lunedì 16 settembre 2019   06.16
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

giovedì 11 aprile 2019

 |  Aumenta carattere  |  Diminuisci carattere  | 
 
 
di Sergio Matalucci

La Germania si presenta come leader della diplomazia climatica

Nella kermesse di 2 giorni sulla transizione energetica al ministero degli Esteri di Berlino presenti 16 ministri di cui 14 non europei. Russia (e gas) ai margini

I ministri Altmaier (sx) e Maas (dx) ieri alla conferenza
I ministri Altmaier (sx) e Maas (dx) ieri alla conferenza

Berlino (10 aprile) - La conferenza sulla transizione energetica in corso ieri e oggi al ministero degli Esteri tedesco dimostra la capacità del governo di coalizione guidato dalla Cancelliera Angela Merkel di far leva sul piano di abbandonare il carbone per aumentare i propri soft powers attraverso una collaborazione sulla transizione energetica ...

© Riproduzione riservata




Soltanto gli utenti abbonati alla Staffetta Quotidiana
possono leggere interamente gli articoli.
Richiedi un abbonamento di prova

75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...
Teniamoci per mano