Reserved
martedì 19 novembre 2019   16.38
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica internazionale
February - 2004
indietro
avanti


28/02/2004 | Politica energetica internazionale | Marcello Colitti

OPEC E MAJORS DI NUOVO NELLA STESSA BARCA

L'opinione di Marcello Colitti

Quando l'Enron crollò sotto la spinta combinata dell'impossibilità del suo modello operativo e della disonestà dei suoi dirigenti, le majors tirarono un respiro di sollievo. Scompariva un'azienda che sembrava fare cose impossibili, e che tutti citavano come esempio di rapido sviluppo, quello che le ...


21/02/2004 | Politica energetica internazionale |

USA E LIBIA SEMPRE PIU' VICINI

Ma i favoriti restano gli europei

Entro la prossima settimana, il Congresso Usa dovrà decidere se e come mantenere in vita le sanzioni previste dall'Iran Libya Sanction Act (Isla) del 1996. In vista della scadenza, il presidente George W. Bush ha inviato al Congresso un rapporto sulla situazione, sottolineando che se l'Iran desta an ...


19/02/2004 | Politica energetica internazionale |

OCCHI PUNTATI SULL'IRAN

Le elezioni parlamentari di domani in Iran, con la morte annunciata dei riformatori del presidente Khatami in carica dal 1997 e quella che potrebbe essere una “vittoria di Pirro” dei circoli religiosi più intransigenti, guardiani dell'Islamismo, riguardano uno dei paesi considerati chiave per lo svi ...


18/02/2004 | Politica energetica internazionale |

IRAQ, I “PIANI” DEL MINISTRO DEL PETROLIO

Entro la fine del 2005 l'Iraq potrebbe raggiungere una produzione di 3,5 milioni b/g e addirittura di 6 nel 2010. Per far questo servono però molti soldi ma soprattutto specifiche competenze tecnologiche ed organizzative. Un obiettivo ambizioso illustrato in una lunga intervista all'Argus dal minist ...


14/02/2004 | Politica energetica internazionale | GCA

IL GIOCO DELL'OPEC

Normalmente le conferenze dell'Opec si svolgono nella capitale austriaca, a Vienna, dove ha la sua sede. Martedì i ministri del petrolio si sono invece riuniti ad Algeri, come era stato stabilito il 4 dicembre, cioè, per ironia della sorte, nel paese che in questo momento sfora di più il tetto produ ...


12/02/2004 | Politica energetica internazionale |

OPEC: I MOTIVI DELLA DECISIONE DI “TAGLIARE”

Ancora confusione e perplessità per le decisioni adottate due giorni fa ad Algeri dai ministri del Petrolio dell'Opec (v. testo del comunicato finale). Congegnate per evitare un collasso dei prezzi nel secondo trimestre dell'anno, le decisioni hanno avuto come impatto immediato quello di provocare un loro ulteriore aumento. Non tanto perché il mercato creda c ...


12/02/2004 | Politica energetica internazionale |

AIE, A GENNAIO OFFERTA SUPERA 82 M.NI B/G

Stando ai dati contenuti nell'ultimo rapporto mensile dell'Agenzia internazionale per l'energia (Aie), diffuso ieri, a gennaio la produzione mondiale è stata pari a 82,1 milioni b/g, circa 30.000 b/g in più rispetto a dicembre che diventano circa 2 milioni b/g in più se il confronto viene fat ...


12/02/2004 | Politica energetica internazionale |

LIBIA E OCCIDENTE VERSO LA DISTENSIONE

Lo stesso giorno in cui il presidente del Consiglio italiano, Silvio Berlusconi, incontrava il colonnello Muhammar Gheddafi in Libia, il premier britannico Tony Blair riceveva a Londra il ministro degli Esteri di Tripoli, Abdel Rahman Shalgham, nel corso della prima visita di un membro del governo l ...


12/02/2004 | Politica energetica internazionale |


11/02/2004 | Politica energetica internazionale |

USA: 2,5 M.DI DI $ NEL 2005 PER L'ENERGIA

Il bilancio per l'anno fiscale 2005, presentato dal presidente Usa George W. Bush al Congresso (v. Staffetta 5/2), stanzia 2,5 miliardi di dollari per l'Energia. Il settore che riceve più finanziamenti è quello del carbone, cui vanno 447 milioni di dollari per la ricerca e sviluppo di nuove tecnologie più efficienti e meno inquinanti. Segue il nucleare, con 41 ...


07/02/2004 | Politica energetica internazionale | GCA

OPEC TRA RUSSIA E CINA

Il vecchio Cartello e le nuove frontiere del mercato

Quando il 4 dicembre i ministri dell'Opec decisero di tornare a riunirsi in conferenza straordinaria il 10 febbraio ad Algeri tutto lasciava presumere che quella di martedì prossimo sarebbe stata la volta buona per un aggiustamento al ribasso del tetto produttivo da applicare a partire dal 1° marzo ...


07/02/2004 | Politica energetica internazionale |

ATTENZIONE: STANNO ARRIVANDO I RUSSI

Il vero incubo dei paesi Opec

Svanito il pericolo di dover fronteggiare a breve un massiccio ritorno sul mercato dell'Iraq e rinviato quindi nel tempo il problema di come fargli posto e accomodarlo senza creare ripercussioni negative sul fronte dei prezzi, ora l'attenzione dell'Opec è tornata a concentrarsi a tempo pieno sulla R ...


06/02/2004 | Politica energetica internazionale |

UE, COMMISSIONE SU STRATEGIA LISBONA
PRESENTATA RELAZIONE IN VISTA CONSIGLIO

A quattro anni dal Consiglio europeo straordinario di Lisbona del marzo 2000, allorché fu deciso di dare nuovo slancio alle politiche comunitarie con l'adozione di strategie di lungo periodo in materia di occupazione, tecnologia, conoscenze, competitività e sviluppo sostenibile, sono stati compiuti ...


05/02/2004 | Politica energetica internazionale |

USA, IL BUDGET 2005 SECONDO BUSH

Presentato lunedì, il budget per l'anno fiscale 2005 messo a punto dalla Casa Bianca prevede un greggio a 24,44 dollari/barile per i raffinatori, sia esso importato o nazionale, 2,72 dollari/barile in meno di quanto indicato nel piano dello scorso anno. Quanto al gas, il prezzo alla “bocca di pozzo” ...




Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...