martedì 24 settembre 2019   10.47
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Ricerca e Produzione Idrocarburi
October - 2008
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

31/10/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Kashagan, firmato accordo finale
Kazmunaigas al 18,81%. Nasce NCOC

Nella Fase 2 Eni sarà responsabile delle attività onshore


Il Kazakhstan e il consorzio Agip Kco hanno firmato oggi ad Astana i documenti definitivi sul progetto di sfruttamento dei giacimenti di Kashagan. Lo comunica Eni in una nota. L'accordo prevede che la kazaka Kazmunaigas salga dall'8,33% al 16,81% nel consorzio che sfrutterà il giacimento. La società ...


31/10/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Venezuela, al via licensing round per Orinoco

Entro il 21 novembre la conferma per la partecipazione


Dopo dieci anni di attesa, il Venezuela ha finalmente aperto il licensing round per tre blocchi nell'area di Orinoco, dove si trovano riserve di greggio pesante (v. Staffetta 12/02). La compagnia nazionale Pdvsa ha rivelato i dettagli delle condizioni per la licenza alle 47 compagnie interessate allo sviluppo dell'area di Carabobo, tra cui anche Eni (v. Staffetta 22/04). “Stiamo facendo la selezione tra le compagnie interessate – ha detto il ...


29/10/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Aie, declino della produzione al 9,1% annuo


Senza investimenti ulteriori per innalzare la produzione, il tasso annuale di declino naturale della produzione di greggio è pari al 9,1%. E' quanto stima l'Aie nel suo ultimo “World Energy Outlook”, anticipato dal Financial Times. “La produzione dei giacimenti petroliferi mondiali sta diminuendo pi ...


29/10/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Aie, con crollo petrolio a rischio investimenti

Chakib Khelil
Chakib Khelil
Se il crollo prezzo del petrolio ‘'potrebbe rappresentare un rischio per l'Algeria solo se dovesse restare a 60 dollari per 3-4 anni'', come ha sottolineato dal ministro algerino dell'energia e presidente dell'Opec, Chakib Khelil, tuttavia il drastico ridimensionamento del greggio rischia di far sli ...


24/10/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Libia, nuovo giacimento da 1700 b/g

La compagnia canadese Verenex ha reso nota la scoperta di un nuovo giacimento di petrolio nel bacino di Ghadames, a circa 250 chilometri a sud di Tripoli. L'annuncio è stato dato lunedì mattina dalla Compagnia nazionale libica del petrolio. Secondo le prime analisi, il giacimento potrà garantire un ...


20/10/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Ricorso all'Opec in calo nel 2008 e nel 2009


Secondo quanto stima l'Opec nel suo ultimo rapporto mensile, il ricorso al greggio prodotto dai paesi del Cartello nel 2008 sarà pari a 32 milioni di barili al giorno, in calo di 260.000 barili rispetto all'anno precedente. Nel 2009 il “call on Opec” scivolarà invece a 31,1 mln b/g, con una diminuzi ...


17/10/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |


15/10/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Cina, scoperto nuovo giacimento di greggio

Nuova scoperta di petrolio e gas in Cina, nella baia di Bohai, a est della foce del Fiume Giallo, dove la China National Offshore Oil Company (Cnooc) ha trovato un piccolo pozzo da 560 barili di petrolio al giorno. La società, quotata a Hong Kong e New York, è controllata dalla China National Offsho ...


15/10/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

BP scopre giacimento nel Golfo del Messico

BP America Inc. ha annunciato una scoperta di greggio nel giacimento Freedom nelle acque profonde del Golfo del Messico (USA). Il pozzo – spiega una nota del Gruppo – è situato nel blocco esplorativo 948 del Mississippi Canyon, circa 110 km a sud-est della costa della Louisiana, in acque profonde ci ...


15/10/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Unmig, a Ufficio XXIII upstream Marche


Con riferimento al Decreto Ministeriale 19 febbraio 2008 con il quale sono stati attribuiti all'Ufficio XXIII dell'UNMIG i compiti di autorizzazione e controllo dell'attività di ricerca, coltivazione e stoccaggio delle risorse del sottosuolo della Regione Marche e relativo mare, lo stesso ufficio mi ...


14/10/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Ecuador rinegozierà contratto con Agip Oil

Rafael Correa
Rafael Correa
Il Governo ecuadoriano rinegozierà il suo contratto con Agip Oil, divisione locale del gruppo Eni. Ad affermarlo è il presidente dell'Ecuador, Rafael Correa, nel corso di un intervento alla radio. Dall'inizio dell'anno, il Governo ha avviato un processo di rinegoziazione dei contratti con le società ...


14/10/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Eni, nuova scoperta offshore in Angola


Eni ha effettuato una nuova scoperta di petrolio nelle acque profonde dell'Angola, a circa 350 km da Luanda. Il pozzo esplorativo Ngoma-1, situato nel Blocco 15/06 in acque profonde 1.421 metri, è stato perforato a una profondità totale di 3.383 metri evidenziando una colonna di olio di 127 metri in ...


13/10/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

BG, non trattiamo con Kazmunaigas su Karachaganak


British Gas Group non sta negoziando con la compagnia petrolifera pubblica kazaka Kazmunaigas sulla quota nel giacimento di petrolio, condensati e gas naturale Karachaganak. Lo afferma una portavoce della società britannica, smentendo indiscrezioni di stampa sull'interesse dei kazaki di entrare con ...


13/10/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Upstream, StatoilHydro cresce in Goliat (Eni 65%)


La norvegese StatoilHydro ha acquistato da Det Norske Oljeselskap (DNO) il 15% del giacimento Goliat nel mare di Barents, portando al 35% la sua quota nel progetto in cui Eni è operatore con il 65% (v. Staffetta 27/08). Lo hanno annunciato oggi le parti. Il valore dell'accordo è di 1,1 miliardi di corone, pari a circa 129 mln di euro. ...


13/10/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Iraq, entra nel vivo il bid round

Incontro con le compagnie a Londra per presentare i dati tecnici della gara

Hussein al Shahristani
Hussein al Shahristani
L'Iraq presenterà oggi alle compagnie petrolifere internazionali preselezionate (v. Staffetta 14/04), tra cui anche Eni ed Edison, i termini del primo bid round di gare d'appalto per lo sfruttamento dei suoi giacimenti. Come anticipato a fine giugno (v. Staffetta 30/06), a Londra, il ministro del Petrolio, Huss ...



Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...
Teniamoci per mano