lunedì 14 ottobre 2019   13.42
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica internazionale
April - 2011
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

29/04/2011 | Politica energetica internazionale | GOG

La crisi libica e il petrolio

Come le compagnie ridisegnano le proprie strategie


Sono ancora incerte le conseguenze – politiche ed economiche – della guerra civile in Libia. Che se da un lato sta portando in fibrillazione l'esecutivo Berlusconi, dall'altro costringe le compagnie petrolifere a ridisegnare le proprie strategie nell'upstream e nella raffinazione. “Ci auguriamo che ...


29/04/2011 | Politica energetica internazionale | GB Zorzoli

L'instabilità internazionale

Che cosa spinge i prezzi petroliferi e alimentari


Negli ultimi nove mesi le quotazioni del paniere dei greggi Opec sono salite del 50%. Il prezzo mondiale della farina di granoturco del 73%. Il primo incremento preoccupa direttamente gli automobilisti e più in generale provoca spinte inflazionistiche. Il secondo sta portando circa 44 milioni di per ...


26/04/2011 | Politica energetica internazionale |

Opec, inverosimile cambiamento quote in giugno


A giugno le quote di produzione non verranno cambiate. Lo hanno spiegato alla Reuters lunedì alcuni delegati Opec, provenienti dal Golfo Persico, spiegando di essere pronti a intervenire, se necessario, attingendo alla spare capacity, ma senza cambiare formalmente il tetto di produzione. L'Arabia Sa ...


26/04/2011 | Politica energetica internazionale |

Usa, indagini sul caro-benzina

Avvocato generale affiancato da un team di esperti in manipolazione del mercato


Il presidente degli Stati Uniti, Barrack Obama, ha promesso di approfondire le ragioni del caro benzina, che in Usa ha superato i 4 dollari al gallone, affiancando un team di esperti in materia di frode e manipolazione del mercato a supporto delle attività dell'avvocato generale, che da oltre un mes ...


22/04/2011 | Politica energetica internazionale |

Ue raccoglie esperti per la Roadmap energia al 2050


Nel quadro della preparazione della Roadmap per l'energia al 2050 (v. Staffetta 23/12/10), la direzione energia della Commissione europea ha creato un gruppo ha istituito un gruppo di 14 esperti a scopo consultivo. Il gruppo è presieduto da Dieter Helm, docente dell'università di Oxford. Vice presidente è l'ex direttore esecutivo dell'Aie e attuale direttore di Institut Veolia Environnement ...


22/04/2011 | Politica energetica internazionale | Edgardo Curcio

La domanda di energia corre sulle quattro ruote

Osservatorio di Politica Energetica di Edgardo Curcio*


Secondo un recente studio della Hong Kong & Shangai Banking Corporation (Hsbc), colosso mondiale del credito con sede a Londra, lo scenario energetico mondiale all'orizzonte del 2050 sarebbe insostenibile, tenendo conto degli ultimi avvenimenti mondiali che prevedono una domanda di combustibili foss ...


20/04/2011 | Politica energetica internazionale |


19/04/2011 | Politica energetica internazionale |

Tremonti: atomo addio,
eurobond per rinnovabili

Giulio Tremonti
Giulio Tremonti
Il ministro dell'Economia Giulio Tremonti non si è mai speso fino in fondo per la rinascita del nucleare in Italia. E dopo Fukushima, la frenata dei paesi europei - Germania in primis - e il colpo di spugna del governo al rilancio del nucleare, a cui si accompagna la crisi socio-politica dei paesi p ...


19/04/2011 | Politica energetica internazionale |

Confindustria: senza nucleare nessun progetto per l'energia

Giampaolo Galli
Giampaolo Galli
“Prima c'era un progetto nucleare, ora siamo completamente senza un progetto per l'energia”. Lo ha rilevato nel corso di un'audizione parlamentare il direttore generale di Confindustria, Giampaolo Galli, sottolineando che “crediamo molto che la strada sia quella dell'efficienza energetica, ma dobbia ...


18/04/2011 | Politica energetica internazionale |

Opec, il mercato del petrolio è lungo

L'Arabia Saudita taglia output di oltre 800mila b/g in marzo


Per molti paesi membri dell'Opec questo mercato del greggio è lungo, ben rifornito. Quindi, l'Arabia Saudita nel mese di marzo ha ridotto la produzione di petrolio di oltre 800.000 b/g, portandolo da 9,12 milioni a 8,3 milioni. Lo ha rivelato il ministro del petrolio saudita, Ali al Naimi, arrivando ...


15/04/2011 | Politica energetica internazionale | Marcello Colitti

La rivolta in Libia e il disastro in Giappone: quali lezioni possiamo trarne?

L'opinione di Marcello Colitti


L'inizio di questa primavera è stato caratterizzato da due gravi eventi, uno naturale, l'altro di natura politica: il fortissimo terremoto e maremoto in Giappone, e lo scoppio della rivolta nell'Africa del Nord ed in Medio Oriente, mentre l'economia mondiale non segna ancora il completo superamento ...


15/04/2011 | Politica energetica internazionale |

Eni mette in salvo a Venezia greggio libico

Petroliera Aqua
Petroliera Aqua
Dopo che mercoledì la Reuters, citando fonti industriali, aveva dato notizia che l'Eni stava noleggiando una petroliera della classe Aframax per caricare greggio di sua proprietà al terminale petrolifero di Mellitah nella zona a ovest di Tripoli controllata da Gheddafi, ieri pomeriggio un p ...


14/04/2011 | Politica energetica internazionale |

Libia, estese ad altre società le sanzioni Ue

Colpite anche 11 società attive nel settore energetico, tra cui Tamoil Africa e le jv di Noc con Total, Occidental e Petro Canada


Il Consiglio Ue degli affari esteri ha deciso, lunedì a Lussemburgo, di aggiungere due nomi alla lista delle personalità legate al regime libico di Gheddafi colpite dal blocco di visti di viaggio e 26 entità economiche di cui saranno congelati i beni. Undici di queste 26 società sono attive nel sett ...
PDF GUUE  


13/04/2011 | Politica energetica internazionale |

Ue, proposta nuova direttiva su tassazione energia


La Commissione europea ha presentato oggi una proposta di revisione della direttiva 2003/96/CE sulla tassazione dei prodotti energetici recepita in Italia con il decreto legislativo 2 febbraio 2007 n, 26 (v. Staffetta 30/03/07). Le nuove norme, spiega Bruxelles in una nota, sono finalizzate a ristrutturare i regimi fiscali per i prodotti energetici, eliminando gli attuali squilibri e tenend ...


12/04/2011 | Politica energetica internazionale |

Italia-Afghanistan, firmato accordo collaborazione economica

Paolo Romani
Paolo Romani
Il ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani, dopo aver incontrato il presidente Hamid Karzai, ha firmato con il ministro degli Esteri afghano, Zalmay Rassoul, il ministro delle Miniere, Wahidullah Sharhani e il ministro dell'Economia Abdul Hadi Arghandiwal, un Protocollo d'Intesa al fine di p ...



Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...
Teniamoci per mano