Reserved
giovedì 12 dicembre 2019   21.15
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica internazionale
Novembre - 2010
indietro
avanti


Skip Navigation Links
Pagna Precedente (1)
1
2

10/11/2010 | Politica energetica internazionale |

Strategia energetica UE: in testa efficienza e integrazione mercati

La Commissione presenta il Piano: servono 1.000 mld per infrastrutture. Obiettivo mercati interconnessi nel 2015. Incentivi: per "feed-in equilibrato". Proposte Direttive entro 18 mesi. Vertice energia il 4 febbraio. 1 mld € in ricerca low carbon

La Commissione ha presentato oggi una nuova strategia per un'energia competitiva, sostenibile e sicura. La Comunicazione "Energia 2020" (v. testo allegato), spiega una nota dell'esecutivo Ue, definisce le priorità energetiche per il prossimo decennio e delinea le azioni da adottare per affrontare le ...


09/11/2010 | Politica energetica internazionale |

Aie: nel 2035 petrolio a 113$ e fonti fossili ancora dominanti

La domanda mondiale di energia nel periodo 2008-2035 aumenterà del 36% a oltre 16.700 Mtep. Il nucleare coprirà una quota del fabbisogno dell'8% , le rinnovabili del 14%


Fonti fossili ancora “dominanti” al 2035, con il prezzo del petrolio che si aggirerà sui 113 dollari al barile. Ma anche incremento di nucleare e rinnovabili. Se venissero adottate le politiche e i programmi annunciate dai governi per quanto riguarda il contrasto ai cambiamenti climatici ci sarebbe ...


05/11/2010 | Politica energetica internazionale | GB Zorzoli

A Washington è girato il vento

Cosa cambia negli Usa dopo le elezioni di mid term


Cambierà qualcosa nella politica energetica americana dopo la grave sconfitta subita dai democratici nelle elezioni di mid-term?
Per avere una risposta attendibile, che esclude quindi poco probabili sorprese, è sufficiente esaminare i risultati in materia dei primi due anni della presidenza Oba ...


04/11/2010 | Politica energetica internazionale |

Aie e Opec a confronto sulle previsioni

L'Agenzia internazionale di Parigi allarga il divario tra prospettive attuali e “verdi” per il mercato del petrolio. L'Opec minimizza gli effetti del disastro del Golfo del Messico


L'Aie prevede che la messa in pratica di nuove politiche ambientali renderà lo scenario futuro della domanda di greggio inferiore del 10% rispetto a quello che si delineerebbe se le politiche rimanessero immutate. In altri termini, i consumi nel 2035 si attesteranno a 99 milioni di barili/giorno, se ...



Skip Navigation Links
Pagna Precedente (1)
1
2

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...