Reserved
giovedì 12 dicembre 2019   05.34
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

giovedì 10 ottobre 2019

 |  Aumenta carattere  |  Diminuisci carattere  |  PDF
 
 
di G.P.

Snam, dall'idrogeno fino al 23% della domanda energetica italiana

Lo scenario al 2050 in uno studio Snam-McKinsey all'Hydrogen Challenge di Roma: potenziale da 218 TWh su 955 di consumi finali totali, per il 40% nei trasporti, 32% nel civile e il resto nell'industria. Ipotesi di sviluppo in Sicilia da 50 MW. “Ma servono politiche di supporto". Alverà: valutare un obbligo di miscelazione al 6-7%. Conte: sarà pilastro del Green New Deal. Besseghini, oggi contesto nuovo, c'è “willingness to pay” che il regolatore e governo devono mediare

Il presidente Snam Luca Dal Fabbro tra Giuseppe Conte e l'ex ministro Uk Claire Perry
Il presidente Snam Luca Dal Fabbro tra Giuseppe Conte e l'ex ministro Uk Claire Perry

In Italia l'idrogeno ha grandi prospettive di sviluppo grazie al significativo potenziale naturale che il nostro Paese ha nell'energia solare ed eolica, dalla quale è possibile ricavare “idrogeno verde” tramite elettrolisi dell'acqua, e grazie alla capillare rete di trasporto gas esistente. E' quanto evidenzia uno studio Snam col supporto analitico ...

© Riproduzione riservata




Soltanto gli utenti abbonati alla Staffetta Quotidiana
possono leggere interamente gli articoli.
Richiedi un abbonamento di prova

75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...