Reserved
giovedì 21 novembre 2019   17.35
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica internazionale
October - 2008
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
3
4
Pagna Successiva (2)

31/10/2008 | Politica energetica internazionale |

Produttori e consumatori insieme nell'interesse di una reciproca stabilità

Mercati petroliferi

In occasione del conferimento del premio “Petroleum Executive of the Year 2008” martedì scorso a Londra, l'a.d. di Eni Paolo Scaroni ha tenuto un discorso all'Oil & Money Conference nel quale ha avanzato le proposte di una nuova forma contrattuale che assicuri ai produttori domanda e ricavi stabili ...


31/10/2008 | Politica energetica internazionale |

L'ombra delle elezioni sulle scelte di medio-lungo termine

Dal deposito nucleare Usa al rigassificatore di Brindisi


Su ogni scelta di medio lungo periodo, specie su temi complessi come il nucleare, pesa l'ombra delle elezioni. Il deposito unico nazionale delle scorie Usa di Yucca Mountain – ricorda Antonio Sileo nel contributo che segue – insegna: la decisione sembrava presa da tempo e 8 miliardi di dollar ...


29/10/2008 | Politica energetica internazionale |

Piano 2020 venerdì al Consiglio dei ministri


Dopo l'avvio del tavolo tecnico a Bruxelles e l'invio alla Commissione europea di un questionario sul metodo di calcolo dei costi del Piano, al Consiglio dei ministri di venerdì i ministri che stanno seguendo il “dossier 2020” (in particolare i titolari dell'Ambiente, Stefania Prestigiacomo, e delle ...


28/10/2008 | Politica energetica internazionale |

Venezuela, governo nazionalizza Helvesa

Il governo venezuelano ha deciso la nazionalizzazione della fabbrica di tubi per l'industria petrolifera Helvesa, gestendo così direttamente il 20% della produzione di questo settore strategico, mentre il restante 80% resterà sotto il controllo dei privati. Lo scrive l'agenzia di stampa statale ABN ...


28/10/2008 | Politica energetica internazionale |

Enea, al via alleanza europea enti ricerca


È stata firmata a Parigi un'alleanza per la ricerca sull'energia, sottoscritta dai dieci principali istituti europei di ricerca (European Energy Research Alliance - Eera). L'alleanza è stata salutata dal Commissario europeo per la Ricerca Janez Potocnik all'apertura dei lavori del convegno internazi ...


27/10/2008 | Politica energetica internazionale |

Il comunicato della 150a Conferenza (straordinaria) dell'Opec

Tenuta a Vienna il 24 ottobre

Pubblichiamo di seguito una nostra traduzione del comunicato finale della 150a riunione (straordinaria) della Conferenza dell'Opec, svoltasi a Vienna, in Austria, il 24 ottobre. Il comunicato relativo alla precedente riunione è stato pubblicato sulla Staffetta del 10 settembre 2008.

La 150a riunione straordinaria della Conferenza dell'Organizzazione dei Paesi esportatori di petro ...


27/10/2008 | Politica energetica internazionale |

Opec: Khatibi, possibile altro taglio dell'output

Mohammed Ali Khatibi
Mohammed Ali Khatibi
L'Opec potrebbe presto procedere a un ulteriore taglio della produzione di petrolio, alla luce dei prezzi sempre in calo malgrado la riduzione decisa venerdì scorso (v. Staffetta 24/10). Lo ha dichiarato in una intervista televisiva il rappresentante iraniano presso l'Organizzazione dei Paesi Esportatori di Petrolio, Mohammed Ali Khatibi. “Una nuova stretta sulla produzione - ha detto Khati ...


24/10/2008 | Politica energetica internazionale | A.P.

Investimenti in Medio Oriente e Nord Africa: una crisi può nasconderne un'altra

L'abstract dell'ultima indagine Apicorp sui paesi Mena


Il testo e le immagini che seguono sono tratte dall'ultima indagine svolta dall'Arab Petroleum Investments Corporation (Apicorp) sugli investimenti relativi al settore dell'energia nei 19 paesi che fanno parte del Mena, la regione che comprende il Medio Oriente e il Nord Africa e in cui si trova il ...


