Reserved
venerdì 13 dicembre 2019   10.11
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica nazionale
Marzo - 2008
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

27/03/2008 | Politica energetica nazionale |

Commercio extra Ue, in 2 mesi
disavanzo energetico a 10 mld euro


A febbraio 2008 le esportazioni verso i paesi extra Ue sono aumentate del 17,7%, mentre le importazioni sono cresciute del 12%; il saldo commerciale con i paesi extra Ue risulta negativo per 1.330 milioni di euro, mentre a febbraio del 2007 si era registrato un disavanzo di 1.744 milioni. Rispetto a ...


26/03/2008 | Politica energetica nazionale |

Chicco Testa si converte al nucleare
Pecoraro: pericoloso e antieconomico

Chicco Testa, presidente di Roma Metropolitane nonché ex presidente di Legambiete e grande sostenitore del no italiano all'energia nucleare, sembra essersi convertito. In una intervista sul Corriere della Sera di martedì, parlando del suo nuovo libro titolo Tornare al nucleare, ha sottolineato come ...


21/03/2008 | Politica energetica nazionale |

Duello di argomenti senza dati

Partire dalla realtà per valutare i servizi pubblici locali

A proposito della questione se convenga affidare la gestione dei servizi pubblici locali ai privati o mantenerla in mani pubbliche è scoraggiante constatare che dopo tre legislature il duello tra le due parti non ha ancora superato la disputa tra le virtù del libero mercato e la mistica della mano p ...


21/03/2008 | Politica energetica nazionale | GOG

L'anticamera del disimpegno

A dicembre Pasquale De Vita ha parlato di “stallo totale” dell'industria petrolifera e non ha escluso l'eventualità che qualche multinazionale possa decidere di abbandonare il downstream italiano perché nelle loro politiche operano “una maggiore selezione nelle scelte di localizzazione della loro pr ...


20/03/2008 | Politica energetica nazionale |

D'Alema, in politica estera serve continuità

“Una base molto seria di discussione, di analisi, ancorché un work in progress”. Massimo D'Alema, come promesso, ha presentato prima dello scadere dell'incarico alla Farnesina le proposte del suo Gruppo di Riflessione Strategica, il pensatoio avviato lo scorso novembre per rilanciare l'azione italia ...


18/03/2008 | Politica energetica nazionale |

Cges, c'è poca offerta di greggio

“Il mondo ha bisogno di più petrolio dai Paesi Opec, ma chiari segnali spingono a ritenere che il cartello non aumenterà la fornitura”. Questa osservazione è l'incipit dell'ultimo rapporto mensile sul petrolio del Centre for global energy studies. “Sembra – continua il Cges – che solo una profonda r ...


18/03/2008 | Politica energetica nazionale |

Aie, serve più trasparenza per mercato greggi


“C'è una generale preoccupazione sul deficit di trasparenza per quanto riguarda i dati, sia finanziari che fondamentali, che mina la comprensione della formazione dei prezzi”.
Queste sono le conclusioni a cui è pervenuta l'Aie, in seguito alla tavola rotonda sulla formazione dei prezzi dei greg ...


17/03/2008 | Politica energetica nazionale |

Tabacci, su rinvio nomine un vero inciucio

“Francamente una bruttissima pagina. Non mi piacciono i Governi che vogliono mettere le mani dentro società, che sono quotate e hanno all'interno investitori stranieri di peso. Insomma, è un danno per le società, ma è anche una pessima figura per tutto il paese, che coinvolge il governo in carica. E ...


14/03/2008 | Politica energetica nazionale | GOG

L'Antitrust fa saltare il tavolo

Ha detto Antonio Catricalà: “l'Antitrust può collaborare, non può fare da ufficio legislativo del ministero”. Falso. L'accanimento con cui l'Autorità garante sta perseguendo una sua via alla liberalizzazione del settore della distribuzione dei carburanti ha tutta l'aria di una supplenza del potere l ...


13/03/2008 | Politica energetica nazionale |

Nomine, Roma gioca alla roulette russa

Se il giudizio si basasse solo sul merito, allora le recenti performance dei manager a capo dei principali gruppi statali italiani dovrebbero essere sufficienti per consentire loro di mantenere il proprio posto e far rinnovare il mandato. E' quanto scrive il Financial Times. Paolo Scaroni, numero un ...


10/03/2008 | Politica energetica nazionale |

Istat, sale produzione industriale a gennaio


La produzione industriale a gennaio è cresciuta dello 0,5% rispetto a gennaio 2007 e dell'1,3% rispetto a dicembre. Lo ha comunicato l'Istat. L'indice della produzione corretto per giorni lavorativi ha registrato un aumento tendenziale dello 0,5%, uguali al dato grezzo perché i giorni lavorativi son ...


10/03/2008 | Politica energetica nazionale |

Catricalà, liberalizzazioni troppo lente


Le liberalizzazioni richiedono “una costante e attenta manutenzione”: il presidente dell'Autorità Antitrust Antonio Catricalà, in un'intervista domenicale a Il Sole24Ore – alla vigilia del suo incontro con la comunità economica e finanziaria a Milano – ha analizzato le misure attuate dal ministro Be ...


07/03/2008 | Politica energetica nazionale |

I nodi dell'energia, promemoria per il nuovo Governo

L'intervento del presidente Curcio al convegno Aiee del 28 febbraio

Edgardo Curcio - Aiee
Edgardo Curcio - Aiee
Chiunque vinca le elezioni si troverà di fronte ad una situazione energetica quanto mai problematica. È il succo dell'intervento di Edgardo Curcio al convegno “Situazioni e tendenze del settore energetico” svoltosi a Roma il 28 febbraio (v. Staffetta 21/02). Le tabelle sulle fatture energetiche sono tratte dall'intervento di Rita Pistacchio dell'UP.

...


07/03/2008 | Politica energetica nazionale | Roberto Macrì

Un'utile quarantena

In attesa del Governo, riflettere sulle scelte energetiche

In questa lunga quarantena in attesa del nuovo Governo è difficile il mestiere dell'osservatore: non solo nella politica ma anche nell'industria dell'energia scarseggiano i fatti da commentare. In questo settore le decisioni di investimento e contrattuali dipendono quasi tutte dalle complesse proced ...


07/03/2008 | Politica energetica nazionale |

Pmi, boom del fisco locale
sui consumi industriali di energia

Un'analisi dell'Ufficio studi di Confartigianato


Boom del fisco locale sui consumi di energia elettrica per usi industriali: dal 2000 al 2007 le imposte applicate dalle Province sono aumentate del 34,9%, con un costo per le piccole imprese nel 2007 pari a 834 milioni di euro. E' quanto emerge da un'analisi dell'Ufficio studi di Confartigianato, ch ...



Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...