Reserved
lunedì 9 dicembre 2019   07.27
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica nazionale
January - 2014
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

30/01/2014 | Politica energetica nazionale |

Eni, audizione di Scaroni al Copasir

Palazzo San Macuto
Palazzo San Macuto
Una discussione ad ampio raggio sulla presenza di Eni all'estero e la sottolineatura della qualità e dell'importanza dei rapporti tra la security di Eni e l'intelligence italiana, operante nei vari paesi dove il gruppo è presente. Secondo quanto riferiscono all'agenzia AdnKronos fonti quali ...


29/01/2014 | Politica energetica nazionale |

Via Veneto, incognite sull'energia


Chi terrà le fila dell'energia a Via Veneto? La domanda è pertinente perché dalla fine della prossima settimana entra in vigore la nuova organizzazione del ministero dello Sviluppo Economico che modifica quella in vigore dalla fine del 2008 e che prevede l'abolizione dei capi dipartimento e l'istitu ...


28/01/2014 | Politica energetica nazionale |

Enea, nasce una piattaforma del sapere

Costituito un gruppo di esperti per rilanciare lo sviluppo sostenibile. Già tre proposte per “pensionare” l'Ets, contro gli abusi edilizi, per la gestione dei rifiuti urbani


Nasce, promossa dall'Enea, “una piattaforma del sapere” formata da “un gruppo di esperti impegnati a rilanciare e sostenere idee e proposte per lo sviluppo sostenibile, nel suo concetto più ampio di sviluppo economico e sociale”. Alessandro Ortis lo presenta così il gruppo di esperti chiamato a dare ...


28/01/2014 | Politica energetica nazionale |

Politica e confusione


Nelle campagne elettorali l'energia è spesso sotto i riflettori. Nel modo peggiore ovviamente: non con analisi e proposte articolate. Bensì nella forma - terribilmente efficace - della ricerca del consenso a buon mercato. Il caso più recente viene dalla Sardegna dove il discorso di lunedì dell'aspir ...


23/01/2014 | Politica energetica nazionale |

Commercio extra Ue: Istat, surplus di 20 mld in 2013
grazie al forte calo del deficit energetico

Da -62,5 miliardi nel 2012 a -50 miliardi nel 2013


A dicembre 2013 il saldo commerciale dell'Italia con i Paesi extra Ue risulta attivo per 3,4 miliardi, mentre nell'intero 2013 il surplus raggiunge i 20 miliardi, a fronte di 0,8 miliardi nel 2012. Lo rende noto l'Istat spiegando che il forte incremento del surplus nel 2013 è dovuto, oltre al calo d ...


22/01/2014 | Politica energetica nazionale |

Golden Power, Senato: includere i rigassificatori

Il parere stilato da Ranucci (Pd) e Esposito (Ncd) e approvato dalla commissioni. Critico il M5S: contrari se l'intenzione del governo è socializzare costi in bolletta dei rigassificatori, a cominciare da OLT (su cui l'Aeeg ha reso il parere il 16 gennaio)


Nei pareri favorevoli con osservazioni approvati ieri dalle commissioni Lavori Pubblici e Industria del Senato sui due schemi di DPR sul golden power nell'energia, nei trasporti e nelle telecomunicazioni, figura anche un invito a inserire tra gli asset coperti dai poteri speciali del governo “anche ...


21/01/2014 | Politica energetica nazionale |

Renzi: riformare Titolo V su energia


Il segretario del Pd Matteo Renzi ha annunciato che nelle linee guida per le riforme approvate lunedì dalla direzione del partito c'è anche la riforma del Titolo V della costituzione. L'obiettivo, ha detto, è l'”eliminazione della materia concorrente, mantenere allo Stato alcune materie come l'energ ...


