domenica 20 ottobre 2019   08.14
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Ricerca e Produzione Idrocarburi
April - 2008
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

29/04/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Toscana, ok a ricerca gas a Roccastrada

Roccastrada (Gr)
Roccastrada (Gr)
La Giunta regionale della Toscana ha concesso alla società Independent energy solutions il nulla osta alla ricerca di idrocarburi gassosi nel Comune di Roccastrada (Gr), con la prospettiva, se le ricerche daranno esito positivo, di utilizzare il giacimento esausto per lo stoccaggio della CO2.
...


28/04/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Eni avvia lo sviluppo giacimento a gas di Longhorn
nelle acque profonde del Golfo del Messico


Eni ha avviato lo sviluppo del giacimento a gas di Longhorn, situato nelle acque statunitensi del Golfo del Messico (blocchi MC 502 e 546) in 730 metri di profondità d'acqua, circa 195 chilometri a sud est di New Orleans. Eni è operatore del giacimento con la quota del 75%. Nexen Petroleum Offshore ...


28/04/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Iraq, segnali positivi su output greggio
Entro fine giugno chiusura contratti Tsc


Dall'Iraq giungono i primi segnali positivi sullo scenario petrolifero del paese: nell'arco di sei mesi la produzione di greggio è aumentata di circa 500.000 b/g, per attestarsi a quota 2,5 mln b/g. E' quanto riporta Petrostrategies n. 1062 del 28 aprile. “Un raggio di ottimismo sta illuminando lo s ...


23/04/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Eni stima a 5 mld $ costi sviluppo Goliat (Norvegia)

Avvio produzione nel 2012, obiettivo 100.000 b/g


Eni stima per il giacimento petrolifero Goliat, nelle acque artiche al largo della Norvegia, costi di sviluppo di almeno 25 miliardi di corone (5,04 mld di dollari) e la prima estrazione di petrolio è attesa nel 2012. "Abbiamo selezionato una piattaforma offshore per sviluppare Goliat...ciò impliche ...


22/04/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Eni, ministro Angola annuncia produzione Blocco 15 a giugno

Una delegazione dell'Eni andrà in Angola a giugno per annunciare ufficialmente la scoperta dei giacimenti petroliferi Mondo, Saxi e Batique, situati nel Blocco 15 ad una profondità d'acqua di circa 800 metri, avvenuta lo scorso anno. Di questo e del recente acquisto del Blocco da parte dell'Eni - ch ...


22/04/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Venezuela, a breve dettagli progetto Eni in Orinoco

Saranno resi noti tra pochi mesi i dettagli del piano messo a punto dal governo del Venezuela e dalla compagnia petrolifera italiana Eni per la produzione e l'esportazione di greggio pesante nell'area dell'Orinoco, in Venezuela. Lo ha dichiarato il ministro venezuelano dell'Energia e del petrolio, R ...


21/04/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Shell ottimista su riserve e nuove scoperte

In un'intervista data in esclusiva al Financial Times, il numero uno di Shell, Jeroen van der Veer si è dichiarato ottimista sullo stato delle riserve e sulle possibilità di accesso a nuovi giacimenti, sottolineando che le correnti risorse sono sufficienti ad assicurare 55 anni di produzione agli st ...


21/04/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Libia assicura sostegno a scambio asset Eni-Gazprom

La Libia guarda decisamente con favore all'accordo tra Eni e Gazprom relativo all'ingresso del colosso russo nel giacimento libico Elephant (v. Staffetta 17/04). E' quanto ha affermato sabato il numero uno della Noc Shokri Ghanem, arrivato a Roma per partecipare all'International Energy Forum che si tiene nella capitale. "I nostri rapporti sono molto cordiali ...


18/04/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |


18/04/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Upstream Russia, esclusiva a Gazprom e Rosneft

Il parlamento russo ha approvato un disegno di legge in base al quale solo le compagnie petrolifere di Stato, Gazprom e RosNeft, potranno avere diritto a sviluppare le vaste riserve offshore nell'Artico e nell'Estremo oriente del paese. Il consiglio federale, il ramo più alto del Parlamento russo, h ...


17/04/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Siria, a Petrofac contratti per 1 miliardo $

La società Usa Petrofac si è aggiudicata il contratto per la costruzione di un impianto per il trattamento del gas nella Regione dell'Ebla, nel Nord della Siria. Il progetto, denominato Ebla, è sviluppato da PetroCanada (operatore al 100%) e l'impianto sarà costruito dalla Petrofac per processare an ...


15/04/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Nigeria, Eni riduce produzione per sabotaggio

Eni ha ridotto la produzione di greggio in Nigeria di circa 5.000 barili/giorno a causa del sabotaggio di una delle sue installazioni nel paese africano. Lo ha comunicato lunedì lo stesso Cane a sei zampe in una nota, precisando che nell'incidente, che ha visto incendi scoppiare nella notte fra saba ...


15/04/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Eni avvia produzione a Badhra (Pakistan)


Eni ha avviato la produzione di gas dal campo di Badhra, circa 250 km a nordest di Karachi, e ha completato la messa in esercizio del terzo treno dell'impianto di trasformazione di Bhit, incaricato del trattamento del gas estratto. La capacità di trasformazione di Bhit cresce così del 17% passando d ...


15/04/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Brasile, scoperto maxi-giacimento di petrolio

Ma Petrobras frena sulla portata del potenziale produttivo


Petrobras, Repsol e BG hanno scoperto un giacimento di petrolio offshore che potrebbe risultare uno dei più importanti del mondo. La compagnia brasiliana detiene il 45% del progetto, denominato Carioca, situato nella baia di Santos nell'Oceano Atlantico, mentre British Gas ha il 30% e Repsol il 25%. ...


14/04/2008 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Nigeria, Eni: 5.000 b/g in meno per sabotaggio


Eni ha ridotto la produzione di greggio in Nigeria di circa 5.000 barili/giorno a causa del sabotaggio di una delle sue installazioni nel paese africano nel week end. Lo comunica lo stesso Cane a sei zampe in una nota, precisando che nell'incidente, che ha visto incendi scoppiare nella notte fra sab ...



Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...
Teniamoci per mano