lunedì 28 luglio 2014   14.19
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina    Google+
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Pubblicità    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere
Politica energetica internazionale
luglio - 2014


Ignora collegamenti
1
2
3
Pagna Successiva (2)

28/07/2014 | Politica energetica internazionale |

Tripoli, evacuata l'ambasciata Usa

L'ambasciatrice Usa in Libia, Daborah Jones ha deciso l'evacuazione dell'ambasciata degli Stati Uniti a Tripoli, un villa costata circa 100 milioni di dollari, sotto assedio da due settimane da parte della milizia anti-islamica di Zintan, la stessa che ha preso il controllo dell'aeroporto. Un lungo ...


25/07/2014 | Politica energetica internazionale |

Russia, Bruxelles prepara nuove sanzioni


La Commissione europea sta preparando la proposta legislativa sulle nuove sanzioni contro la Russia che dovrebbero comprendere le misure contro la capacità di finanziamento delle banche pubbliche, l'esportazione di armi e di tecnologie sensibili alla Russia, comprese quelle per il settore energetico ...


25/07/2014 | Politica energetica internazionale | GB Zorzoli

L'economia del riciclo

Come reagire al rialzo dei costi delle materie prime


Nelle settimane scorse la Staffetta ha informato di due iniziative, una del governo francese, l'altra dalla Commissione europea. Il primo ha approvato il progetto di legge sulla “transizione energetica”, che dedica un intero paragrafo a “lottare contro gli sprechi e promuovere l'economia circolare: ...


24/07/2014 | Politica energetica internazionale |

Fer, ok Ue alla legge tedesca

Approvata dal parlamento, la nuova legge tedesca sulle rinnovabili (e sugli sgravi agli energivori) ha ottenuto anche il via libera ufficiale della Commissione europea. Un'approvazione anticipata dallo stesso commissario alla Concorrenza Joaquin Almunia un paio di settimane fa (v. Staffetta 09/07).
Gli sgravi per energivori e autoproduttori, si legge nell ...


24/07/2014 | Politica energetica internazionale |

Bers, congelati nuovi progetti in Russia


“La maggioranza del board della Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo, inclusi i membri Ue e diversi membri non Ue, hanno dato una chiara indicazione al management che per il momento non sarà in condizione di approvate nuovi progetti di investimento nella Federazione Russa”. Lo ha annunci ...


23/07/2014 | Politica energetica internazionale |

Ue, Lituania adotterà l'euro dal 2015


Il Consiglio affari generali Ue ha approvato formalmente la decisione che permetterà alla Lituania di far parte dell'unione monetaria adottando l'euro dal primo gennaio 2015. L'Eurozona passerà dunque a 19 membri. Si tratta dell'ultima tappa formale che completa il processo di adozione della moneta ...


23/07/2014 | Politica energetica internazionale |

Ue 2030, obiettivo efficienza -30%

La proposta della Commissione europea


Oltre alla riduzione delle emissioni del 40% e all'obiettivo (non vincolante) di consumi da rinnovabili del 27% (v. Staffetta 22/01), la Commissione europea ha proposto oggi un target di riduzione dei consumi del 30% al 2030. Si completa così, con la comunicazione diffusa oggi, il nuovo quadro delle politiche energetiche Ue al 2030.
Nella Comunicazione l ...


22/07/2014 | Politica energetica internazionale |

Ue-Russia, Padoan, sanzioni problema per chi le riceve e chi le impone

Ma la Commissione giovedì presenterà una nuova lista di persone e società che saranno sotto sanzioni europee

Pier Carlo Padoan
Pier Carlo Padoan
Nuove sanzioni dell'Unione europea alla Russia per il comportamento tenuto nella crisi ucraina colpirebbero anche i Paesi che le impongono, secondo il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan. “Le sanzioni sono sempre un problema sia per chi le riceve che per chi le impone”, ha risposto Padoan a mar ...


22/07/2014 | Politica energetica internazionale |

Le crisi internazionali all'esame di Renzi

Matteo Renzi
Matteo Renzi
Domani mattina, prima del Consiglio dei ministri, su richiesta diretta di Matteo Renzi, si riunisce il Cisr, il Comitato Interministeriale per la Sicurezza della Repubblica per una valutazione della intelligence italiana sulle crisi internazionali in corso - Ucraina, Gaza, Siria/Iraq e Libia - che r ...


21/07/2014 | Politica energetica internazionale |

Guidi ai ministri Ue, sostenere industrie energivore

Federica Guidi
Federica Guidi
“Abbiamo individuato alcun settori dai quali partire per attuare concretamente il mainstreaming: la politica industriale necessita di essere integrata nel pacchetto clima-energia al fine di favorire un'economia più efficiente che tenga anche conto dell'impatto che l'aumento dei prezzi dell'energia h ...


18/07/2014 | Politica energetica internazionale | G.P.

Nubi sul fronte orientale


Gli sviluppi drammatici delle ultime ore sulla scena internazionale – in meno di un giorno il boeing abbattuto in Ucraina e l'avvio dell'operazione di terra nella striscia di Gaza – impongono (o almeno dovrebbero farlo) di alzare una volta tanto lo sguardo dalle vicende nazionali. Anche per quanto r ...


