Reserved
lunedì 16 dicembre 2019   15.24
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica nazionale
Marzo - 2013
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
3
Pagna Successiva (2)

29/03/2013 | Politica energetica nazionale |

Cnel, osservazioni e proposte sulla Strategia Energetica Nazionale

Approvate dall'assemblea all'unanimità il 28 febbraio

Il Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro (Cnel) è un organo previsto dall'art. 99 della Costituzione, istituito con la legge n. 33 del 5 gennaio 1957. E' un organo consultivo di Governo, Camera e Regioni e ha diritto di iniziativa legislativa. Composto da 64 membri, ne fanno parte 10 espert ...


28/03/2013 | Politica energetica nazionale |

Grilli, subito applicativo decreto per sblocco dei pagamenti P.A.


Lo sblocco dei pagamenti della pubblica amministrazione comporterà una ripresa della domanda interna dalla secondo metà del 2013. Lo ha detto il ministro dell'Economia, Vittorio Grilli, in audizione presso le commissioni riunite speciali, parlando degli effetti che potrà avere il provvedimento di sb ...


28/03/2013 | Politica energetica nazionale |

Robin Tax, l'allarme di Conti


Difficile per la casse dello Stato rinunciare a 1,45 miliardi. A tanto è ammontato il gettito 2011 della Robin Tax, l'addizionale Ires sulle imprese del settore energia, gettito triplicato rispetto al 2010 grazie all'incremento dell'aliquota al 10,5% e all'allargamento dei settori interessati. E del ...


28/03/2013 | Politica energetica nazionale |

La composizione del Governo Monti

LXI esecutivo della Repubblica (in carica dal 16 novembre 2011)

...


28/03/2013 | Politica energetica nazionale |

Conti, eliminare la Robin Tax

Fulvio Conti
Fulvio Conti
Una ricetta in tre punti per la politica economica del governo, quando si farà. Subito il pagamento degli arretrati alle imprese, “il primo giorno di lavoro”, quindi si proceda a rompere l'incantesimo della liquidità che non c'è e, terzo passo, basta strozzare le aziende, settore energetico compreso ...


27/03/2013 | Politica energetica nazionale |

Esteri, Monti ad interim
Dassù e De Mistura vice ministri

Mario Monti
Mario Monti
Ieri sera, a seguito delle dimissioni del ministro degli esteri Giulio Terzi di Sant'Agata, il presidente della Repubblica, Giorgio Napoletano ha firmato il decreto che attribuisce al presidente del Consiglio Mario Monti l'interim del ministero. Oggi poi, nel corso della riunione del Cdm, il governo ...


27/03/2013 | Politica energetica nazionale |

La sicurezza energetica alla Fondazione De Gasperi


La Fondazione De Gasperi ha presentato ieri insieme al Ces col sostegno di Eni e Acea, la prima parte dello “Studio sulla sicurezza energetica in Italia e in Europa” svolto dal Gruppo di Ricerca Energia e Ambiente del CIRPS. Dallo studio si evince che data la dipendenza energetica italiana pari all' ...


25/03/2013 | Politica energetica nazionale |

Debiti P.A., adesso Bruxelles frena


Potrebbe essere più difficile per la Commissione europea esprimersi a favore dell'uscita dell'Italia dalla procedura per deficit eccessivo dopo la decisione di Roma di aumentare per l'anno in corso al 2,9% dal precedente 1,8% l'obiettivo di disavanzo in rapporto al reddito nazionale. “Con un deficit ...


25/03/2013 | Politica energetica nazionale | Carlo Baldassarre

Extra-rete, stretta assicurativa sui rivenditori


In un mercato difficile come quello dei prodotti petroliferi, dove i margini sono sempre più ridotti, i costi del prodotto più elevati, le accise hanno raggiunto livelli insostenibili e lo Stato penalizza attraverso la Robin Tax le società che fanno utili rimandando sine die il pagamento dei debiti, ...


22/03/2013 | Politica energetica nazionale |

Crisi e politica, così i nodi energetici perdono ulteriore credibilità

Osservatorio di Politica Energetica di Edgardo Curcio*


Dopo un 2012 che si è chiuso in un quadro internazionale difficile, con i prezzi del greggio in aumento, con una bolletta energetica elevata per il nostro Paese che ha penalizzato la nostra economia, con un elevato divario fra costo dell'energia in Italia e negli altri Paesi europei che ha ridotto l ...


21/03/2013 | Politica energetica nazionale |

Debiti P.A., il governo: sblocco per 40 miliardi

Per il presidente di Rete Imprese Italia Sangalli "si tratta di un rinvio, non individuata nessuna soluzione operativa"


Consiglio dei ministri interamente dedicato alle misure per accelerare il pagamento dei debiti della P.A. verso i propri fornitori. Le misure che il Governo intende adottare, comunica Palazzo Chigi, sono finalizzate all'immissione di liquidità nel sistema economico e interesseranno le Amministrazion ...


21/03/2013 | Politica energetica nazionale | GCA

Energia, sempre più impianti "disoccupati"

Il seminario di mercoledì a Roma dell'Aiee


Al seminario dell'Aiee (l'associazione italiana degli economisti dell'energia) su situazione e tendenze del sistema energetico italiano, se da una parte mercoledì mattina a Roma è andato in scena il dramma, già visto, del calo tuttora in atto dei consumi, che lascia “disoccupati” (rinnovabili a part ...


20/03/2013 | Politica energetica nazionale |

Squinzi: “la restituzione debiti P.A. crea 250 mila nuovi posti di lavoro”


La liquidazione di almeno 48 miliardi dei crediti delle imprese da parte della Pubblica Amministrazione, su un totale di oltre 70 miliardi, potrebbe portare a una creazione, in 5 anni, di 250 mila nuovi occupati e a una crescita del Pil dell'1% per i primi 3 anni, fino ad arrivare al +1,5% nel 2018. ...


20/03/2013 | Politica energetica nazionale |

Il M5S riscrive la Sen

Beppe Grillo
Beppe Grillo
Tra le prime azioni politiche, il Movimento 5 Stelle è intenzionato a chiedere una modifica della Strategia energetica nazionale perché gas e rigassificatori non possono rappresentare il “ponte” per una transizione verso le rinnovabili e l'efficienza energetica. Lo hanno fatto intendere martedì matt ...


19/03/2013 | Politica energetica nazionale |

Un governo per pagare il debito P.A.


La cifra è importante: 70 miliardi di euro. A tanto ammontano i crediti vantati dalle imprese fornitrici della Pubblica Amministrazione, cifra indicata dal Corriere della Sera. Il ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera, giusto un anno fa, a fine marzo 2012 nel corso del Forum Ambrosetti d ...



Skip Navigation Links
1
2
3
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...