Reserved
lunedì 9 dicembre 2019   15.23
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Approvvigionamenti e Raffinazione
March - 2005
indietro
avanti


31/03/2005 | Approvvigionamenti e Raffinazione |

C'ERA UNA VOLTA UNA RAFFINERIA

Oggi il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, inaugura il nuovo polo della Fiera di Milano che sorge nella zona Rho-Pero, alla periferia della città, nei luoghi dove fino agli anni '90 sorgeva l'omonima raffineria di petrolio. Tre anni circa per costruirla, quarant'anni di onorato servizio ne ...


30/03/2005 | Approvvigionamenti e Raffinazione |

GARRONE, “ANNI D'ORO PER LA RAFFINAZIONE”

“Per la raffinazione questi sono anni d'oro”.
Lo dice a chiare lettere Alessandro Garrone, amministratore delegato della Erg, in una intervista pubblicata sull'ultimo numero dell'Espresso, aggiungendo che per i prossimi 4-5 anni sarà proprio il “collo di bottiglia” della capacità di raffinazion ...


24/03/2005 | Approvvigionamenti e Raffinazione |


18/03/2005 | Approvvigionamenti e Raffinazione |

BOSNIA CERCA PARTNER PER RAFFINERIA

Il ministro dell'Energia della Bosnia-Erzegovina, Miladin Gligoric, ha rivelato l'esistenza di trattative tra il governo e alcuni partner strategici stranieri che potrebbero entrare nella raffineria di Bosanski Brod. Gligoric ha specificato che i contatti sono stati avviati con alcune compagnie russ ...


17/03/2005 | Approvvigionamenti e Raffinazione |


16/03/2005 | Approvvigionamenti e Raffinazione |

CINA AUMENTA IMPORT GREGGIO RUSSO

La Cina aumenterà l'import di greggio russo via ferrovia. Lo ha annunciato lunedì il primo ministro cinese, Wen Jiabao. Già quest'anno, il colosso asiatico importerà via treno 10 milioni di tonn. di petrolio, per arrivare a 15 milioni di tonn. nel 2006. La Cina ha ricevuto complessivamente dalla Rus ...


15/03/2005 | Approvvigionamenti e Raffinazione |

ALGERIA: TECHNIP AMPLIA RAFFINERIA ARZEW

La francese Technip ha ottenuto dall'algerina Naftec un contratto da 14 milioni di euro per l'ammodernamento e l'estensione della raffineria di Arzew. La commessa, che verrà realizzata entro il 2009 dal centro d'ingegneria industriale di Roma della Technip, riguarda tutti i sistemi elettrici e di st ...


10/03/2005 | Approvvigionamenti e Raffinazione |

SCORTE PETROLIFERE: TUTTO TRANQUILLO

Contrariamente al gas, fonte in queste settimane di una certa preoccupazione fino al punto di arrivare a configurare una situazione di vera e propria emergenza (v. Staffetta 9/3), le scorte di greggio e di prodotti petroliferi non suscitano alcun allarme. Le scorte d'obbligo sono in linea con quanto fissato in sede Ue e Aie, sufficienti cioè a coprire almeno 9 ...


08/03/2005 | Approvvigionamenti e Raffinazione |

RAFFINERIE ENI: I CONTI NON TORNANO

I dati sull'evoluzione della capacità delle raffinerie Eni, forniti a Londra martedì scorso dal direttore generale della divisione Refining & Marketing, Mario Taraborrelli, nel corso della presentazione del nuovo piano strategico del gruppo (v. Staffetta 3/3), prevedono una riduzione fra il 2004 e il 2008 di 1,4 milioni di tonnellate: da 35,3 a 33,9 milioni di ...


08/03/2005 | Approvvigionamenti e Raffinazione |


08/03/2005 | Approvvigionamenti e Raffinazione |


04/03/2005 | Approvvigionamenti e Raffinazione |


03/03/2005 | Approvvigionamenti e Raffinazione |

RUSSIA AUMENTA EXPORT GREGGIO ALLA CINA

Yukos consegnerà in marzo alla Cina 250.000 tonnellate di greggio, lo stesso quantitativo fornito a Pechino in febbraio.
Lo ha annunciato il presidente della società, Viktor Gerashchenko, sottolineando che la crisi del gruppo non ha per ora influito sulle consegne. Fino agli ultimi mesi del 200 ...


03/03/2005 | Approvvigionamenti e Raffinazione |

OLEODOTTO ODESSA-BRODY INVERTIRÀ FLUSSO

Il flusso dell'oleodotto Odessa-Brody sarà invertito per consentire il trasporto in Europa Occidentale del greggio prodotto da Kazakhstan e Azerbaijan. Lo ha annunciato lunedì il primo ministro ucraino, Yulia Tymoshenko, in occasione di un incontro con l'omologo georgiano, Zurab Nogaideli. La condot ...




Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...