18/07/2014 | Politica energetica internazionale | Marcello Colitti

Grossi guai in vista se dovesse aumentare il prezzo del petrolio

L'opinione di Marcello Colitti


La domanda che rimbalza dovunque, e viene spontanea a tutti è: stiamo arrivando ad un aumento del prezzo del petrolio? Allo stato attuale dei fatti ci sono parecchi elementi che avvalorano questa ipotesi. Tutto il Medio Oriente è in ebollizione, l'Iraq è già in qualche modo entrato in una situazione ...


18/07/2014 | Politica energetica internazionale |

Tragedia Boeing777, personale Shell a bordo

Putin: necessario trovare una soluzione urgente e pacifica alla crisi in Ucraina


C'erano anche degli uomini Shell sul Boeing 777-200ER di linea della compagnia Malaysia Airlines colpito da un missile terra aria e precipitato vicino al confine tra Ucraina e Russia. E' quanto afferma una nota della compagnia anglo-olandese, senza però specificarne il numero dei dipendenti sull'aer ...


18/07/2014 | Politica energetica internazionale |

L'Australia abolisce la Carbon tax


Il senato australiano ha approvato la proposta di legge del governo per l'abolizione della Carbon tax e del piano per l'introduzione di un sistema di Emissions trading. La legge è stata approvata dalla maggioranza che sostiene il governo conservatore di Tony Abbott, con l'opposizione di laburisti (c ...


17/07/2014 | Politica energetica internazionale |

Unbundling, la Gran Bretagna rivede le regole

Ed Davey
Ed Davey
Le regole sull'unbundling (la separazione tra le attività di produzione e distribuzione dell'energia elettrica) “sono state concepite per valide ragioni di concorrenza, ma la loro interpretazione eccessivamente rigida sta bloccando investimenti in infrastrutture che non avrebbero alcuna conseguenza ...



Ignora collegamenti
1
2
3
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Staffetta Acqua - Quotidiano dell'acqua e dei servizi idrici
Prezzi Benzina Gasolio - Clicca per ingrandire la tabella

(25/07) - Taglia-bollette, la protesta di Assocarta su Riu e Seu

(25/07) - Confindustria, a Di Paola la logistica

(25/07) - Maurizio Gentile nuovo a.d. Rfi

(25/07) - Rosneft, con partner stranieri piano contro sanzioni

(25/07) - Russia, Bruxelles prepara nuove sanzioni

(25/07) - Gli equivoci sull'upstream

(25/07) - Il piano B delle privatizzazioni

(25/07) - L'economia del riciclo

(25/07) - Autotrasporto, decreto ingiuntivo del Tribunale di Lecce per pagamento costi minimi

(25/07) - Dlgs efficienza, gli allegati in Gazzetta

(24/07) - Camere di Commercio, al via gli accorpamenti

(24/07) - Basilicata, sbloccati bonus carburanti per 256 milioni

(25/07) - Le polizze fantasma nei contratti di fornitura di elettricità e gas

(25/07) - Chiusure settimanali dei mercati del 25 luglio

(25/07) - Listini mercato petrolifero extra-rete, indicazioni per lunedì

(25/07) - Algeria, staff Statoil tornato a In Amenas

(25/07) - L'evoluzione semestrale dei consumi petroliferi italiani negli ultimi 6 anni

(25/07) - Q8 risponde ai gestori su acquisizione Shell

(23/07) - Gestori della provincia di Rimini contro Eni

(23/07) - Brebemi senza stazioni di servizio

(25/07) - Upstream Sicilia, incontro Vicari-Eni

(25/07) - Approvvigionamenti, l'Aie promuove le misure italiane sull'emergenza

(25/07) - La possibile soluzione consortile della crisi della raffinazione

(24/07) - Recrudescenza dei “no trivelle”

(25/07) - Dl competitività, Assoelettrica contro la norma sulla Sicilia

(25/07) - Varato piano nazionale ricarica veicoli elettrici

(24/07) - GB, via libera Ue a capacity market e contratti differenziali Fer

(22/07) - Risultati della Borsa elettrica

(25/07) - Dietro una gara

(25/07) - Bilancio quotidiano del gas trasportato da Snam Rete Gas

(25/07) - Socogas, costiero Gpl da 9mila mc a Chioggia

(25/07) - Gas auto, l'importanza del Ddl sul bollo “ecologico”

(25/07) - Eolico, i divieti della Sicilia

(25/07) - Spalma-incentivi, Free: cartolarizzazione impraticabile

(25/07) - Fv e accumuli, Vicari: regole Aeegsi entro l'estate

(24/07) - Sbilanciamenti eolici, le proposte di Free

(17/07) - Giappone, si riparte con il nucleare

(09/07) - Nucleare, la nuova direttiva Ue sulla sicurezza

(30/06) - Nucleare, al via jv Toshiba-Gdf Suez in GB

(27/06) - Napolitano riceve a.d. Sogin e presidente Ansaldo Nucelare

(23/05) - Blue Book 2014, a 20 anni dalla legge Galli settore idrico a metà strada

(02/05) - D'Angelis a capo unità anti-dissesto idrogeologico

(28/04) - Wareg, nasce primo network regolatori europei dell'acqua

(22/04) - Servizi idrici, Federutility: bene il Collegato ambientale

(27/06) - Lettera sull'Energia n. 60

(23/05) - Lettera sull'Energia n. 59

(14/02) - Lettera sull'Energia n. 58

(15/11) - Lettera sull'Energia n. 57

Oli minerali, prontuario su cali e giacenze - Speciale della Staffetta con i riferimenti legislativi e l'indicazione delle sanzioni
La Staffetta per il sociale...
Associazione W la Vita