domenica 20 ottobre 2019   14.18
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Ricerca e Produzione Idrocarburi
July - 2012
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

31/07/2012 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Upstream Croazia, scoperte onshore di Ina

La società petrolifera croata INA ha fatto due nuove scoperte onshore nelle vicinanze di Velika Hrastilnica, a Ivanic Grad, nei pressi di Zagabria, nell'ambito del “blocco” di esplorazione Zutica, uno dei più vecchi e ricchi giacimenti nella Croazia continentale nel quale le riserve venivano ormai g ...


30/07/2012 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Iran, Cnpc esce da SouthPars


Dopo alcuni anni di ritardo nell'avvio dello sviluppo della fase 11 del giacimento iraniano South Pars, la cinese Cnpc ha abbandonato il giacimento e ha ritirato i suoi esperti e lavoratori dalla regione. Lo ha reso noto l'agenzia di stampa privata Mehr, precisando che l'Iran ha perso 11 mili ...


30/07/2012 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Sicilia, odg contro trivellazioni offshore


Un ordine del giorno per dire no alle trivelle nel mare siciliano. L'atto di indirizzo è stato presentato in Giunta dall'assessore regionale per le Risorse agricole ed alimentari, Francesco Aiello, ed è stato condiviso dal collega al Territorio e Ambiente, Alessandro Aricò. Il documento impegna la G ...


27/07/2012 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Assomineraria intervista Franco Terlizzese

Sul rilancio delle attività upstream in Italia

Franco Terlizzese
Franco Terlizzese
"La normativa sulle royalties è stata recentemente aggiornata attraverso il dl “Crescita”, all'esame del Parlamento per la conversione in legge. Con l'aumento del 3% delle royalties a mare a beneficio delle attività di sicurezza delle operazioni offshore e di salvaguardia del mare le royalties hanno ...


26/07/2012 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Shell, nuovi accordi con la Cina

Royal Dutch Shell ha raggiunto due accordi con la compagnia cinese Cnooc sulle esplorazioni petrolifere. Il primo riguarda esplorazioni di gas e petrolio nel Mar della Cina. L'altro si riferisce a ricerche di idrocarburi davanti alle coste del Gabon. Shell, che già è operativa nella Cina centrale in ...


25/07/2012 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Saipem, nuovi contratti per 250 milioni di $


Saipem si è aggiudicata nuove commesse in Arabia Saudita nelle perforazioni terra per 250 milioni di dollari. La società controllata di Eni ha firmato cinque contratti con Saudi Aramco per il noleggio di impianti a terra con potenza di 2.000 HP e di 1.500 HP. La durata dei contratti varia dai 3 ai 5 ...


25/07/2012 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Upstream Italia, da Total e Shell via libera a sviluppo Tempa Rossa

Presa la decisione finale di investimento, avvio della produzione a inizio 2016


Total e Shell hanno preso la decisione finale di investimento sullo sviluppo del giacimento di Tempa Rossa, in Basilicata, per un impegno complessivo previsto di 1,6 miliardi di euro.
La produzione dovrebbe partire a inizio 2016 e raggiungere a regime 50mila barili/giorno di petrolio, 230mila ...


24/07/2012 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

L'Economist sulle società di servizi petroliferi


Una delle conseguenze dell'aumento del prezzo del petrolio è la possibilità di investire in nuove tecniche di perforazione, come quella che ormai permette di scavare prima verticalmente e poi di proseguire orizzontalmente anche per 12 km.
Nell'ultimo numero, l”Economist” ha pubblicato un'indagi ...


23/07/2012 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Eni, firmata intesa con Rosneft per finanziare attività congiunte in Mare di Barents e Mar Nero


L'amministratore delegato di Eni, Paolo Scaroni, e il vice presidente della compagnia russa Rosneft, Igor Pavlov, alla presenza del primo ministro della Federazione Russa, Dmitri Medvedev, e del presidente del Consiglio italiano, Mario Monti, hanno firmato oggi a Mosca l'Exploration Loan Facility Ag ...


20/07/2012 | Ricerca e Produzione Idrocarburi | A.P.

Aie preoccupata dal calo della domanda cinese

In aprile la domanda dei paesi Ocse è diminuita dello 0,7%

La domanda di petrolio in Cina tira meno. L'Aie parla di un'inversione di tendenza “drammatica” dei consumi cinesi, dalla crescita al calo tendenziale, in grado di inficiare il già debole scenario globale. Le stime sulla domanda mondiale di petrolio nel 2012 sono state corrette al ribasso dall'Aie d ...


20/07/2012 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |


18/07/2012 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Brasile, ok ambientale a 11 licenze upstream


L'Ibama (Istituto Brasiliano dell'Ambiente e delle Risorse Naturali Rinnovabili) ha dato il via libera a 11 licenze offshore nel settore Oil & Gas, operative entro la fine dell'anno. Si tratta di un insieme di progetti gestiti da Petrobras, OGX e BG Group. Petrobras è coinvolta in nove progetti, cin ...


17/07/2012 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

E.On, scoperta nel Sahara algerino


E.On E&P e Sonatrach, nell'area di concessione denominata Rhourde Yacoub, in Algeria, hanno completato con successo la trivellazione e i test del settimo pozzo di esplorazione nel blocco 405a scoprendo la presenza di petrolio e gas nel pozzo NEY-1. Lo comunica E.On ricordando che la concessione di R ...


16/07/2012 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Scontro Kenya-Somalia per licenze offshore

Nel mirino le licenze di Eni e Total


La Somalia ha accusato il Kenya di aver assegnato illegalmente licenze E&P offshore alle compagnie Eni e Total. La notizia della controversia risale al 6 luglio, quattro giorni dopo l'uscita del comunicato con cui Eni annunciava il suo ingresso nelle acque profonde del Kenya (v. Staffetta 02/07). Al centro della questione è la proprietà delle acque assegnate in licenza. Secondo il governo ...


12/07/2012 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Edison lascia l'Iran

Il portavoce di Edison ha confermato che la società si ritira da ogni attività legata all'energia in Iran. La notizia era stata lanciata il 6 luglio dal Dipartimento di Stato americano, in una nota in cui il Dipartimento si congratulava con questa scelta, e si augurava anche che altre compagnie segu ...



Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...
Teniamoci per mano