venerdì 21 gennaio 2022   15.55
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere
Politica energetica internazionale
Gennaio - 2022
indietro
2022
avanti


Skip Navigation Links
1
2
3
Pagna Successiva (2)

21/01/2022 | Politica energetica internazionale | GB Zorzoli

Scenari energetici, il ruolo dell'idroelettrico per la flessibilità

Una replica alle argomentazioni di Giuseppe Zollino


Quando molti anni fa in America utilizzai per la prima volta un computer, era un “mainframe” di grosse dimensioni, l'unica tecnologia allora disponibile, con i dati di ingresso laboriosamente inseriti in schede perforate e quelli in uscita stampati su una lunga sequenza di fogli. Circostanza che con ...

19/01/2022 | Politica energetica internazionale |

UE, consultazioni pubbliche su fotovoltaico e autorizzazioni Fer

Per definizione della Strategia solare e per individuare ostacoli alla realizzazione di nuovi impianti


La Commissione Europea ha aperto due consultazioni pubbliche su iniziative volte al raggiungimento della quota del 40% nel mix energetico europeo al 2030, nell'ambito degli obiettivi climatici ed energetici del Green Deal. Entrambe le consultazioni sono partite ieri e rimarranno aperte per l'invio d ...

19/01/2022 | Politica energetica internazionale |

Aie, domanda oil già a 99 mln b/g

L'anno scorso la capacità mondiale di raffinazione è calata per la prima volta dopo 30 anni


Nell'Oil Market Report appena diffuso, l'Agenzia internazionale per l'energia ha corretto al rialzo le previsioni sulla domanda mondiale di petrolio, sottolineando che già nell'ultimo trimestre dell'anno scorso quest'ultima ha raggiunto i 99 milioni di barili al giorno. Il ritorno ai 100 milioni di ...

19/01/2022 | Politica energetica internazionale |

Ucraina, Anthony Blinken in visita ufficiale

Venerdì l'incontro con il suo omologo Lavrov

Il capo della diplomazia americana Antony Blinken è atterrato questa mattina a Kiev per portare il suo sostegno all'Ucraina di fronte ai timori di un'invasione da parte della Russia. In giornata sarà ricevuto dal presidente ucraino Volodymyr Zelensky, mentre venerdì è previsto un incon ...

18/01/2022 | Politica energetica internazionale |

UE, gli obiettivi della presidenza francese in tema di energia

Parla Canfin, assistente di Macron per l'ambiente: serve shock di investimenti verdi. Avanti con Cbam. Su tassonomia servono compromessi. No a Ets su trasporti e riscaldamento

Riformare il patto di stabilità e di crescita e le regole di bilancio comunitarie allo scopo di incoraggiare gli investimenti pubblici nella transizione ecologica, promuovendo un vero e proprio “shock di investimenti verdi”. Assecondando la rivoluzione culturale in atto in questo campo in Europa. Ar ...

18/01/2022 | Politica energetica internazionale |

Industria 5.0: “allontanarsi dal capitalismo neoliberista”

Il documento elaborato da Esir per la Commissione europea: circolarità e sostenibilità per l'industria del futuro

L'Europa dovrà cambiare radicalmente il proprio paradigma industriale se vuole rispettare i principi sociali e ambientali contenuti nel Green Deal. È quanto emerge dalla lettura di “Industry 5.0: A Transformative Vision for Europe”, il documento pubblicato giovedì scorso da Esir, gruppo di ricerca i ...

17/01/2022 | Politica energetica internazionale |

“Idrogeno al 12% dei consumi mondiali nel 2050”

Lo studio Irena sugli aspetti geopolitici

L'idrogeno (verde e blu) può coprire fino al 12% dei consumi energetici finali nel mondo al 2050. È quanto prevede Irena, l'Agenzia internazionale per le energie rinnovabili, nel rapporto “Geopolitics of the Energy Transformation: The Hydrogen Factor”, pubblicato venerdì.
Il rapporto esamina pr ...

17/01/2022 | Politica energetica internazionale |

Scenari energetici di lungo periodo: il diavolo sta nei dettagli

L'intervento di Giuseppe Zollino in risposta a G.B. Zorzoli


Il commento del prof. Giuseppe Zollino, professore presso l'Università di Padova dove insegna Tecnica ed economia dell'energia e Impianti nucleari a fissione e fusione, a proposito delle “contestazioni” di GB Zorzoli all'articolo di Chicco Testa su Il Foglio del 7 gennaio sulla scommessa elet ...

