Nuova App della Staffetta Quotidiana
Nuova App della Staffetta Quotidiana
mercoledì 18 gennaio 2017   19.17
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter  Google+
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Pubblicità    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica internazionale
January - 2017
indietro
2017
avanti


17/01/2017 | Politica energetica internazionale | V.R.

Alfano su Trump, Russia e Libia

Angelino Alfano
Angelino Alfano
Buoni rapporti con Trump, la Russia nel G8 e in Libia presenza diplomatica alla ricerca di un ruolo per il generale Haftar. Questi gli obiettivi in politica estera espressi dal ministro, Angelino Alfano, nell'esposizione delle linee programmatiche del suo dicastero durante l'audizione di oggi presso ...


16/01/2017 | Politica energetica internazionale |

L'Eni e l'Italia di fronte al caos libico

Alla vigilia dell'insediamento di Donald Trump alla Casa Bianca, Putin ha mandato un messaggio inequivocabile di volersi intromettere a gamba tesa anche nella questione libica. Con la visita del gen. Khalifa Haftar, l'uomo forte della Cirenaica, a bordo della portaerei russa Kuznetsov che, rientrata ...


16/01/2017 | Politica energetica internazionale |

La settimana europea

Il cinquantaseiesimo numero del servizio della Staffetta con l'agenda delle istituzioni Ue e i principali avvenimenti a cura di Sergio Matalucci


Parlamento e Commissione

Nonostante il rinnovato focus sul Mediterraneo legato alla presidenza maltese del Consiglio dell'Ue, le priorità del Parlamento saranno altre. La sessione plenaria iniziata oggi porterà all'elezione di un nuovo presidente e di nuovi vicepresidenti de ...


13/01/2017 | Politica energetica internazionale | GCA

In mano a Trump (e a Putin)

Avvicinandosi la data dell'insediamento di Donald Trump alla Casa Bianca in programma venerdì prossimo a Washington, si intensificano le analisi non solo su quello che potrà cambiare nel campo dell'energia e della lotta ai cambiamenti climatici (si veda l'analisi di GB Zorzoli sulla Staffetta del ...


13/01/2017 | Politica energetica internazionale |

La quarta rivoluzione industriale e l'energia

I nuovi sistemi di stoccaggio e trasmissione di energia sono tra le 12 tecnologie emergenti che permetteranno la quarta rivoluzione industriale. È questo il giudizio degli analisti del World Economic Forum all'interno del Global Risk Report 2017, documento pubblicato annualmente la settimana prima d ...


13/01/2017 | Politica energetica internazionale |

Bilancio Ue, ipotesi eurotasse su elettricità e CO2 dal 2021


Sono state presentate giovedì al Parlamento europeo, nel corso di una riunione straordinaria della commissione Bilancio, le proposte di quello che è stato ribattezzato “gruppo Monti”, dal nome dell'ex commissario europeo e presidente del consiglio italiano che lo ha presieduto. Istituito nel febbrai ...


11/01/2017 | Politica energetica internazionale |

Areva, ok condizionato da Bruxelles al salvataggio

E la Francia cede il 4,1% di Engie per finanziare il piano


È arrivato martedì nel primo pomeriggio il via libera dell'Antitrust europeo al piano di ristrutturazione del gruppo nucleare francese Areva, che prevede un'iniezione di capitale pubblico di 4,5 miliardi di euro. La notizia era nell'aria e il titolo era stato sospeso alla Borsa di Parigi già verso o ...


11/01/2017 | Politica energetica internazionale |

Tripoli, riapre l'ambasciata italiana

Dopo la missione del governo italiano


A Tripoli, è stata riaperta ieri mattina l'ambasciata italiana, per potenziare gli interscambi e lo sviluppo delle fonti energetiche “rinnovabili e degli idrocarburi non convenzionali”, recita una nota della Farnesina. L'ambasciatore, Giuseppe Perrone, è giunto a Tripoli insieme al ministro dell'Int ...


09/01/2017 | Politica energetica internazionale |

La settimana europea

Il cinquantacinquesimo numero del servizio della Staffetta con l'agenda delle istituzioni Ue e i principali avvenimenti a cura di Sergio Matalucci


Ripartono i lavori delle istituzioni europee dopo la pausa natalizia. Principali appuntamenti in programma gli incontri del presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker con i principali politici maltesi (Link). Dal primo gennaio Malta ha infatti assunto la presidenza del Consiglio dell'Unione europea.

In campo ene ...


05/01/2017 | Politica energetica internazionale | G.B. Zorzoli

Le linee di Bruxelles sull'efficienza

In particolare con un'iniziativa europea per l'edilizia


Grazie alla loro sinteticità, le due comunicazioni relative al “pacchetto invernale” della Commissione europea, ora all'esame del Parlamento italiano, consentono di individuare più agevolmente quali sono alcuni degli obiettivi prioritari di Bruxelles, spesso opacizzati nel diluvio di pagine che cost ...


04/01/2017 | Politica energetica internazionale |

Francia, al via l'obbligazione “verde”

Come annunciato lo scorso settembre (v. Staffetta 07/09/16), il governo francese ha dato incarico a un pool di banche di gestire l'emissione di un “green bond”. Si tratta, sottolinea l'agenzia Reuters, del secondo emittente sovrano dopo la Polonia ad utilizzare questo strumento, i cui proventi sono destinati a progetti che promuovono la sostenibilità climatica ...


03/01/2017 | Politica energetica internazionale |

Ue, le priorità legislative del 2017

Disoccupazione, finanza malata, terrorismo e mutamento climatico. Queste le battaglie che l'Unione Europea si prepara a combattere nel 2017. Nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea C 484/7 del 24 dicembre è pubblicata la “Dichiarazione comune sulle priorità legislative dell'UE per il 2017” firm ...


03/01/2017 | Politica energetica internazionale |

Libia, il generale Haftar sollecita incontro con dirigenti Eni

Gen. Khalifa Haftar
Gen. Khalifa Haftar
Conta su un esercito di 50.000 uomini, che da Bengasi a partire dal 2014 è arrivato a controllare l'80% del territorio della Libia, sbaragliando le forze dell'Isis, pattugliando i pozzi petroliferi e i terminali nell'est del paese a Ras Lanuf, Brega, Al Sidr e impedendo i furti di gas e greggio. ...




Torna su...
 
Prezzi Benzina Gasolio - Clicca per ingrandire la tabella

Oli minerali, prontuario su cali e giacenze - Speciale della Staffetta con i riferimenti legislativi e l'indicazione delle sanzioni
SPECIALE ENERGIA INTERNAZIONALE
La Staffetta per il sociale...
Associazione W la Vita