20/01/2014 | Politica energetica nazionale |

Istat: fatturato in ripresa in novembre

Ma crolla del 16% per l'energia


Per la prima volta dopo 22 mesi l'industria italiana ritrova la strada della crescita. A novembre 2013 il fatturato dell'industria, al netto della stagionalità, aumenta dello 0,9% rispetto ad ottobre, registrando il medesimo incremento sia sul mercato interno sia su quello estero. Lo comunica l'Ista ...


17/01/2014 | Politica energetica nazionale |

Privatizzazioni, Governo troppo timido su cosa e come vendere

Dal paper di Carlo Stagnaro e Linda Lanzillotta

Per l'Ibl e Glocus “quella se privatizzare o no è una scelta politica, relativa all'idea di paese che un Governo ha in mente. Ma le modalità di esecuzione sono altrettanto importanti, e possono determinare il successo o il fallimento anche del progetto più ambizioso”. Di seguito un ampio stralcio de ...


17/01/2014 | Politica energetica nazionale | G.B. Zorzoli

Scollamento istituzionale

La memoria Aeeg e la politica del governo


La telenovela delle imposizioni fiscali, dirette e indirette, sulla casa è da mesi oggetto di critiche da parte di esponenti politici e dei media. Spesso viene emblematicamente assunta come immagine di un governo in palese difficoltà, non solo perché la situazione complessiva del paese rimane critic ...


15/01/2014 | Politica energetica nazionale |

Porto Tolle, anni buttati

Porto Tolle
Porto Tolle
Ci risiamo. Ormai la vicenda della conversione a carbone della centrale Enel di Porto Tolle assume sempre più i contorni di una telenovela sudamericana anni '80 (v. Staffette 19/09/12 e 30/11/12). Dove le puntate passano ma la storia rimane impantanata sempre nello stesso punto. La commissione Via del ministero dell'Ambiente ha espr ...


14/01/2014 | Politica energetica nazionale |

Destinazione Italia, Rete imprese: ridurre vantaggi a grandi consumatori


L'interruzione dal primo luglio 2014 del meccanismo dei sussidi incrociati presenti nell'articolazione delle tariffe, tra i quali il servizio di interrompibilità, di riduzione istantanea dei prelievi e l'importo virtuale, determinerebbe un alleggerimento in bolletta di circa 700 milioni. E' questa l ...


13/01/2014 | Politica energetica nazionale |

Destinazione Italia, l'Autorità bacchetta il Mse

Il regolatore: da governo interventi “decontestualizzati” in settori di competenza dell'Aeeg: no a riforma biorarie, prezzi minimi e a oneri Carbosulcis, bene rimodulazione volontaria incentivi. Distribuzione gas, bene norma su contributi privati (risparmio di 3 miliardi) ma cautela su identificazione VIR-RAB


Sopprimere le norme del Dl destinazione Italia su prezzi minimi garantiti Fer e prezzi elettrici biorari. Ancora: no a mettere a carico delle bollette gli oneri della futura centrale del Sulcis. Queste le principali critiche dell'Autorità per l'energia al governo sulle norme energetiche del Destinaz ...


10/01/2014 | Politica energetica nazionale | G.Picchio e A.Sileo

Dov'è la ripresa?

Non si vede nei dati sui consumi energetici del 2013


“La recessione è finita”, “si vedono segni di ripresa” hanno detto nei mesi scorsi il premier Letta e il ministro Saccomanni. Più prudente, come del resto gli consente il suo ruolo, il banchiere centrale Ue Draghi: “molto, molto cauto” nel dire che la crisi dell'Eurozona è finita, ha avvertito giove ...


09/01/2014 | Politica energetica nazionale |

Renzi, per tagliare costi energia ridurre incentivi a interrompibili

Il giorno prima aveva parlato di intervenire sulle "fee di distribuzione"

Matteo Renzi
Matteo Renzi
Il segretario del Pd Matteo Renzi ha spiegato ieri in una e-news sul suo sito internet che la riduzione del 10% dei costi dell'elettricità per le imprese che intende perseguire con l'annunciato “job act” passerà per interventi del regolatore e riduzione degli incentivi per l'interrompibilità di cui ...



Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...