17/01/2022 | Politica energetica internazionale |

Tassonomia, appello degli investitori contro l'inclusione del gas

La lettera di Iigcc alle istituzioni europee

L'Europa deve escludere il gas naturale dalla tassonomia europea (v. Staffetta 03/01/21): è quanto chiede l'Iigcc (Institutional Investors Group on Climate Change) – un'associazione di investitori, gestori di fondi e asset manager con più di 370 membri (tra cui fondi pensioni, banche, assicurazioni) per un valore complessivo di 50mila miliardi di euro – ai rappresentanti degli Stati me ...

17/01/2022 | Politica energetica internazionale |

UE, il Parlamento elegge il nuovo presidente

Macron presenta programma semestre francese. Caro energia nell'intervento di Michel. Incontro informale ministri energia e ambiente. Il 301° numero dell'agenda UE a cura di Sergio Matalucci


Le istituzioni europee ricorderanno oggi David Sassoli, figura apprezzata da un'ampia maggioranza di europarlamentari (Link) e dai principali esponenti della Commissione (Link). Prenderanno parola Enrico Letta, Charles Michel, Ursula von der Leyen e Emmanuel Macron.
Martedì seguirà l'elezione del nuovo presidente. Si tratterà della prima votazione online per la presidenza nella s ...

14/01/2022 | Politica energetica internazionale |

Idrogeno verde, l'asse Cile-Paesi Bassi

Entro il 2030 costo sotto 1,5 dollari/kg


Stabilire un corridoio di import-export di energia pulita tra Cile ed Europa, in particolare per l'idrogeno verde. È l'obiettivo della Mission HV, un incontro organizzato da ProChile, l'agenzia governativa incaricata della promozione internazionale del paese, che dal 17 al 22 gennaio riunirà i più i ...

14/01/2022 | Politica energetica internazionale |

Caro energia, la Francia blocca le tariffe e impone a Edf cessione extra di nucleare

Per le misure del governo il gruppo stima un impatto sull'Ebitda di 7,7-8,4 mld € e rivede stime su rapporto debito/Mol. Al ribasso anche la produzione nucleare attesa nel 2022


Per contenere l'impatto sui consumatori del caroenergia il governo francese ha annunciato ieri ulteriori misure straordinarie, in particolare un obbligo per Edf di cedere una quota ulteriore di produzione nucleare a prezzo calmierato e un differimento degli aumenti delle tariffe elettriche regolate. ...

14/01/2022 | Politica energetica internazionale | GCA

Il dilemma sulle fonti fossili: lasciarle sotto terra o puntare su nuove tecnologie?

Dall'ultimo numero di Muoversi (Unem)


L'articolo che pubblichiamo è tratto, per gentile concessione, dall'ultimo numero (1-2022) di “Muoversi - Energie e tecnologie per il futuro”, la rivista trimestrale di Unem (nuovo nome di UP) diretta da Marco D'Aloisi, disponibile online al link https://www.unem.it/rivista/muoversi-1-2022/. Uscito all'inizio della settimana, al centro della cover story la necessità, per centrare gli obiettivi della de-carbonizzazione, di mettere fine alle guerre tra le fonti. Con il presidente Claudio Spinaci c ...

13/01/2022 | Politica energetica internazionale | Free

Il mestiere di Birol

Dov'era l'Aie mentre si svuotavano gli stoccaggi di gas?

Lascia abbastanza sconcertati la dichiarazione del direttore dell'Aie Fatih Birol, che ieri ha addossato alla Russia tutta la responsabilità del rally dei prezzi che minaccia le nostre economie (v. Staffetta 12/01). Non perché priva di fondamento: che la Russia stia giocando a tenere l'energia europea per la gola (riuscendoci) diventa ogni giorno più chiaro. Il fatto strano è che ad attribuire la colpa della situazione a un fattore esterno, in ultima analisi fuori dal nostro controllo, sia l'organismo che per ...

13/01/2022 | Politica energetica internazionale |

Usa, verso un nuovo record di produzione di greggio

In aumento anche la produzione di gas, boom delle esportazioni di Gnl. Sale il consumo di carbone per il caro gas

La produzione statunitense di greggio è tornata ad aumentare nel 2021 a 11,2 milioni di barili al giorno e toccherà il record storico di 12,4 mln b/g nel 2023, superando il primato di 12,3 mln b/g del 2019. È quanto prevede l'Eia, l'agenzia Usa per le statistiche energetiche, nello Short term energy ...

Skip Navigation Links
1
2
3
Pagna Successiva (2)

COMMENTI - EDITORIALI LA RASSEGNA DELLE ULTIME NOTIZIE
STAFFETTA PREZZI GARE E COMMESSE
EVENTI - CONVEGNI SEGNALAZIONI
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana