List energy
lunedì 27 giugno 2022   12.44
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere
Politica energetica nazionale
Maggio - 2008
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
3
Pagna Successiva (2)

29/05/2008 | Politica energetica nazionale

Appello al governo da Confindustria Energia

Processi decisionali certi, rapidi e strategici

Contribuire in modo costruttivo al dibattito in corso sul futuro energetico dell'Italia, un Paese che per troppi anni ha scelto di non decidere, mentre oggi non possiamo più permetterci l'immobilismo. Perché dipendiamo troppo dall'estero, perché il prezzo del petrolio e dell'energia è troppo alto, p...

29/05/2008 | Politica energetica nazionale

Linee guida di una politica energetica nazionale

Il documento di Confindustria Energia

Appello al Governo da Confindustria Energia: processi decisionali certi, rapidi e strategici. Presentato ieri a Roma il “Manifesto” degli operatori energetici.

Gli operatori dell'industria dell'energia rappresentati da Confindustria Energia ritengono doveroso dotare il Paese di un quadro programm...

27/05/2008 | Politica energetica nazionale

26/05/2008 | Politica energetica nazionale

Concorrenza e rinascita economica, la ricetta di Catricalà

L'intervento del presidente dell'Antitrust alla Luiss

Pubblichiamo di seguito un ampio stralcio dell'intervento su “Concorrenza e rinascita economica” pronunciato dal presidente dell'Antitrust, Antonio Catricalà, alla Luiss Guido Carli di Roma, lo scorso 23 maggio.

Analisi della situazione economica
In un contesto di generalizzato rallentame...

23/05/2008 | Politica energetica nazionale

Istat, deficit aprile extra Ue sale a 1,782 mld

Ad aprile il saldo commerciale dell'Italia con i Paesi extra Ue è risultato negativo per 1.782 milioni di euro, in peggioramento rispetto al disavanzo di 1.350 milioni di euro registrato ad aprile 2007. Lo comunica l'Istat precisando che le esportazioni verso i Paesi extra Ue sono cresciute del 19,5...

23/05/2008 | Politica energetica nazionale

Scajola, diversificare approvvigionamenti e fonti, nuove infrastrutture e nucleare

La strategia energetica del governo Berlusconi

Pubblichiamo un ampio stralcio dell'intervento del ministro dello Sviluppo economico Claudio Scajola all'assemblea annuale di Confindustria che si è tenuta ieri mattina (v. Staffetta 22/05).

Gentile pre...

23/05/2008 | Politica energetica nazionale | GOG

Il nucleare prossimo venturo

Con grandi squilli di tromba – ripresi dalla stampa nazionale – la neo presidente di Confindustria Emma Marcegaglia ha rilanciato un tema ormai all'ordine del giorno: “E' tempo di tornare a investire nell'energia nucleare”. Un auspicio che per il ministro dello Sviluppo economico Scajola è un impegn...

22/05/2008 | Politica energetica nazionale

Scajola e Marcegaglia all'unisono

Nucleare, diversificazione e infrastrutture al centro dell'assemblea di Confindustria

Emma Marcegaglia - Presidente Confindustria
Emma Marcegaglia - Presidente Confindustria
Nucleare, diversificazione, infrastrutture e internazionalizzazione. Sono queste le parole che hanno riecheggiato, con tanto di applausi, tra la platea degli industriali, in occasione dell'assemblea annuale di Confindustria. Sia il ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola, sia la neo presi...

22/05/2008 | Politica energetica nazionale

Al via la Società energetica lucana

La Giunta regionale della Basilicata ha dato mandato al presidente Vito De Filippo ad intervenire all'atto pubblico di costituzione della società per azioni a partecipazione interamente pubblica denominata “Società Energetica Lucana” (S.E.L. S.p.A.), a sottoscriverlo unitamente allo Statuto e a nomi...

21/05/2008 | Politica energetica nazionale

Per un'efficiente ed efficace politica energetica

Lettera aperta al nuovo Governo e al Parlamento dalle associazioni delle energie alternative

Anev, Aper, Assolterm, Gifi, Ises Italia e Itabia hanno ritenuto utile segnalare al nuovo governo e al nuovo parlamento con una lettera aperta di cui pubblichiamo il testo le priorità nei settori dell'efficienza energetica e delle fonti rinnovabili, sia per dare seguito agli impegni assunti dal n...

21/05/2008 | Politica energetica nazionale

Il risveglio di Tremonti

Vedremo presto una centrale nucleare in Albania per rifornire di energia elettrica l'Italia? E' possibile, dal momento che è stato il premier albanese Sali Berisha a prefigurare quello che prima delle elezioni il ministro dell'economia in pectore Giulio Tremonti aveva espresso come auspicio: invece ...

20/05/2008 | Politica energetica nazionale

Governo, domani Cdm a Napoli con abolizione Ici

Coinvolte nella copertura anche le compagnie petrolifere

Si terrà domattina a Napoli la terza riunione del Consiglio dei ministri del nuovo Governo. Sul tavolo, come preannunciato, il provvedimento di abolizione dell'Ici. Quanto alla copertura finanziaria, diverse indiscrezioni, parlano di un provvedimento fiscale che vada in qualche modo a gravare, oltre...

16/05/2008 | Politica energetica nazionale | GCA

Alle prese con il rebus

Entrato questa settimana, con il voto di fiducia del Parlamento, nella pienezza delle funzioni, il governo Berlusconi non nasconde la volontà di occuparsi in via prioritaria anche di energia, ma come tutti i neofiti inciampa subito nella difficoltà di trovare una soluzione credibile ed univoca ad un...

15/05/2008 | Politica energetica nazionale

Clô su nucleare e Cip6

Alberto Clô
Alberto Clô
“E' mia opinione che, allo stato delle cose, l'opzione nucleare per il nostro paese non sia né realistica né conveniente. Almeno non nei termini in cui è stata balenata: come concreta e ravvicinata possibilità di realizzare al nostro interno nuove centrali così da ridurre i costi medi dell'elettrici...

15/05/2008 | Politica energetica nazionale

Frattini, linea più dura con l'Iran

Franco Frattini
Franco Frattini
In un'intervista al Financial Times, il ministro degli Affari Esteri di recente nomina, Franco Frattini, ha detto che sarà più duro nella politica con l'Iran, rispetto al suo predecessore Massimo D'Alema, del governo di centro sinistra. “Allo stesso tempo – scrive l'FT – l'Italia, che alza la voce t...

Skip Navigation Links
1
2
3
Pagna Successiva (2)

COMMENTI - EDITORIALI LA RASSEGNA DELLE ULTIME NOTIZIE App Logo STAFFETTA PREZZI
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana