martedì 23 luglio 2019   20.26
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Acqua                    Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Regolazione giovedì 09 maggio 2019

 |   |   | 
di S.B.

Acqua, l'Italia divisa e la regolazione

Spunti di riflessione sul ‘Water Service Divide' e sull'importanza della regolazione indipendente al seminario Anea sulla morosità. Guerrini (Arera): interventi regolatori per favorire l'adesione alla regolazione previsti tra le linee strategiche, si potrebbe pensare a strumenti incentivanti; c'è poi l'esigenza di soluzioni politiche. Abbondanzieri (Anea): sostituire l'Arera nella regolazione dell'idrico sarebbe un danno per il Paese, grazie al lavoro del Parlamento e dell'Autorità negli ultimi anni abbiamo un servizio più attento al cittadino

Regolazione

Un'Italia divisa in due, nella quale l'applicazione o meno – per non parlare, più radicalmente, della presenza o meno – della regolazione dell'Autorità per energia reti e ambiente (Arera) è il discrimine e fa spesso una grande differenza nella qualità del servizio idrico: si tratta di una percezione che si è fatta sempre più marcata negli anni dall ...

© Riproduzione riservata




Soltanto gli utenti abbonati al servizio Staffetta Acqua
possono leggere interamente gli articoli.
Richiedi un abbonamento di prova

Registrazione
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...
Teniamoci per mano