Reserved
domenica 8 dicembre 2019   18.41
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica nazionale
June - 2005
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

29/06/2005 | Politica energetica nazionale |

PAROLA DI MINISTRO

Il caropetrolio mette a dura prova il governo. Ma il ministro Scajola, assediato dai consumatori che reclamano interventi calmieratori, ha dichiarato che per ora c'è poco da fare. Per ora. Perché, nel 2010, l'energia elettrica italiana – ha aggiunto – sarà prodotta soltanto con gas naturale, carbone ...


29/06/2005 | Politica energetica nazionale |

GARRIBBA: L'UPSTREAM NAZIONALE VALE 50 M.DI €


A questi valori del greggio, comunque superiori stabilmente ai 50 dollari/barile, le risorse nazionali di idrocarburi valgono qualcosa come 50 miliardi di euro. Lo ha detto ieri, a Roma, il direttore generale energia del Map, Sergio Garribba, intervenendo alla conferenza stampa per presentare ...


29/06/2005 | Politica energetica nazionale |

MATTEOLI: PRESTO TESTI UNICI AMBIENTALI
SICUREZZA PORTUALE MERITA RIFLESSIONE


La sicurezza portuale merita un'attenta riflessione. Ci sono zone per esempio, come il Golfo di Genova, giù giù fino a Livorno, dove la presenza concomitante di petroliere, navi gasiere, navi da diporto, traghetti, piccole imbarcazioni della domenica raggiunge intensità e aspetti che lasciano ...


25/06/2005 | Politica energetica nazionale |

PREZZI E “SALVA-TARIFFE”

Una delle tre priorità dell'imminente Dpef sarà la salvaguardia del potere di acquisto. Lo ha confermato giovedì, all'assemblea della Confcommercio, il ministro dell'Economia, Siniscalco ma il collega Scajola lo andava ripetendo da giorni e 24 ore prima lo aveva già messo in pratica firmando il decr ...


25/06/2005 | Politica energetica nazionale | GCA

PETROLIO, UNA GIORNATA PARTICOLARE

E nella casa comune entra anche il metano

Doveva essere l'assemblea dei “mugugni”, per usare il termine genovese di brontolio, e invece è stato il giorno in cui tutte le componenti del settore della distribuzione dei prodotti petroliferi (rete ed extra-rete) hanno ritrovato un guizzo di unità sulla necessità di risolvere in armonia i proble ...


24/06/2005 | Politica energetica nazionale |

PIEMONTE: 3 M.NI DI EURO ALL'ENERGIA

L'Assessorato all'Energia della Regione Piemonte ha destinato risorse pari a 3 milioni di euro per “incentivare la realizzazione di interventi dimostrativi e strategici in campo energetico attraverso contributi in conto capitale nella misura massima del 40% del costo d'investimento ammesso”. La perc ...


24/06/2005 | Politica energetica nazionale |

LA TOSCANA PUNTA SUL MINI-IDRO

E' stata inaugurata nei giorni scorsi la nuova centrale idroelettrica “Giona alto Corsalone”, nel comune di Bibbiena (Arezzo). L'impianto, realizzato dalla Ali con finanziamenti Docup europei e regionali, produrrà 1.400 MWh all'anno utilizzando due turbine di tipo “Francis”, che consentono un prelie ...


23/06/2005 | Politica energetica nazionale |

LA TOSCANA RIVUOLE LA GEOTERMIA DALL'ENEL

“La Regione Toscana vuole impegnarsi in prima linea per sostenere la geotermia ritenendola un'importante risorsa strategica e sta verificando le modalità di rinnovo delle attuali concessioni all'Enel per la ricerca e coltivazione dei campi geotermici, esaminando la possibilità di costituire una soci ...


21/06/2005 | Politica energetica nazionale |

LA LINEA DURA DELL'ENEL

“Non ci volete? Arrivederci alla prossima occasione”. E' la nuova linea intrapresa dall'Enel nel rapporto con gli enti locali, inaugurata da Paolo Scaroni dopo l'ostruzionismo del comune di Rossano Calabro alla riconversione a carbone della locale centrale (v. Staffetta 13/5) e ora riaffermata da Fulvio Conti, il quale, dopo aver annunciato che in caso di ostr ...


18/06/2005 | Politica energetica nazionale |

“COSTRUITE, COSTRUITE RAFFINERIE…”

“Costruite, costruite raffinerie e forse avremo risolto la metà del problema”. Questo il monito del ministro del petrolio saudita, al-Naimi, all'indomani della decisione dell'Opec di alzare il tetto produttivo che, lungi dall'aver attenuato la corsa al rialzo del prezzo del greggio, avvicina ormai i ...


18/06/2005 | Politica energetica nazionale |

IL PETROLIO ITALIA NELLA RELAZIONE DI VALDUCCI (MAP)

Presentata all'assemblea dell'Unione Petrolifera

Pubblichiamo un ampio stralcio dell'intervento che il sottosegretario all'Energia, Mario Valducci, ha presentato all'assemblea dell'Unione Petrolifera che si è svolta a Roma l'8 giugno (v. Staffetta 10/6).

1. Premessa
1.1 Partecipo molto volentieri a questa Assemblea annuale almeno per due motivi: il primo è l'occasione, di fronte ...


17/06/2005 | Politica energetica nazionale |

GLI ECONOMISTI E L'ENERGIA

101 economisti italiani hanno pubblicato nei giorni scorsi sul Sole 24 Ore un appello sulla situazione congiunturale e sull'Europa al quale si sono già aggiunte circa un centinaio di nuove sottoscrizioni. L'appello evidenzia tra l'altro i forti aumenti di alcuni prezzi così come i livelli elevati di ...


16/06/2005 | Politica energetica nazionale |

BERLUSCONI, “NO” AD AUMENTO ACCISE

Nessun ritocco delle accise sui carburanti per coprire i “tagli” all'Irap. Lo ha assicurato il presidente del Consiglio, Berlusconi, martedì, in occasione del lungo vertice della maggioranza di governo che, alla fine, ha deciso di rinviare la manovra alla prossima Legge Finanziaria non riuscendo a t ...


16/06/2005 | Politica energetica nazionale |

CORSI E RICORSI SUL NUCLEARE

La ripresa del confronto sul nucleare comporta anche il recupero delle passate e ormai quasi storiche polemiche tra ministri, segnatamente quelli delle Attività Produttive (già Industria) e dell'Ambiente. Se ne sono resi protagonisti in questi giorni anche Scajola e Matteoli. Il primo enfatizzando l ...


16/06/2005 | Politica energetica nazionale |

LA POLITICA ENERGETICA E IL DECENTRAMENTO AMMINISTRATIVO

Dalla relazione annuale dell'Unione Petrolifera

«Nel corso del 2004 si sono avuti importanti sviluppi nella politica energetica, il più significativo dei quali è stato l'approvazione della legge n. 293/04 di riordino del settore energetico nonché di delega al Governo per l'adozione di testi unici in materia di energia (c.d. legge Marzano).
F ...



Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...