Reserved
mercoledì 11 dicembre 2019   13.56
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica internazionale
Novembre - 1995
indietro
avanti


30/11/1995 | Politica energetica internazionale |

DEFISCALIZZAZIONE BIOCARBURANTI: ARENATA LA PROPOSTA DI DIRETTIVA UE

La defiscalizzazione dei biocarburanti, oggetto della proposta di

direttiva della Commissione europea Com(94) 147 def (v. Staffetta
26/8/94), che modificava la proposta del marzo 1992 per tenere conto di
alcuni emendamenti apportati dal Parlamento eur ...


28/11/1995 | Politica energetica internazionale |

ALLA IP UN BAR DI RIMINI

Con provvedimento n. 3379 del 3 novembre pubblicato sul Bollettino

settimanale n. 44 del 20 novembre, l'Autorità Garante della
Concorrenza e del Mercato (Antitrust) ha dato via libera
all'acquisizione da parte dell'Italiana Petr ...


24/11/1995 | Politica energetica internazionale |

IL COMUNICATO DELLA 99° CONFERENZA MINISTERIALE DELL'OPEC

Svoltasi a Vienna dal 21 al 22 novembre


Pubblichiamo di seguito una nostra traduzione del comunicato diffuso
a Vienna il 22 novembre al ter mine della 99 a conferenza ministeriale
dell'Opec. Il comunicato della precedente riunione ministeriale di giu ...


18/11/1995 | Politica energetica internazionale |

L'OPEC E IL "GENERALE INVERNO"

Alla vigilia della 99a Conferenza


A chi, qualche settimana fa, gli chiedeva per quale motivo l'Opec
non riesca a rispettare le quote produttive, il nigeriano Rilwanu
Lukman, segretario generale dell'Organizzazione, rispondeva ...


17/11/1995 | Politica energetica internazionale |

EMENDAMENTI UE SU RETI TRANSEUROPEE

Il Parlamento europeo, adottando due relazioni del britannico Gordon

Adam, ha introdotto alcuni emendamenti, in seconda lettura, su due
proposte di decisione riguardanti un insieme di orientamenti sulle reti
transeuropee nel settore energetico e un ...


17/11/1995 | Politica energetica internazionale |

PRESTITO BEI PER EKOFISK (NORVEGIA)

La Banca europea per gli investimenti (Bei) ha annunciato un

prestito pari a 265 milioni di Ecu alla Fina Exploration Norway S.C.A.
per finanziare un nuovo sviluppo del giacimento Ekofisk nel settore
norvege se del Mare del Nord. Fina Explorati ...


11/11/1995 | Politica energetica internazionale |

VERTICE INTERNAZIONALE A TEHERAN

Con gran dispetto del sen. Alphonse D'Amato, leader della crociata

Usa contro l'Iran (v. nota a pag. 16), più di 120 società straniere
di una ventina di paesi, tra cui alcuni grandi gruppi europei e
giapponesi, hanno dato la loro adesione alla c ...


11/11/1995 | Politica energetica internazionale |

DELUDENTE L'APPOGGIO DEI PAESI ALLEATI ALLE SANZIONI USA CONTRO L'IRAN

E il mirino del Congresso si sposta sulle imprese straniere che fanno

affari con Teheran

Il sen. Alfonse D'Amato, potente presidente repubblicano della
commissione per le Banche, la Casa e le Questioni Urbane della Camera
dei Rappresenta ...


10/11/1995 | Politica energetica internazionale |

FABBRICA BIOCARBURANTE IN GERMANIA AIUTI DALL'UNIONE EUROPEA

La Commissione europea ha autorizzato l'aiuto per la costruzione di

una fabbrica "pilota" per la produzione di biocarburante estere
metilico di colza, richiesto dalle autorità tedesche. L'impianto,
costruito e gestito dalla Raiffessen Hauptg ...


10/11/1995 | Politica energetica internazionale |

ENERGIA ALTERNATIVA POCO CONSIDERATA NELLA POLITICA ENERGETICA EUROPEA

I due sindacati Copa e Cogeca, che rappresentano le organizzazioni

professionali agricole e la cooperazione agricola, hanno espresso una
dura critica nei confronti delle opzioni delineate dalla Commissione
europea in tema di politica energetica ne ...


10/11/1995 | Politica energetica internazionale |

GERMANIA: IL DIESEL ALLO 0,05% IN ZOLFO NON E' UN BUON AFFARE PER I RAFFINATORI

Secondo il Petroleum Argus, i principali raffinatori tedeschi

starebbero pagando un conto salato per la volontaria introduzione, in
anticipo di un anno sull'obbligo comunitario, di gasolio auto a basso
contenuto di zolfo (0,05 % anzichè 0,2 %). ...


08/11/1995 | Politica energetica internazionale |

DIREZIONE GENERALE ENERGIA UE (DG XVII) DE MIGUEL SOSTITUISCE MANIATOPOULOS

Cambio della guardia alla direzione generale dell'energia presso la

Commissione europea (DG XVII). Il 18 ottobre è stato infatti nominato
lo spagnolo Ramon de Miguel quale nuovo responsabile del dipartimento,
il quale andrà a sostituire il greco C. ...


08/11/1995 | Politica energetica internazionale |

OPEC: VERSO UNA CONFERMA DELLE QUOTE?

Nella prossima riunione degli Stati produttori di petrolio

appartenente all'Opec, che si terrà il 21 no vembre prossimo a Vienna,
dovrebbero essere confermate le quote di produzione per ogni paese
aderente al cartello, anche se tale misur ...


07/11/1995 | Politica energetica internazionale |

DIRETTIVA SU CONTROLLO TRASPORTO SU STRADA MERCI PERICOLOSE:

La Gazzetta Ufficiale delle Comunità europee n. C 249 del 17

ottobre 1995 pubblica la direttiva del Consiglio 95/50 del 6 ottobnre
scorso relativa all'adozione di procedure uniformi in materia di
controllo dei trasporti su strada di merci per ...


04/11/1995 | Politica energetica internazionale |

DAL MAR CASPIO AL MEDITERRANEO: QUALE STRADA PER IL PETROLIO?

Dopo il compromesso di Baku ancora ombre sul futuro del petrolio azero


Dopo la decisione del 9 ottobre scorso (v. Staffette 13 e 14/10)
non sono svaniti i dubbi sul futuro del petrolio azero dei campi di
Azeri, Chyrag e Guneshli. La situazi ...




Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...