senato

Intervenendo oggi pomeriggio, prima alla Camera e poi al Senato, sulla crisi siriana il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, è partito da un'adesione piena e convinta alla tesi che il regime di Assad abbia fatto ricorso “ripetutamente” all'uso di armi chimiche, anche il 7 aprile a Douma. Da ...


17/04/2018 | Politica energetica internazionale |

Siria, i conti dopo l'attacco

A tre giorni dall'attacco Usa di sabato notte in Siria con l'appoggio di Regno Unito e Francia, si stanno tirando le somme delle ricadute sulle relazioni internazionali e sui rapporti di forza nel Vicino e Medio Oriente. Con un primo giudizio sommario sul fatto che apparentemente le cose per ora dov ...


17/04/2018 | Politica energetica internazionale |

Efficienza edifici, via libera alla direttiva dall'europarlamento


Larghissima maggioranza europea sulla direttiva sull'efficienza energetica negli edifici (e l'obbligo di punti di ricarica per le auto elettriche). Il Parlamento europeo ha approvato oggi l'aggiornamento della direttiva sulla prestazione energetica nell'edilizia con 546 voti a favore, 35 contrari e ...


16/04/2018 | Politica energetica internazionale |

Dopo l'attacco in Siria

Greggi in flessione


Dopo essere saliti venerdì ai massimi degli ultimi mesi, con il paniere Opec a 69,29 dollari a barile, il Brent a 72,58 e il Wti a 67,39, sull'onda dell'incertezza sui tempi e le modalità del preannunciato attacco Usa contro le installazioni siriane legate alla produzione di armi chimiche, lunedì a ...


16/04/2018 | Politica energetica internazionale |

Settimana Ue: Consiglio Esteri su Russia, Iran e Siria

Giovedì Consiglio Energia informale su Clean Package. Parlamento in plenaria su emissioni non ETS, economia circolare e efficienza nell'edilizia. Merkel: bene Nord Stream 2 ma Gazprom faccia chiarezza su transiti Ucraina. Il centodiciottesimo numero del servizio della Staffetta con l'agenda delle istituzioni Ue e i principali avvenimenti a cura di Sergio Matalucci


Durante il Consiglio Affari Esteri di oggi in Lussemburgo, i ministri europei parlano di Russia, Iran, Siria e strumenti per finanziare l'azione “esterna” europea (Link). I ministri degli esteri europei discuteranno anche dei Balcani occidentali in preparazione del vertice Ue-Balcani occidenta ...


16/04/2018 | Politica energetica internazionale |

Imo, accordo per taglio delle emissioni di CO2 delle navi

Dal settantaduesimo meeting del Marine Environment Protection Committee dell'International Maritime Organization (IMO)


Siglato venerdì l'accordo tra 173 paesi (eccetto Usa e Arabia Saudita) per ridurre le emissioni di gas ad effetto serra prodotte dalle navi. Entro il 2050 dovrà essere realizzato un taglio pari ad almeno il 50% rispetto ai livelli del 2008.
L'accordo è arrivato dopo una settimana di trattative ...


13/04/2018 | Politica energetica internazionale | GCA

Sull'energia che ci fa andare veloci

Gli ultimi dati Opec e Aie non lasciano dubbi


Il grande evento mediatico dell'E-Prix Roma 2018, in programma oggi e domani nella Capitale nel quartiere dell'Eur, tutto centrato sul messaggio che in futuro sarà l'energia elettrica a farci andare veloci sotto tutti i punti di vista, sembra fatto apposta per incoraggiare vieppiù l'illusione di una ...



Ignora collegamenti
1
2
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Prezzi Benzina Gasolio - Clicca per ingrandire la tabella

Calendario Eventi e Manifestazioni
Gian Marco Moratti, nove anni di presidenza all'Unione Petrolifera
La Staffetta per il sociale...
Teniamoci per mano