martedì 12 novembre 2019   20.08
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Acqua                    Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Management e Gestione mercoledì 09 ottobre 2019

 |   |   | 

Governance e gestioni uniche, il Sud avanza lento

Laboratorio Ref Ricerche: in Italia ancora 1.780 gestori in economia, servizio idrico non integrato in 940 Comuni con 1,7 mln abitanti, solo in 39 bacini con gestore unico questo serve oltre il 95% della popolazione; commissariamenti e qualche passo avanti nei territori più in ritardo nel riassetto della governance, grossisti regionali candidati plausibili per la gestione unica nelle situazioni più frammentate

Management e Gestione

A inizio settembre 2019 si contano ancora circa 1.390 Comuni che gestiscono in economia almeno il servizio di acquedotto, altri 390 fanno lo stesso solo per i segmenti di fognatura e/o depurazione, mentre circa 255 sono i gestori specializzati; il servizio idrico è integrato verticalmente nell'88% dei Comuni italiani, il restante 12% consta di 940 ...

© Riproduzione riservata




Soltanto gli utenti abbonati al servizio Staffetta Acqua
possono leggere interamente gli articoli.
Richiedi un abbonamento di prova

Registrazione
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...
Teniamoci per mano