Reserved
sabato 23 novembre 2019   00.51
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica internazionale
April - 2010
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

26/04/2010 | Politica energetica internazionale |

L'impatto della nube sulla domanda jet fuel


In sette giorni di nube nera, sono andati persi circa 1,2 milioni di b/g di jet fuel di solito utilizzato dai voli in partenza dall'Europa ed è stato cancellato il 55% dei voli mondiali. Secondo Argus Global Market, tutto questo si traduce in una perdita in termini di domanda di greggio pari a 700.0 ...


22/04/2010 | Politica energetica internazionale |

Gas, accordo tra Russia e Ucraina su prezzo


La Russia ha acconsentito a tagliare il prezzo delle forniture di gas all'Ucraina in cambio dell'estensione per 25 anni della permanenza della flotta russa del Mar Nero nella penisola di Crimea.
L'annuncio è giunto mercoledì dopo colloqui a Kharkiv, nell'Ucraina orientale, tra il presidente uc ...


20/04/2010 | Politica energetica internazionale |

Forum gas, nessun taglio alla produzione

Prossimo meeting il 2 dicembre


Il Forum dei Paesi Esportatori di Gas (GECF) ha concordato lunedì sul fatto che i gasdotti e i fornitori di gas naturale liquefatto non devono competere l'uno con l'altro e dovrebbero adoperarsi per aumentare i prezzi del gas alla pari con quelli del greggio. Tuttavia il forum ma non hanno deciso pe ...


19/04/2010 | Politica energetica internazionale |

Khelil: Opec non può contenere i prezzi barile

Chakib Khelil
Chakib Khelil
Il ministro dell'Energia algerino, Chakib Khelil, ritiene che l'Opec possa fare nulla in questa fase per frenare i prezzi del petrolio, nonostante le preoccupazioni sollevate dall'alto costo di energia, che potrebbe danneggiare la ripresa economica.
"Non vedo davvero cosa l'Opec possa fare, c ...


16/04/2010 | Politica energetica internazionale | Elena Veronelli

Clima, rilanciando la palla all'Ue

Sono alquanto significative sia la mozione della maggioranza che impegna il Governo a chiedere in sede internazionale la revisione dell'accordo sul clima 20-20-20 che la successiva lettera del premier Berlusconi e del presidente francese Sarkozy alla Commissione Ue per chiedere misure di contrasto a ...


16/04/2010 | Politica energetica internazionale | GOG

Risolvere due crisi al prezzo di una
Viaggio nell'energia del futuro

Le nuove frontiere dell'energia


Maurizio Ricci, inviato di Repubblica, ha scritto un “Atlante ragionato delle fonti di energia, rinnovabile e non”, in cui descrive la difficoltà di affrontare le sfide energetiche che ci attendono con la chiave di lettura del secolo scorso. Due le convinzioni radicate: un miracolo come quell ...


16/04/2010 | Politica energetica internazionale | Marcello Colitti

La nuova “normalità” dell'industria petrolifera vista da Cancun

L'opinione di Marcello Colitti


Un documento firmato da 68 paesi, di cui 23 paesi consumatori di petrolio europei e 13 importanti produttori di greggio e di gas, non è cosa di tutti i giorni e viene spontaneo supporre che sia un documento preparato da diplomatici attenti alle regole della buona creanza internazionale, piuttosto ch ...


16/04/2010 | Politica energetica internazionale | GB Zorzoli

Un cambiamento di clima

Ambiente, la diversa sensibilità di Usa ed Europa


Non era mai capitato nei dieci anni di vita del sondaggio Gallup sugli orientamenti della popolazione americana relativi ai problemi energetici e ambientali. Secondo la rilevazione effettuata fra il 4 e il 7 marzo scorsi il 50% di coloro che hanno risposto ha affermato che lo sviluppo delle risorse ...


16/04/2010 | Politica energetica internazionale |

Oil for Food, prescrizione per i 3 imputati in appello a Milano


I giudici d'appello del tribunale di Milano hanno pronunciato una sentenza di non luogo a procedere per intervenuta prescrizione nei confronti dei tre imputati nel processo per corruzione sul programma "Oil for Food" in Iraq. Andrea Catanese, Alberto Lucarno e Marco Mazarino De Petro, rispettivament ...


15/04/2010 | Politica energetica internazionale |

Ue autorizza aiuti di Stato per acciaierie “verdi”


La Commissione europea ha autorizzato la Germania ad erogare un contributo di 19,1 milioni di euro al gruppo Salzgitter per un progetto di produzione di acciaio con un procedimento innovativo a basso consumo energetico, detto Direct Strip Casting. Il sostegno finanziario, scrive la Ue in una nota, s ...


15/04/2010 | Politica energetica internazionale | A.P.

Aie, nel 2010 i consumi petroliferi mondiali supereranno i livelli del 2007

Ma nei paesi Ocse la domanda scenderà dello 0,7% anche per l'aumento dei prezzi del barile

Sembra quasi che l'Agenzia internazionale abbia deciso di seguire la via dell'ottimismo per quel che riguarda le previsioni sulla domanda mondiale di petrolio, ma che allo stesso tempo tema gli alti prezzi del petrolio che conseguono a una così rosea prospettiva: infatti, un prezzo troppo alto del p ...


14/04/2010 | Politica energetica internazionale |

Ricorso all'Opec, al ribasso stime 2010

In calo anche le stime sulla domanda mondiale di greggio


Nel Monthly Oil Market Report di aprile, l'Opec ha corretto al ribasso le stime sul ricorso al greggio dell'organizzazione per il 2009, portandole a 28,93 mln b/g dai 28,94 mln b/g messi in conto nel rapporto precedente (v. Staffetta 10/03). Inoltre, è stata diminuita anche la cifra stimata per quest'anno: da 28,98 mln b/g a 28,81 mln b/g. Quindi, il ricorso al greggio Opec è visto diminuir ...


13/04/2010 | Politica energetica internazionale |

Opec, ipotesi aumento output con barile a 95 $

Ma la prossima riunione dell'Organizzazione è in calendario per ottobre


L'Opec potrebbe considerare di aumentare la produzione di petrolio se i prezzi del greggio salissero a circa 90-95 $ al barile. E' quanto hanno riferito alla Reuters alcuni delegati dell'organizzazione.
"Non ci siamo mai incontrati per discutere cosa fare se il prezzo raggiungesse i 90-95 $, m ...


13/04/2010 | Politica energetica internazionale |

L'Aie suggerisce prudenza sui prezzi del barile

Incrementata la stima sulla crescita della domanda oil 2010 a un +2%


Nell'ultimo Oil Market Report, l'Aie si dichiara preoccupata dal recente picco raggiunto dai prezzi del petrolio, definendo il mercato “surriscaldato”, ma decide comunque di ritoccare al rialzo la stima sulla crescita della domanda di greggio nel 2010, portandola a un +2% dal +1,8% del rapporto di ...


12/04/2010 | Politica energetica internazionale |

Usa, l'Eia ritocca le stime su domanda oil

Modificate anche le previsioni sul Wti


Nello Short-Term Energy outlook di aprile 2010, l'Eia ha deciso di correggere leggermente al ribasso le previsioni sui consumi mondiali di petrolio nel 2010, abbassandole a 85,50 milioni b/g dagli 85,51 mln previsti nel rapporto precedente (v. Staffetta 10/03).
Al contempo il braccio statistico del dipartimento per l'energia Usa ha anche ritoccato le previsioni sul prezzo medio del Wt ...



Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...