24/10/2008 | Politica energetica internazionale |

Platts, output Opec settembre a 32,47 mln b/g


Secondo l'ultimo sondaggio effettuato dal Platts, in settembre la produzione Opec si è attestata a 32,47 mln b/g, in calo di 330.000 b/g rispetto al sondaggio del mese precedente, ma superiore di 220 mila b/g rispetto a quanto stimato dall'Aie nell'ultimo Oil Market Report (v. Staffetta 17/10). “Stiamo vedendo forti segnali di greggio e prodotti invenduti – ha affermato John Kingston, diret ...


24/10/2008 | Politica energetica internazionale | GOG

Mercati tempestosi


Ormai nemmeno un nuovo contratto da 700 milioni in Nigeria è in grado di ridare fiato alla Saipem: il titolo, dai massimi a oltre 31 euro, è crollato a 11,50 euro. Né d'altra parte va meglio per la controllante Eni, che dopo essere precipitata a 13 euro, adesso staziona sui 15 euro, ben lontana comu ...


24/10/2008 | Politica energetica internazionale |

Opec, taglio di 1,5 mln b/g
da novembre

“Drammatico collasso senza precedenti del barile”
Aie: taglio troppo grande. Casa Bianca: decisione anti-mercato


Nella 150esima riunione straordinaria che si è tenuta a Vienna, l'Opec ha deciso di tagliare di circa 1,5 milioni di barili al giorno il tetto produttivo, portandolo a 27,306 mln b/g dai 28,808 in vigore da dicembre 2007 e lasciato invariato nell'ultimo meeting di settembre scorso (v. Staffetta 10/09). E' quanto si apprende dal comunicato ufficiale del Cartello. “La Conferenza ha osservato ...


24/10/2008 | Politica energetica internazionale |

Marchionne, “osceno” che Ue appesantisca industria auto

a.d. Fiat - Sergio Marchionne
a.d. Fiat - Sergio Marchionne
Dopo aver paventato l'idea di una uscita dall' Associazione europea dei costruttori di automobili (Acea, v. Staffetta 14/10), l'amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne, torna a criticare i limiti Ue alle emissioni di Co2 per le automobili che secondo i produttori italiani e francesi favorirebbero i costruttori tedeschi.
“E' necessario che l'Unione Europea crei le giuste con ...


23/10/2008 | Politica energetica internazionale |

Conti (Enel): nel 3° Pacchetto Ue
elettricità e gas siano trattate sullo stesso piano

Fulvio Conti
Fulvio Conti
"Mi congratulo con i ministri europei per aver raggiunto un accordo sul terzo pacchetto della liberalizzazione di energia durante. Ora è della massima importanza che il Consiglio dei ministri e il Parlamento europeo si impegnino in un dialogo serrato al fine di raggiungere un consenso sul trattament ...


22/10/2008 | Politica energetica internazionale |

Opec, alla riunione non ci saranno osservatori

Spunta l'ipotesi del taglio in due tempi


“Se le cose restano come sono, nel 2009 ci sarà un enorme sovrapproduzione di petrolio”. Il segretario dell'Opec, Abdullah Salem el Badri, da Mosca ha praticamente escluso l'ipotesi di un mancato taglio alla produzione. El Badri ha anche precisato che l'incontro avuto con le autorità russe è stato a ...


22/10/2008 | Politica energetica internazionale |

Piano 2020, venerdì il tavolo sui costi

Le conclusioni del Consiglio Ambiente

Nicolas Sarkozy
Nicolas Sarkozy
Il pacchetto clima-energia sarà approvato in co-decisione, e quindi a maggioranza qualificata in Consiglio Ue e con un compromesso con l'Europarlamento. Lo ha detto il presidente francese e presidente di turno dell'Ue, Nicolas Sarkozy, parlando martedì a Strasburgo, davanti al Parlamento europeo, co ...



Skip Navigation Links
1
2
3
4
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...