Reserved
mercoledì 11 dicembre 2019   14.01
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica internazionale
Novembre - 2015
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
3
4
Pagna Successiva (2)

30/11/2015 | Politica energetica internazionale |

COP21, intervento di Descalzi sul Sole24Ore

"Gas naturale complementare alle rinnovabili"

“Siamo convinti che il gas naturale sia complementare alle rinnovabili e contribuirà a soddisfare buona parte del fabbisogno mondiale di energia nei prossimi decenni, in uno scenario meno inquinante e più sostenibile”. In un intervento pubblicato sul Sole24Ore di ieri, Claudio Descalzi spiega le rag ...


30/11/2015 | Politica energetica internazionale |

ACER: retail ancora escluso dal calo dei prezzi all'ingrosso

Presentato a Bruxelles il Market Monitor 2015


I prezzi dell'energia all'ingrosso nel 2014 hanno continuato a diminuire con impatti benefici per i consumatori industriali ma, ancora troppo spesso, non per quelli residenziali. E' anche quest'anno, come lo scorso (v. Staffetta 22/10/14), una delle conclusioni centrali del Market Monitor dell'agenzia dei Regolatori ACER e del Consiglio delle autorità europee ...


30/11/2015 | Politica energetica internazionale |

La settimana europea

Il secondo numero del nuovo servizio della Staffetta con l'agenda delle istituzioni Ue e i principali avvenimenti a cura di Sergio Matalucci


Consiglio
Il Consiglio Competitività discuterà domani 1° dicembre come ottimizzare l'utilizzo del Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS) “per stimolare la ricerca e l'innovazione europee” anche attraverso investimenti nel settore energetico (Link).
Il Consiglio Trasporti, Telecomunicazioni ed Energia ...


30/11/2015 | Politica energetica internazionale |

Iran, missione di sistema del governo

Pronti nuovi contratti per l'Oil&Gas

Come annunciato (v. Staffetta 17/09), è iniziata nel fine settimana a Teheran una missione internazionale di sistema (Mise, Abi e Ice), guidata dal viceministro allo Sviluppo Economico, con delega al commercio con l'estero, Carlo Caleda, che ha coinvolto 181 imprese, 20 associazioni e 12 gruppi bancari. Nel corso della missione sono stati firmati quattro memo ...


27/11/2015 | Politica energetica internazionale |

Unione energetica, “petrolio trascurato”

FuelsEurope: per la sicurezza energetica importante mantenere la raffinazione

L'associazione europea dei raffinatori FuelsEurope apprezza la comunicazione della Commissione europea sullo stato dell'Unione energetica, in particolare per quanto riguarda l'accento sull'efficienza e l'innovazione, ma sottolinea che le comunicazioni Ue trascurano il ruolo fondamentale della raffin ...


27/11/2015 | Politica energetica internazionale |

Unione energia, l'agenda di Sefcovic a Roma

Maros Sefcovic
Maros Sefcovic
La prossima settimana il vice presidente della Commissione europea con delega all'Unione dell'energia, Maros Sefcovic, sarà a Roma nell'ambito dell'Energy Union Tour, una serie di visite nei Paesi europei iniziate lo scorso maggio per presentare la nuova entità dell'esecutivo comunitario. Giovedì 3 ...


27/11/2015 | Politica energetica internazionale | Gionata Picchio e Antonio Sileo

Gas e pace

L'interdipendenza argine alle guerre


La costruzione dell'Europa unita fu avviata dopo il secondo confitto mondiale non partendo dalla sfera culturale ma dalla (più concreta) sfera economica, seguendo il metodo di Jean Monnet: graduali misure di integrazione economica. Del resto già Montesquieu, nella sua opera più importante, Lo Spirit ...


27/11/2015 | Politica energetica internazionale | Luigi De Paoli

COP21, proposte di azione per l'Italia in Europa

L'introduzione di un “contributo climatico” o carbon tax e l'adozione di un floor (e cap) price nell'ETS europeo, che dovrebbero avere tendenzialmente lo stesso valore, potrebbero stimolare la riduzione delle emissioni in tutto il sistema economico


Si sta per aprire a Parigi la ventunesima conferenza delle Parti (COP21) per la lotta ai cambiamenti climatici. L'attenzione del mondo si è però concentrata su questa città con più di due settimane di anticipo, per le stragi del 13 novembre. I due fatti sono ovviamente del tutto diversi, eppure ris ...


27/11/2015 | Politica energetica internazionale |

COP21, Galletti illustra la posizione italiana

Gian Luca Galletti
Gian Luca Galletti
“Abbiamo bisogno di un meccanismo di governance che ci permetta ciclicamente di poter misurare dove siamo, che cosa abbiamo fatto e anche di rivedere in modo più ambizioso gli obiettivi che ci siamo dati, proprio perché dobbiamo restare ai 2 gradi, ma, grazie allo sviluppo della tecnologia e grazie ...


26/11/2015 | Politica energetica internazionale |

Ue, slittano i Piani nazionali su energia e clima


Gli Stati Ue chiedono più tempo per presentare i piani nazionali su clima ed energia. Rispetto a quanto previsto dalla Commissione europea (2018, con presentazione di prime bozze già nel 2017) i ministri dell'Energia dei 28 hanno scritto oggi nelle conclusioni del Consiglio energia che il termine pe ...


26/11/2015 | Politica energetica internazionale |

Russia, Gentiloni: tema sanzioni a Consiglio Ue

Paolo Gentiloni
Paolo Gentiloni
“Nessuna decisione che riguardi le sanzioni è stata presa nel G20 di Antalya”. Lo ha precisato il ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, rispondendo nell'Aula della Camera durante il question time a un'interrogazione urgente Lega Nord sulle sanzioni Ue alla Russia. Il ministro ha ricordato che tale ...


26/11/2015 | Politica energetica internazionale |

Orizzonte 2020, premiate le Pmi italiane


Italia protagonista del programma europeo Horizon 2020 (Orizzonte 2020) per l'innovazione nelle piccole e medie imprese, in particolare per quanto riguarda l'energia. La Commissione europea ha pubblicato ieri l'elenco dei beneficiari degli incentivi per l'innovazione assegnati nell'ultimo trimestre, ...


26/11/2015 | Politica energetica internazionale |

Opec, più attenzione alla sicurezza

Diramate linee guida da rispettare durante la prossima Conferenza del 4 dicembre a Vienna


L'alta tensione all'interno dell'Opec, sommata ai venti di guerra che spirano da tutti gli angoli del pianeta e ai recenti attentati terroristici a Parigi ha spinto la Conferenza ha diramare alcune istruzioni a coloro che parteciperanno alla prossima riunione di venerdì 4 dicembre. E' la prima volta ...


26/11/2015 | Politica energetica internazionale |

COP21, la posizione dei raffinatori europei


Perché si possa parlare di “successo” della Conferenza sul clima che si pare lunedì a Parigi, l'accordo tra le parti dovrà essere legalmente vincolante, riguardare tutti i Paesi sviluppati e in via di sviluppo, indicare obiettivi di riduzione delle emissioni equi, introdurre regole stringenti di ver ...


26/11/2015 | Politica energetica internazionale |

Visione, trasparenza, responsabilità: la ricetta Ue per la COP21


La Commissione europea ha illustrato ieri in una conferenza stampa la propria posizione e i suoi obiettivi in vista della conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici di Parigi che si svolgerà dal 30 novembre all'11 dicembre prossimi. Il presidente della Commissione Jean Claude Juncker e ...



Skip Navigation Links
1
2
3
4
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...