lunedì 3 ottobre 2022   01.16
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                  Rss Staffetta Acqua                Abbonamenti    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere
Politiche
Giugno - 2017
indietro
avanti

Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

30/06/2017 | Politiche

Ventotene (LT), Tar sblocca installazione dissalatore

Un'ordinanza sindacale, ora sospesa, aveva vietato ad Acqualatina di avviare i lavori

Il Tar per il Lazio, sezione di Latina, ha accolto mercoledì scorso l'istanza presentata dal gestore del servizio idrico integrato dell'Ato 4 Lazio Meridionale, Acqualatina, per far sospendere l'efficacia di un'ordinanza del sindaco di Ventotene (in allegato) che aveva bloccato i lavori d'installazi...

27/06/2017 | Politiche

Società partecipate, il decreto correttivo in Gazzetta

È pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 147 del 26 giugno il decreto legislativo 16 giugno 2017, n. 100 “Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 19 agosto 2016, n. 175, recante testo unico in materia di società a partecipazione pubblica”...

26/06/2017 | Politiche

Egam, via libera alla legge dal Cdm

Via libera del Consiglio dei ministri alla legge della Regione Molise n. 4/2017, recante “Disposizioni in materia di risorse idriche ed istituzione dell'Ente di governo dell'ambito del Molise (Egam)” (v. Staffetta 14/04): nel ...

26/06/2017 | Politiche

Partecipate, al via comunicazioni al Mef

A partire da domani, martedì 27 giugno, le amministrazioni pubbliche potranno fruire delle nuove funzionalità messe a disposizione sul portale del Dipartimento del Tesoro per comunicare l'esito della revisione straordinaria delle partecipazioni, prevista dal Testo unico in materia di società a par...

22/06/2017 | Politiche

Consumatori, nuovi presidenti per Federconsumatori e Adiconsum

Nuovi presidenti per Federconsumatori e Adiconsum: il Consiglio direttivo di Federconsumatori nazionale, riunitosi oggi a Roma, ha eletto Emilio Viafora presidente dell'associazione, mentre Carlo De Masi è stato eletto presidente di Adiconsum nel corso del VII congresso nazionale dell'associazione s...

22/06/2017 | Politiche

Depurazione, Galletti: allo studio norme per accelerare interventi

Risposta a un'interrogazione sulle attività svolte dal commissario Enrico Rolle

Gian Luca Galletti
Gian Luca Galletti
“Si stanno valutando ulteriori misure normative volte a semplificare ed accelerare la realizzazione degli interventi e l'adeguamento dei sistemi di collettamento, fognatura e depurazione sul territorio”: lo ha riferito il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti rispondendo ieri, durante il questio...

21/06/2017 | Politiche

Fondo investimenti, 3 mld in 15 anni per infrastrutture anche idriche

Al Mipaaf 92 mln per infrastrutture irrigue. Risorse anche per difesa suolo, dissesto, risanamento ambientale e bonifiche

Tre miliardi di euro per infrastrutture, tra cui anche reti idriche e opere di collettamento, fognatura e depurazione, e oltre 857 milioni di euro per la difesa del suolo, il dissesto idrogeologico, il risanamento ambientale e le bonifiche: è quanto prevede il Dpcm che ripartisce il Fondo istituito ...

19/06/2017 | Politiche

Crisi idrica, Ato Latina: presidente chiede stato di emergenza a Regione

Domani Conferenza sindaci, audizione di Acqualatina su stato interventi

La presidente della Provincia di Latina Eleonora Della Penna, nella sua veste di presidente dell'Ato 4 - Lazio Meridionale, ha scritto al presidente della Regione Lazio chiedendo l'attivazione delle procedure per lo stato di emergenza idrica nel territorio dell'Ato, in sofferenza soprattutto nel Sud...

14/06/2017 | Politiche

Sicurezza idrogeologica, sopralluogo nel Senese

Nuovo sopralluogo del presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, alle opere per la mitigazione del rischio idraulico in Toscana: dopo l'Arno a Firenze, Pisa e Livorno e l'Ombrone a Prato e Pistoia è toccato, ieri, ai corsi d'acqua nella Provincia di Siena. Insieme a Rossi hanno partecipato alle...

13/06/2017 | Politiche

Siccità, E-R: al via richiesta stato di emergenza

Intanto dall'invaso del Brugneto in Liguria arrivano 1,5 mln mc d'acqua in più per il Piacentino

Parte oggi la richiesta ufficiale dello stato di emergenza nazionale per la siccità che interessa tutto il territorio emiliano-romagnolo, in particolare le Province di Piacenza e Parma (v. Staffetta 09/06): lo rende noto la Re...

12/06/2017 | Politiche

Legionellosi, Emilia-Romagna: nuove linee guida

Disposizioni più restrittive per le disinfezioni e rafforzamento di altre misure di controllo; realizzazione di appositi “catasti” e mappatura degli impianti a rischio, in particolare torri di raffreddamento a umido e condensatori evaporativi; indicazioni precise per la progettazione, costruzione e ...

12/06/2017 | Politiche

Governo approva decreti Partecipate e VIA

L'ok definitivo al Dlgs di riforma della Valutazione di impatto ambientale e al correttivo del Testo Unico sulle società Partecipate nel quadro della Riforma Madia: questi tra i principali provvedimenti varati dal Consiglio dei ministri del 9 giugno.
Quanto al Dlgs Disposizioni integrative e corr...

09/06/2017 | Politiche

Siccità, E-R chiederà stato di emergenza

La Regione Emilia-Romagna ha attivato le procedure per la richiesta dello stato di emergenza nazionale per la crisi idrica che ha colpito il territorio. Oggi a Bologna si è svolto un incontro con i soggetti interessati per raccogliere tutte le informazioni utili a motivare adeguatamente l'istanza da...

08/06/2017 | Politiche

Ambiente, le Città metropolitane firmano la “Carta di Bologna”

8 macro-obiettivi al 2030, per l'acqua riduzione perdite entro il 10-20% e stato “buono” di tutti i corpi idrici entro il 2025

Ridurre entro la soglia fisiologica del 10-20% le perdite delle reti di distribuzione idrica entro il 2030 (2/3 in meno rispetto ad oggi) e migliorare lo stato degli ecosistemi acquatici, portandoli allo stato di “buono” per tutte le acque entro il 2025: è uno degli obiettivi che si pongono le Città...

08/06/2017 | Politiche

Rischio idrogeologico, terminati lavori su sponda destra Brenta

È stato da poco ultimato il secondo lotto funzionale che ha portato al completamento dei lavori a carico della sponda in destra orografica del fiume Brenta, nel Comune di Campo San Martino (PD), a monte del ponte provinciale della Vittoria, per uno sviluppo complessivo di poco meno di 300 metri. Lo ...

Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)