Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Normativa e Regolazione

Ottobre - 2019
indietro
avanti

31/10/2019 | Normativa e Regolazione |

Rifiuti, Arera vara metodo tariffario e regole di trasparenza

Per definire la Tari dal primo gennaio 2020. Besseghini: “Un sistema più efficiente, anche per contrastare le zone d'ombra”

L'Arera ha varato oggi il metodo tariffario per il servizio integrato di gestione dei rifiuti, fissando inoltre gli obblighi di trasparenza verso gli utenti. Le nuove regole, si legge in una nota, definite con un ampio processo di consultazione che ha coinvolto tutti gli attori ...


30/10/2019 | Normativa e Regolazione |

Rifiuti, “piccoli Comuni a rischio con la regolazione”

L'ordine del giorno approvato dal Consiglio regionale della Liguria. Nodi e criticità nei pareri di Anci e Anea, in attesa del documento definitivo che sarà pubblicato domani

Alla vigilia della pubblicazione del documento definitivo sul nuovo metodo tariffario per i rifiuti dell'Arera, atteso per domani, tre consiglieri regionali del Pd ligure hanno portato all'attenzione della giunta regionale alcune criticità già segnalate dall'Anci nelle sue osservazioni al DCO 351/20 ...


29/10/2019 | Normativa e Regolazione | MCS

I rifiuti e la regolazione Arera: avanti con prudenza

Lorenzo Bardelli
Lorenzo Bardelli
Intervista al responsabile divisione Ambiente dell'Arera Lorenzo Bardelli. Gradualità e regolazione asimmetrica sono i principi guida individuati dall'Autorità per dare una struttura al nuovo metodo tariffario. Una prudenza indispensabile in una realtà profondamente diversificata a livello territoriale. Si parte comunque il prossimo primo gennaio con il metodo tariffario e il primo aprile con la disciplina in materia di trasparenza


25/10/2019 | Normativa e Regolazione |

Camera, via libera al disegno di legge “SalvaMare”

Ieri l'aula della Camera ha approvato il disegno di legge “Disposizioni per il recupero dei rifiuti in mare e nelle acque interne e per la promozione dell'economia circolare ("legge SalvaMare"). Il provvedimento passa ora all'esame del Senato.

In allegato il testo approvato. ...


23/10/2019 | Normativa e Regolazione |

DL crisi, Senato vota la fiducia sul maxiemendamento

Ecco il testo, che recepisce le modifiche approvate in commissione inclusi End of Waste e sanatoria Gse. L'esame passa ora alla Camera

E' stato approvato con voto di fiducia dal'aula del Senato, con 168 favorevoli, 110 contrari e nessun astenuto, il maxiemendamento del governo al Ddl di conversione del decreto sulle crisi aziendali. Il provvedimento passa ora alla Camera. Il testo approvato recepisce tutte le modifiche approvate in ...


23/10/2019 | Normativa e Regolazione |

Fine rifiuto, Utilitalia e Fise: criticità sui controlli

“Il Ddl Crisi Aziendali riavvia, grazie ad un emendamento approvato lo scorso 21 ottobre in Senato, le autorizzazioni regionali caso per caso sulla base dei nuovi criteri europei e fa salve le autorizzazioni esistenti ma al contempo introduce la possibilità di controlli discrezionali a campione e co ...


22/10/2019 | Normativa e Regolazione |

Fine rifiuto, associazioni e consorzi: bene l'emendamento

Aziende e associazioni del settore dei rifiuti e dell'economia circolare (a partire da Confindustria) esprimono soddisfazione per l'approvazione dell'emendamento sul “fine rifiuto” (end of waste) al DL crisi. La disposizione è stata approvata ieri nella tarda serata dalle commissioni referenti Lavor ...


22/10/2019 | Normativa e Regolazione |

DL crisi, ok a emendamenti End of waste e sanzioni Gse

Trasformate in ordini del giorno le proposte sullo sconto ecobonus. Soppresso lo “scudo” Ilva

È arrivato ieri in tarda serata il via libera al Decreto crisi da parte delle commissioni Lavoro e Industria del Senato.
Dei circa quaranta emendamenti approvati ne segnaliamo quattro: il 14.0.3 (testo 3) che introduce un articolo 14-bis relativo alla “Cessazione qualifica di rifiuto”, cioè la ...


16/10/2019 | Normativa e Regolazione |

Manovra, Fise Assoambiente: Industria 4.0 anche per l'economia circolare

Giudizio negativo: misure insufficienti per il Green New Deal

“Le misure ad oggi ipotizzate nella Legge di bilancio non sono in alcun modo sufficienti a generare una spinta decisa verso quel Green New Deal nelle intenzioni del Governo; sono solo una sommatoria di piccole misure completamente marginali. Anche l'uso della leva fiscale appare più indirizzato alla ...


14/10/2019 | Normativa e Regolazione |

Rifiuti, al via la raccolta dati sulla qualità

Invio entro l'8 novembre

L'Arera ha aperto la procedura di raccolta dati per gli operatori del settore rifiuti sulla qualità del servizio integrato di gestione dei rifiuti urbani. La scadenza è l'8 novembre.
I dati serviranno a individuare gli indicatori e gli standard di qualità garantiti dagli operatori e verificare ...


08/10/2019 | Normativa e Regolazione |

End of waste, Besseghini: “emendamento non risolutivo”

Questa mattina il presidente Arera Stefano Besseghini ha partecipato al primo Sustainability day Acea. Interrogato dal moderatore, Roberto Giovannini de La Stampa, sull'emendamento al Decreto crisi sull'end of waste sui cui la maggioranza ha trovato un accordo, il presidente ha esordito: “Confesso u ...


04/10/2019 | Normativa e Regolazione |

End of waste, il “contro-emendamento” delle Regioni

Autorizzazioni caso per caso in capo alle amministrazioni locali. La lettera al ministro Costa

Attribuire di nuovo alle Regioni la competenza di autorizzare la cessazione della qualifica di rifiuto “caso per caso”, in linea con quanto previsto dall'articolo 6 della direttiva 2008/98/UE. È quanto chiedono Regioni e Province autonome in una lettera al ministro dell'Ambiente Sergio Costa approva ...


04/10/2019 | Normativa e Regolazione |

End of waste, ecco l'emendamento

Su cui c'è l'accordo di Governo e maggioranza

Un ruolo centrale per Ispra e Arpa, incorporazione dei criteri negli stessi atti di autorizzazione, validità dei criteri del decreto Ronchi. Sono alcune delle disposizioni contenute nell'emendamento al DL crisi sull'end of waste su cui governo e maggioranza hanno trovato ieri un accordo.
La pr ...


02/10/2019 | Normativa e Regolazione |

Rifiuti, rilievi Antitrust al bando Area Sud Milano

Per il Garante sono ingiustificati l'esclusione degli impianti oltre gli 80 km dal centro di raccolta e il punteggio premiale per quelli entro i 25 km

Per l'Antitrust la gara bandita dalla società Area Sud Milano per l'affidamento del servizio di “conferimento di rifiuti solidi urbani non pericolosi” viola i principi a tutela della concorrenza perché limita il novero di soggetti che possono partecipare. Il provvedimento dell'Agcm è pubblicato sull ...




Torna su...