Reserved
domenica 23 febbraio 2020   18.37
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

giovedì 16 gennaio 2020

 |  Aumenta carattere  |  Diminuisci carattere  | 
 
 
Free

Smog e ordini di grandezza, errata corrige

I limiti di NOx del benzina Euro 4 sono uguali a quelli del diesel Euro 6

Trasporti

Nell'articolo del 14 gennaio “Smog: Roma ferma le auto, ma quelle sbagliate - Ordinanza per limitare PM10 e NOx blocca i diesel Euro 6 ma non i benzina Euro 3-4, che sono il doppio ed emettono di più” abbiamo scritto che “i limiti di emissione di NOx (ossidi di azoto) dell'Euro 4” benzina “sono dieci volte quelli del diesel Euro 6, quelli dell'Euro 3 quasi venti volte”. Il dato è sbagliato, nel grafico abbiamo erroneamente attribuito al diesel Euro 6 un limite di 0,008 g/km invece di 0,08 g/km, che è il valore effettivo ed è identico a quello del benzina Euro 4. La frase corretta avrebbe quindi dovuto essere “i limiti di emissione di NOx (ossidi di azoto) dell'Euro 4” benzina “sono uguali a quelli del diesel Euro 6, quelli dell'Euro 3 quasi il doppio”. Anche così non risulta comprensibile la scelta dell'amministrazione di lasciar circolare categorie complessivamente più numerose dell'Euro 6 a gasolio e più inquinanti (o nel migliore, ma più improbabile dei casi altrettanto inquinanti). Tuttavia è chiaro che la differenza è molto grande e ci scusiamo del nostro errore con i lettori. L'articolo originario è stato corretto (v. Staffetta 14/01). (G.P. e A.S.)

© Riproduzione riservata




75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...