Reserved
domenica 8 dicembre 2019   18.34
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica nazionale
April - 2001
indietro
avanti


28/04/2001 | Politica energetica nazionale |

IL “TRIBUTO AMBIENTALE” SUL GAS

Via libera all'iniziativa della Regione siciliana

Devolution, federalismo. Secondo i commentatori politici sono termini che non vogliono dire proprio la stessa cosa ma, in fondo, parano nella stessa direzione: trasferire più poteri alle Regioni e agli enti locali. Un obiettivo sul quale da tempo si discute, giudicando troppo debole o eccessivamente ...


24/04/2001 | Politica energetica nazionale |

VISCO: PRESTO ADDIO ALLA “GOLDEN SHARE”

Tra gli impegni e le sfide per il futuro indicati nel “Libro Bianco” sulle privatizzazioni presentato giovedì a Roma dal ministro del Tesoro, Vincenzo Visco, e dal direttore generale, Mario Draghi, viene indicata “la rinuncia ai poteri speciali attribuiti al ministero del Tesoro in base alla legge 4 ...


21/04/2001 | Politica energetica nazionale |

MOBILITA' SOSTENIBILE IN PRIMO PIANO

Nel gran finale della legislatura

Sono figli naturali del “patto per la mobilità sostenibile”, siglato nel 1999 tra governo ed enti locali (vedi Staffetta 31/7/99), gli ultimi provvedimenti per il trasporto pubblico e privato licenziati in questo scorcio di legislatura. Il 31 marzo, è apparsa sulla Gazzetta Ufficiale (n 76) la legge ...


20/04/2001 | Politica energetica nazionale |

A.N. CHIEDE UN “VICEMINISTRO” PER L'ENERGIA
“QUESTIONE ENERGETICA PRIORITA' GOVERNO”

E' necessario che a livello governativo venga istituito un “viceministro” per l'energia, che si assuma in via unitaria la responsabilità politica dell'intero comparto. Lo sostiene un articolo a firma Elio Di Caprio, apparso nei giorni scorsi sull'organo di stampa ufficiale di Alleanza Nazionale, “Il ...


11/04/2001 | Politica energetica nazionale |

LIBRO VERDE: CONFRONTO SU ENERGIA ELETTRICA
AL CENTRO GOVERNO DOMANDA E RECIPROCITA'

Il 30 marzo a Roma, presso la sede del Grtn, si è tenuta la terza giornata di discussione sui contenuti del “Libro Verde” sulla sicurezza energetica della Commissione Ue che fa seguito agli appuntamenti del 2 e 16 marzo (vedi Staffette 6 e 21/3). Nutrita la platea dei partecipanti che hanno contribu ...


10/04/2001 | Politica energetica nazionale |

DE VITA SUL DECLINO “POLITICAMENTE CORRETTO”

Lettere alla Staffetta

Dal presidente dell'Unione Petrolifera, Pasquale De Vita, riceviamo e ben volentieri pubblichiamo (vedi Staffetta 6/4).

“Gentile Direttore,
mi pare superfluo riconfermare che l'Unione Petrolifera non ha cambiato affatto linea rispetto a tre anni fa. Rimaniamo del tutto contrari a mis ...


07/04/2001 | Politica energetica nazionale |

NUOVI E VECCHI SCENARI

L'ultimo esercizio previsionale dell'Unione Petrolifera si presenta ancora una volta come un'occasione importante per gettare uno sguardo attento alle dinamiche e tendenze più significative della domanda nazionale di energia e prodotti oltre che, naturalmente, allo scenario più generale nel quale es ...


07/04/2001 | Politica energetica nazionale |

AMMASSARI: IL “CARO ENERGIA” E LE ESIGENZE DI DIVERSIFICAZIONE

Dall'intervento al convegno di Arenzano dell'Assomineraria

Anche quest'anno il convegno promosso dall'Assocarboni ad Arenzano il 23 marzo (vedi Staffetta 24/2) è stato onorato dalla presenza del prof. Giuseppe Ammassari dell'Autorità dell'energia. Di seguito uno stralcio del suo intervento teso a mettere in evidenza le debolezza del sistema elettrico italia ...


06/04/2001 | Politica energetica nazionale |

UN DECLINO “POLITICAMENTE CORRETTO"

L'industria petrolifera italiana, a differenza dell'industria carbonifera, sembra accettare con una certa arrendevolezza, quasi fatalisticamente, la progressiva contrazione dei consumi finali di prodotti petroliferi, fenomeno che in termini pratici significa minor fatturato complessivo, volumi di af ...


06/04/2001 | Politica energetica nazionale |

OCSE: ITALIA PROMOSSA IN ENERGIA, MA C'E' ANCORA DA FARE

Il rapporto sui sistemi di regolazione presentato il 4 aprile

“L'Italia sta sperimentando in questi anni un cambiamento di portata storica, paragonabile a quello dell'immediato dopoguerra”. Lo ha detto mercoledì il vice-segretario generale dell'Ocse, Sally Shelton-Colby, presentando il rapporto sulla riforma dei sistemi di regolazione in Italia. Dal documento, ...




Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...