List energy
sabato 21 maggio 2022   18.15
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere
Approvvigionamenti e Raffinazione
Settembre - 2002
indietro
avanti


28/09/2002 | Approvvigionamenti e Raffinazione

DE VITA (UP) BOCCIA LA PROPOSTA UE SULLE SCORTE

Portare le scorte di petrolio da 90 a 120 giorni è una proposta che non sta “né in cielo né in terra”. Il presidente dell'Unione Petrolifera, Pasquale De Vita, intervenuto a Bari al convegno “Una politica energetica per l'Italia” organizzato dalla Fondazione Ideazione...

20/09/2002 | Approvvigionamenti e Raffinazione

OLEODOTTO BAKU-CEYHAN, C'E ANCHE IMPEX

All'indomani della posa della prima pietra dell'oleodotto da 1.730 km Baku-Tiblisi-Ceyhan (vedi Staffetta 18/9), la giapponese Impex ha annunciato di aver acquistato da BP-Amoco e Tpao una quota del 2,5% nel conso...

18/09/2002 | Approvvigionamenti e Raffinazione

OGGI PRIMA PIETRA DELL'OLEODOTTO BTC

I presidenti della Turchia, Ahmet Sezer, e della Georgia, Eduard Shevarnaze, parteciperanno oggi alla posa della prima pietra dell'oleodotto Baku-Tiblisi-Ceyhan. Nel consorzio per la realizzazione dell'opera, 1.730 km per un investimento di circa 3 miliardi di dollari, fa parte anche l'Eni con una q...

18/09/2002 | Approvvigionamenti e Raffinazione

RUSSIA AUMENTA EXPORT DI GREGGIO E PRODOTTI

Nel 2002, le compagnie petrolifere russe investiranno fino a 2 miliardi di dollari nel settore della raffinazione e della vendita al dettaglio, dieci volte di più di quanto spendevano alla fine degli anni '90 perché la produzione di greggio supera di molto la capacità di esportazione. Lo riferiscono...

17/09/2002 | Approvvigionamenti e Raffinazione

SCORTE UE: LE SOGLIE PER INTERVENIRE

Oltre a portare da 90 a 120 giorni il livello delle scorte d'obbligo petrolifere, di cui un terzo detenuto da un ente pubblico, e a prevedere per il gas naturale una garanzia di copertura di 60 giorni per i consumatori interrompibili, le nuove proposte di direttiva approvate l'11 settembre dalla Com...

17/09/2002 | Approvvigionamenti e Raffinazione

17/09/2002 | Approvvigionamenti e Raffinazione

14/09/2002 | Approvvigionamenti e Raffinazione

SCORTE: CRITICHE COMMISSIONE UE ALL'AIE

Per giustificare la necessità per l'Unione Europea di dotarsi di nuovi strumenti per rendere più efficace e rafforzare la gestione delle scorte d'obbligo in caso di crisi degli approvvigionamentri di petrolio e gas...

13/09/2002 | Approvvigionamenti e Raffinazione

SCORTE: LE PROPOSTE DELLA COMMISSIONE UE

In concomitanza non casuale con l'anniversario dell'11 settembre, mercoledì la Commissione europea, in linea con quanto delineato nel Libro verde del novembre 2000 e con quanto anticipato la settimana scorsa dal vice presidente, nonché commissario all'Energia e ai Trasporti, Loyola de Palacio...

12/09/2002 | Approvvigionamenti e Raffinazione

“MAXIFORNITURA” DI GREGGIO RUSSO AGLI USA?

Gli Stati Uniti riceveranno entro un anno greggio russo per un milione di barili al giorno. Lo ha dichiarato all'Herald Tribune il presidente della Yukos, Mikhail Khodorkovsky, convinto che la Russia possa presto sostituire buona parte delle attuali forniture del Medio Oriente agli Usa. Secondo il q...

11/09/2002 | Approvvigionamenti e Raffinazione

11/09/2002 | Approvvigionamenti e Raffinazione

10/09/2002 | Approvvigionamenti e Raffinazione

SCORTE PETROLIFERE: “LETTERA” A FANELLI
DIFFICOLTA' LEGATE A PREZZO DI STOCCAGGIO

Prendendo spunto dalla notizia pubblicata sulla Staffetta del 26 luglio scorso relativa alle difficoltà evidenziate da alcuni operatori medio-piccoli in merito alla costituzione delle scorte obbligatorie di prodot...

06/09/2002 | Approvvigionamenti e Raffinazione

DE PALACIO PREME SU NUOVA DISCIPLINA SCORTE

Il commissario europeo all'Energia e Trasporti, Loyola de Palacio, cerca di stringere i tempi sulla nuova disciplina per regolare la tenuta delle scorte petrolifere obbligatorie che dovrebbero passare da 90 a 120 giorni con un maggiore potere di intervento in caso di necessità come, ad esempio, la p...

05/09/2002 | Approvvigionamenti e Raffinazione

CTIP IN OLEODOTTO GIORDANIA-IRAQ

L'italiana Ctip è stata inclusa dal governo di Amman nella “short list” di quattro società internazionali che parteciperanno alla gara per la realizzazione dell'oleodotto dal confine con l'Iraq alla raffineria giordana di Zarqa. La condotta, che avrà un diametro di 20 pollici e una lunghezza di 320 ...


COMMENTI - EDITORIALI LA RASSEGNA DELLE ULTIME NOTIZIE App Logo
STAFFETTA PREZZI
EVENTI - CONVEGNI SEGNALAZIONI
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana