giovedì 14 novembre 2019   15.17
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Ricerca e Produzione Idrocarburi
January - 2016
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

28/01/2016 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Eni, entro l'anno decisione finale investimento in Mozambico


I progetti per sviluppare i giacimenti di gas in Mozambico da parte di Eni e Anadarko avranno il via libera definitivo alla fine di quest'anno, secondo quanto ha reso noto la società di idrocarburi statale Enh. La decisione finale sull'investimento è vista come l'ultimo ostacolo allo sviluppo dei pr ...


26/01/2016 | Ricerca e Produzione Idrocarburi | MCS

Upstream Adriatico, il Montenegro si prepara


Il mare è sempre lo stesso, ma mentre in Croazia si parla di moratoria delle attività upstream e in Italia si vietano le perforazioni entro le 12 miglia, in Montenegro si prepara un piano per poter sfruttare i giacimenti di idrocarburi. Di fronte alla costa pugliese il governo di Podgorica ha previs ...


25/01/2016 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Total, scende quota in giacimento nell'artico russo

Total si ritira parzialmente da un giacimento nell'Artico russo. Il gruppo ha annunciato di aver venduto il 20% del giacimento di Kharyaga alla società russa Zarubezhneft che rafforza così il suo ruolo di operatore del progetto. “A seguito dell'operazione, Total manterrà una partecipazione del 20% n ...


25/01/2016 | Ricerca e Produzione Idrocarburi | MCS

Upstream Adriatico, la Croazia vuole una moratoria

Tihomir Oreskovic
Tihomir Oreskovic
Il governo della Croazia presenterà al Parlamento una proposta di moratoria contro le attività di ricerca e produzione di idrocarburi. Lo ha annunciato venerdì scorso dal neo premier Tihomir Oreskovic durante la presentazione ai deputati del programma di governo del nuovo esecutivo di centrodestra, ...


22/01/2016 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |


21/01/2016 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Eni, Descalzi conferma impegno a Cipro

La compagnia energetica italiana Eni ha ribadito la sua fiducia e impegno nella Zona economica esclusiva di Cipro (Zee). E' quanto è emerso dall'incontro tra l'amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, e il presidente cipriota Nicos Anastasiades durante il World Economic Forum di Davos. Lo h ...


21/01/2016 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Upstream, Birol: nel 2015 maggior calo investimenti di sempre

Fatih Birol
Fatih Birol
Nel 2015 gli investimenti in nuovi progetti petroliferi sono scesi del 20% rispetto all'anno precedente, “la flessione più forte della storia”. Lo ha sottolineato ieri il direttore esecutivo dell'Agenzia Internazionale per l'Energia, Fatih Birol, intervistato al World Economic Forum di Davos. “Ciò c ...


21/01/2016 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Referendum, Realacci: meglio eliminarne le ragioni

Ermete Realacci
Ermete Realacci
Lodando il Governo perché è andato incontro alle ragioni poste dai quesiti referendari, il presidente della commissione Ambiente e Territorio della Camera, Ermete Realacci, in un'intervista all'Unità, rileva che sarebbe necessario eliminare anche le ragioni del referendum sull'ultimo quesito ...


20/01/2016 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Referendum, meglio non sottovalutarlo

Stando ai due maggiori quotidiani italiani sarà il “referendum sulle trivelle”, nonostante il fatto che riguarderà solo uno dei sei quesiti referendari depositati in Cassazione a fine ottobre da dieci regioni (v. Staffetta 05/10/15), di cui cinque si sono persi per strada a seguito delle modifiche introdotte dal Governo sul tema delle ricerche di idrocarburi ...


20/01/2016 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Cnooc taglia produzione oil nel 2016


Il gruppo pubblico petrolifero cinese Cnooc prevede, dopo oltre 15 anni, di ridurre la sua produzione di greggio per il 2016, in un contesto di flessione dei corsi del petrolio legati principalmente al calo della domanda cinese. La crescita cinese è rallentata nel 2015 al 6,9%, più basso livello da ...


19/01/2016 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Upstream Norvegia, assegnate 56 licenze

Tra gli assegnatari anche Eni ed Edison


Il ministero del petrolio della Norvegia ha assegnato 56 licenze di esplorazione per greggio e gas in aree mature (già aperte all'esplorazione) e ha detto di avere in programma di lanciare un nuovo round di licenze in queste aree prima della prossima Pasqua. Ad aggiudicarsi le licenze sono state 36 ...


19/01/2016 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Iran, aumento produzione 500 mila b/g

L'Iran ha ordinato, come previsto, un incremento della sua produzione di petrolio di 500.000 barili al giorno, dopo la cancellazione delle sanzioni a seguito dell'accordo sul nucleare. “Con la rimozione delle sanzioni”, si legge in una nota di Rokneddin Javadi, capo della Nioc e vice ministro del Pe ...


19/01/2016 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Egas, investimenti Eni in Egitto per sviluppo di Zohr


I quattro miliardi che Eni potrebbe investire in Egitto entro la fine dell'anno fiscale, nel paese nord africano fissato a giugno, dovrebbero essere destinati allo sviluppo del giacimento di Zohr (v. Staffetta 31/08/15). Lo ha detto ad Agenzia Nova Khaled Abdel Badie, presidente della Compagnia egiziana per il gas naturale (Egas). Raggiunto telefonicam ...


15/01/2016 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Guidi, governo impegnato a valorizzare fonti fossili nazionali


Il Governo è impegnato “nel garantire, da un lato, la valorizzazione sostenibile delle risorse nazionali, dall'altro il rispetto degli standard ambientali più severi, in piena coerenza con la strategia europea di decarbonizzazione della nostra economia”. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo econom ...


14/01/2016 | Ricerca e Produzione Idrocarburi |

Statoil, taglio costi per sviluppo giacimento Trestakk

La major norvegese Statoil e i suoi partner hanno trovato un accordo per lo sviluppo della scoperta del giacimento Trestakk al largo delle coste norvegesi dopo avere tagliato il costo del progetto per diverse centinaia di milioni di dollari. Lo ha annunciato la compagnia norvegese aggiungendo che un ...



Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...