Staffetta Quotidiana
  Non riesco ad accedere
Ricerca                                 Abbonamenti     Contatti

Approvvigionamenti e Raffinazione



| Approvvigionamenti e Raffinazione

Raffineria Livorno, Giani: occasione storica

Dopo la conferma della conversione in bioraffineria. Investimento da 400 milioni di euro

“È un investimento di oltre 400 milioni di euro, che costituisce un'occasione storica per dare futuro al sito livornese in un'ottica di sostenibilità e transizione energetica. La Regione sta già facendo e continuerà a fare la sua parte riguardo alle fasi autorizzative e alla realizzazione dei lavori...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Eni conferma la conversione di Livorno in bioraffineria

L'impianto al via nel 2026

Eni conferma con una nota la decisione di realizzare la terza bioraffineria in Italia a Livorno. Il progetto, annunciato nell'ottobre 2022 e per il quale è stata presentata istanza di Valutazione di impatto ambientale (Via) nel novembre 2022...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Golfo di Aden, petroliera colpita da un missile Houthi

La Martin Luanda con un carico di nafta russa per conto di Trafigura

Continua la battaglia navale per ostacolare il transito nel Mar Rosso. Il 26 gennaio 2024, durante la crisi del Mar Rosso, la petroliera Marlin Luanda è stata colpita da un missile antinave lanciato dai ribelli Houthi. La Marlin Luanda è una nave cisterna per carburante costruita nel 2018 presso i c...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Eni, accordo con Ryanair per fornitura di Saf

Lettera di intenti: fino a 100.000 tonnellate tra il 2025 e il 2030

Enilive (Eni) ha firmato una lettera di intenti con Ryanair per una fornitura a lungo termine di carburante sostenibile per l'aviazione (Saf, Sustainable aviation fuel) fornito da Enilive in alcuni aeroporti in Italia in cui opera. Questo accordo, si legge in una nota congiunta, potrebbe consentire ...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Libia, tolta la forza maggiore su El Sharara

L'annuncio sul sito internet della Noc

La Noc ha tolto la forza maggiore dal giacimento El Sharara (v. Staffetta 08/01). E' quanto si legge sul sito della compagnia di stato libica. Dopo un'interruzione di tre settimane, il giacimento petrolifero più grand...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Enilive con LG Chem per bioraffineria in Corea del Sud

Accordo di joint venture. Decisione finale di investimento entro il 2024

Enilive (Eni) ha firmato un accordo con LG Chem per formare una joint venture in vista della decisione finale di investimento per il progetto di una nuova bioraffineria in Corea del Sud. L'accordo è stato firmato a Roma dall'amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, e dall'amministratore del...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Aie: rischio elevato di interruzioni nell'approvvigionamento

Pronta a rispondere con decisione in caso di interruzione dell'offerta per l'escalation in Medio Oriente. Disponibili circa 4 miliardi di barili di scorte

Nell'Oil Market Report di gennaio, il primo dell'anno, l'Aie ha un approccio molto pragmatico all'escalation in Medio Oriente, riconoscendo il rischio di interruzioni di approvvigionamento, da un lato, e dichiarandosi pronta a intervenire con un rilascio di scorte d'emergenza, dall'altro. “All'inizi...
  •  Tabelle Aie
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Erbil, missili iraniani uccidono magnate del petrolio

Per presunti collegamenti con il Mossad

Un attacco missilistico effettuato dal Corpo delle Guardie della Rivoluzione Islamica iraniana ha ucciso un importante uomo d'affari curdo nella sua casa di Erbil, nel Kurdistan iracheno. Alcuni organi di informazione sottolineano che Peshraw Dizayee, morto nell'attacco con quattro membri della fa...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Mar Nero, tempesta sospende spedizioni oil

Nessun carico dal porto russo di Novorossiysk

Carichi di petrolio dal porto russo di Novorossiysk sul Mar Nero sono stati sospesi da domenica a causa di una tempesta nella zona, che ha interrotto ancora una volta i programmi di esportazione, ha riferito lunedì la Reuters citando fonti a conoscenza della situazione.
La Russia aveva pianificato ...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Mar Rosso, missile Houthi contro nave Usa. Qatar ferma i transiti di Gnl

Le consegne continueranno ma Qatar Energy ha deciso di vietare alle metaniere la rotta Bab el-Mandeb. Fermate nel week end anche due navi della flotta abilitata a scaricare a Rovigo

Gli Houthi yemeniti hanno attaccato una nave americana nel Mar Rosso come rappresaglia per gli attacchi che le forze statunitensi e britanniche hanno effettuato su obiettivi terrestri nello Yemen la scorsa settimana.
Secondo l'Associated Press, gli Houthi hanno lanciato un missile da crociera antin...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Libia, a rischio Zawiya e Mellitah

Le minacce dei ribelli che vogliono rimuovere l'attuale presidente della Noc

Pochi giorni dopo dalla dichiarazione di forza maggiore su Sharara (v. Staffetta 08/01), nuove proteste sono scoppiate in Libia e minacciano di chiudere due impianti di petrolio e gas entro le prossime 72 ore. I due i...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Golfo di Oman, petroliera dirottata sull'Iran

La nave St Nikolas trasporta greggio iracheno ed era diretta in Turchia

La petroliera St Nikolas, battente bandiera delle Isole Marshall, è stata dirottata nel Golfo di Oman, dopo essere stata abbordata da individui mascherati e costretta a cambiare rotta verso l'Iran. Al momento dell'incidente, la nave era in viaggio verso il porto turco di Aliaga dopo aver caricato il...
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Depositi fiscali, nuovo no del Tar a Centro Petroli Roma

Legittima la decisione delle Dogane di ri-sospendere la licenza di destinatario registrato dopo la sentenza Cds di settembre 2021

Il Tar del Lazio ha respinto nel merito un ricorso di Centro Petroli Roma contro la decisione con cui nel settembre 2021 l'Agenzia delle Dogane è tornata a sospendere la sua licenza a operare come destinatario registrato, in attuazione di una sentenza del Consiglio di Stato che aveva confermato la v...
  •  Tar Cpr Adm
| Approvvigionamenti e Raffinazione

Raffineria Priolo, garanzia Sace in attesa del via libera Mef

Quasi 300 milioni per la gestione degli impianti

Sace ha deliberato una garanzia da quasi 300 milioni sugli investimenti per l'operatività della Raffineria di Priolo ma la garanzia è bloccata in attesa del via libera del ministero dell'Economia. Lo comunica il ministero delle Imprese dando conto di un incontro svoltosi oggi tra il ministro Adolfo ...
Saras
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana