Reserved
domenica 17 novembre 2019   11.17
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica nazionale
July - 2004
indietro
avanti


31/07/2004 | Politica energetica nazionale |

I “POTERI FORTI” E IL DDL ENERGIA

Il violento tentativo dei “poteri forti” di rinviare l'approvazione del ddl energia, andato in scena in Parlamento e fuori, nelle segrete stanze delle diverse istituzioni e con telefonate a ripetizione ai massimi vertici, per tutta la giornata di giovedì tra diktat, ricatti e vere e proprie minacce, ...


31/07/2004 | Politica energetica nazionale | Marcello Colitti

COME SALVARE UNA PORZIONE DELLA PETROLCHIMICA ITALIANA

L'opinione di Marcello Colitti

I paesi che un tempo si chiamavano industrializzati stanno subendo un processo di deindustrializzazione: l'attività industriale pesa sempre meno sulla loro economia. Entro certi limiti è un fenomeno strutturale, ma sembra diventare un fattore di regresso e preoccupa i maggiori governi del mondo. Poi ...


24/07/2004 | Politica energetica nazionale |

UN'AGENDA PER L'ENERGIA

Recentemente l'energia è tornata alla ribalta della cronaca e della politica dopo un lungo periodo di silenzio.
Ha iniziato il nuovo vertice di Confindustria che l'ha posta tra punti essenziali da affrontare per migliorare la competitività del Paese; poi sono venuti gli interventi, peraltro mol ...


20/07/2004 | Politica energetica nazionale |

ARRIVA SINISCALCO, SE NE VA BOSSI

Domenico Siniscalco ha preso il posto di Giulio Tremonti all'Economia e Finanze. La nomina ed il giuramento venerdì scorso all'indomani di un “interim” del presidente del Consiglio tormentato e criticato. Intanto, il governo registra l'uscita di Umberto Bossi che, ieri, ha deciso di lasciare la polt ...


17/07/2004 | Politica energetica nazionale |

VOGLIA DI NORMALITÀ

Era il 16 luglio 2003 e il ddl sul riordino dell'energia toccava la sponda della prima “lettura” alla Camera. Un anno esatto dunque per tornare a votare sul medesimo provvedimento, dopo le modifiche apportate dal Senato. E ancora non si sa come andrà a finire perché il governo per ora mantiene l'int ...


15/07/2004 | Politica energetica nazionale |

BERLUSCONI, ANCHE L'ENERGIA NELLA VERIFICA

Tra le riforme relative al “sistema” c'è anche l'energia. Lo ha detto ieri mattina, al Senato (prima del passaggio alla Camera), il presidente del Consiglio, Berlusconi, nella relazione sulla situazione della verifica di governo, aggiungendo che, per questo settore, il Governo intende adottare, sull ...


13/07/2004 | Politica energetica nazionale |

PETROLIO ITALIA, LE PROVOCAZIONI DI DI VINCENZO

Intervenuto mercoledì all'assemblea dell'Assopetroli (v. Staffetta 8/7), il segretario nazionale della Fegica, Roberto Di Vincenzo, ha “sparato a zero” sulle molte incognite che ancora avvolgono il settore petrolifero. A partire da quella che ha definito l'assenza di una politica in materia di petrolio ed in particolare di distribuzione per la quale il federal ...


09/07/2004 | Politica energetica nazionale |

MARZANO, “FACCIAMO UNA CONFERENZA”
APPUNTAMENTO SEMPRE A ROMA NEL 2005?

Una nuova Conferenza nazionale sull'energia e ambiente. La propone al collega Matteoli il ministro delle Attività Produttive, Marzano, in occasione di una intervista apparsa ieri sul Sole 24 Ore. Dovrebbe, spiega, coinvolgere proprio tutti, dai sindacati agli enti locali e dovrebbe servire, tra l'al ...


08/07/2004 | Politica energetica nazionale |

IL “PATTO” DI MARZANO SUL PETROLIO

Ridurre di un terzo la dipendenza del Paese dal petrolio entro la fine della legislatura. Questo l'impegno preso lunedì dal ministro delle Attività Produttive, Antonio Marzano, nel suo intervento all'inaugurazione del “repowering” della centrale Edipower di Sermide (v. Staffetta 6/7). Una specie di “patto con gli italiani” preoccupati del rincaro della bollett ...


06/07/2004 | Politica energetica nazionale |

ANCHE L'ENERGIA NELLO SCONTRO SU TREMONTI

Anche il settore energetico attende con una certa preoccupazione i contraccolpi delle dimissioni di Giulio Tremonti da ministro dell'Economia e delle Finanze imposte nella notte tra venerdì e sabato da Alleanza Nazionale a conclusione di un duro braccio di ferro all'interno della maggioranza. In att ...


06/07/2004 | Politica energetica nazionale |

MARZANO, ENTRO LUGLIO IL DDL IN PORTO
EDIPOWER, COMPLETATO IL PRIMO REPOWERING

Entro la fine di luglio il ddl energia andrà in porto se necessario con una seconda fiducia in Parlamento. Questo l'augurio del ministro Marzano che ieri ha inaugurato a Sermide (Mantova) il primo repowering di Edipower (v. Staffetta 17/7/03). Marzano ha annunciato che sono allo studio sistemi più efficaci per il controllo del potere di mercato nella Borsa el ...


03/07/2004 | Politica energetica nazionale | M.D.

“DICOTOMIA” PARLAMENTO-ENERGIA

Difficoltà crescenti per gli operatori

Seguire i lavori parlamentari non è certo cosa agevole, vuoi per le difficoltà intrinseche di meccanismi e regolamenti tagliati su misura per gli addetti ai lavori, vuoi per la complessità di alcune materie tra cui, a pieno titolo, si può inserire l'energia. Spesso gli operatori si lamentano per un ...


03/07/2004 | Politica energetica nazionale |

PERCHÉ “IL GOVERNO GUARDA CON ATTENZIONE ALL'ENERGIA”

L'intervento del ministro Marzano all'assemblea dell'Unione Petrolifera

Pubblichiamo il testo della relazione che il ministro delle Attività Produttive, Antonio Marzano, ha tenuto il 23 giugno a Roma, in occasione dell'assemblea dell'Unione Petrolifera (v. Staffetta 24/6).

1.2 Il Governo guarda con attenzione all'evoluzione del sistema energetico essendo l'energia, uno dei fattori-chiave che condiziona il nostro svilupp ...




Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...