venerdì 18 gennaio 2019   11.27
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter  Google+
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica internazionale
January - 2019
indietro
2019
avanti


18/01/2019 | Politica energetica internazionale |

Aie, domanda oil oltre i 100 mln b/g nel II trimestre del 2019

C'è da assorbire 2,6 mln b/g di nuova capacità di raffinazione entro l'anno

Nel primo Oil Market Report del 2019, l'Aie prevede che la domanda petrolifera mondiale supererà per la prima volta la soglia dei 100 milioni di barili al giorno nel secondo trimestre dell'anno, quando si arriverà a consumare 100,4 milioni di barili al giorno. Livello che la produzione mondiale di p ...


14/01/2019 | Politica energetica internazionale |

Settimana Ue, Parlamento di Strasburgo in plenaria

Il centocinquantatreesimo numero del servizio della Staffetta con l'agenda delle istituzioni Ue e i principali avvenimenti a cura di Sergio Matalucci


Mentre molti commissari europei riprendono l'anno con incontri nei loro paesi d'origine, il Parlamento europeo sarà sotto i riflettori con la Plenaria di Strasburgo. Da oggi a giovedì si parlerà di sicurezza nucleare, autoveicoli a guida automatica e della Banca europea per gli investimenti. L'appun ...


11/01/2019 | Politica energetica internazionale |

Medio Oriente, maggiore intransigenza Usa contro l'Iran

Il segretario di Stato Mike Pompeo in visita al Cairo

Mike Pompeo
Mike Pompeo
Arriva un'altra conferma, questa volta molto esplicita, sul cambio della linea Usa in Medio Oriente. Durante il discorso tenuto ieri all'American University del Cairo (v. Staffetta 07/01), il segretario di Stato Pompeo ha illustrato la “linea Trump” per il Medio Oriente, con il dichiarato intento di invertire rotta rispetto a quella indicata dal presidente Obama, c ...


07/01/2019 | Politica energetica internazionale |

Gilet gialli, l'offerta di Di Maio

Il vice premier in un articolo sul Blog delle stelle: “Possiamo mettere a vostra disposizione alcune funzioni del nostro sistema operativo per la democrazia diretta, Rousseau”


Luigi Di Maio, vice premier e ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, si schiera nella sua qualità di leader del M5S a fianco dei gilet gialli, sottolineando i punti di vicinanza con il movimento di protesta francese e lodandone i punti programmatici: “Ho letto le vostre rivendicazioni – si ...


07/01/2019 | Politica energetica internazionale |

Settimana Ue, Juncker e Iohannis inaugurano la presidenza rumena del Consiglio

Il centocinquantaduesimo numero del servizio della Staffetta con l'agenda delle istituzioni Ue e i principali avvenimenti a cura di Sergio Matalucci


I lavori delle istituzioni europee riprendono lentamente. Pochi gli eventi pubblici di un certa rilevanza politica. Non è da sottovalutare però la prima presidenza rumena del Consiglio, iniziata con il nuovo anno. Secondo il programma presentato settimana scorsa (v. Staffetta 31/12/18), il governo rumeno intende incentrare il semestre su crescita economica, ...


07/01/2019 | Politica energetica internazionale |

Reazioni preoccupate all'annuncio di Trump sul ritiro dalla Siria

Missione del ministro Moavero Milanesi a Washington. Visita di Mike Pompeo in Medio Oriente e di John Bolton in Turchia e Israele

La decisione annunciata a sorpresa nei giorni scorsi da Donald Trump di ritirare le truppe Usa dalla Sira, che potrebbe lasciare mano libera alla Turchia nella lotta contro i curdi, e in un secondo tempo anche dall'Afghanistan, lasciando allo scoperto i militari dei paesi alleati (800 quelli del co ...


04/01/2019 | Politica energetica internazionale |

Ue, la “piattaforma” M5S in vista delle elezioni

Anche energia e ambiente tra le priorità per formare un nuovo gruppo politico in Parlamento

Gli europarlamentari del Movimento 5 Stelle stanno lavorando a un documento programmatico per le elezioni europee su cui basare il futuro nuovo gruppo politico all'Europarlamento. La piattaforma, a quanto risulta alla Staffetta, sarà presentata tra fine gennaio e febbraio.
Il progetto era stat ...


04/01/2019 | Politica energetica internazionale |

Fondi Ue, la ripartizione dei fondi nel nuovo regolamento Cef

La proposta del Parlamento Ue in vista del trilogo


Oltre 33 miliardi per i trasporti, poco meno di 9 per l'energia, 3 per il digitale. Questa la ripartizione dei fondi per il periodo 2021/2027 nell'ambito del nuovo regolamento “Connecting Europe Facilities”, secondo la versione approvata dal Parlamento europeo nella seduta plenaria dello scorso 12 d ...


03/01/2019 | Politica energetica internazionale |

L'Europa vaso di coccio tra Cina e Usa

Necessaria un'attitudine più costruttiva per evitare che nasca una nuova "cortina di ferro"


Oggi il Financial Times dedica i suoi due consueti editoriali ai rapporti tra Usa e Cina e alla presidenza di turno della Romania dell'Unione europea (v. Staffetta 31/12/18). Un onore quest'ultimo qualunque sia il paese che la assume, ma che non elimina la necessità di rafforzare il rispetto delle regole della democrazia da parte di tutti i paesi ...


02/01/2019 | Politica energetica internazionale |

Petrolio, è la Cina il maggior importatore nel 2017

Pechino sorpassa gli Usa, secondo le statistiche ufficiali Eia

Nel 2017 la Cina è diventato il maggior importatore di petrolio al mondo superando gli Stati Uniti. Lo rileva l'Eia, in un rapporto del 31 dicembre scorso disponibile in allegato, spiegando che Pechino ha importato 8,4 milioni di barili al giorno a fronte dei 7,9 milioni degli Stati Uniti. In questo ...


02/01/2019 | Politica energetica internazionale |

Il tema della pace nei discorsi di fine anno

Da Mattarella a papa Francesco, da Kim Yong-un a Putin a Xi Jinping

Molti gli accenni alla pace nei discorsi di fine anno dei leader mondiali. Con il presidente Sergio Mattarella che nel suo breve ma apprezzato messaggio, prendendo spunto dal rischio che abbiamo corso che l'Unione Europea aprisse una procedura di infrazione sulla Legge di Bilancio 2019, ha te ...


02/01/2019 | Politica energetica internazionale |

Da ieri in vigore nel Regno Unito il “price cap” su bollette luce e gas

Come proposto da Ofgem, l'autorità inglese per l'energia, all'inizio di settembre (v. Staffetta 06/09/18), da ieri, 1° gennaio, nel Regno Unito è entrato in vigore il tetto alle bollette energetiche di 11 milioni di consumatori attualmente serviti con tariffe di tipo standard particolarmente onerose. Il risparmio complessivo per gli utenti dovrebbe ammontare ...




Torna su...
 
Prezzi Benzina Gasolio - Clicca per ingrandire la tabella

Calendario Eventi e Manifestazioni
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...
Teniamoci per mano