Reserved
giovedì 21 novembre 2019   17.40
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica internazionale
November - 2005
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
3
Pagna Successiva (2)

30/11/2005 | Politica energetica internazionale |

IL MERCATO È BELLO

Nonostante il ribasso del 18% nell'arco di tre mesi del petrolio greggio, i paesi produttori non sembrano preoccupati. Almeno a giudicare da Ali Naimi, il potente ministro dell'Arabia Saudita, che lunedì se ne è uscito con un'immagine inusuale, “il mercato è bello”, perché domanda e offerta sono in ...


30/11/2005 | Politica energetica internazionale |

EEA, SERVE UNA POLITICA EUROPEA DELL'ENERGIA

Per combattere i cambiamenti climatici e migliorare la sicurezza degli approvvigionamenti, all'Europa serve una politica energetica unificata di lungo termine e non quelle frammentate e basate su approcci di breve termine assunte dai singoli Stati membri. Questo il messaggio del direttore esecutivo ...


29/11/2005 | Politica energetica internazionale |

CONSIGLIO ENERGIA, GIOVEDÌ A BRUXELLES

Il prossimo consiglio Energia si terrà a Bruxelles giovedì prossimo 1° dicembre. Tre i punti all'ordine del giorno. Il primo è il miglioramento della regolamentazione, ovvero attuazione e risultati del mercato interno dell'elettricità e del gas naturale. Per questo punto, la presidenza britannica ha ...


29/11/2005 | Politica energetica internazionale |

OIL SUPPLY GROUP, PROSSIMA RIUNIONE l'8/12

Si terrà giovedì 8 dicembre la prossima riunione dell'Oil supply group che avrà all'ordine del giorno, oltre all'approvazione delle minute delle riunioni precedenti (21 settembre e 28 ottobre, v. Staffetta 8/11), l'aggiornamento sul rilascio di scorte in seguito agli uragani Katrina e Rita e l'andamento della loro ricostituzione, l'informazione sulle raccomand ...


26/11/2005 | Politica energetica internazionale | GBZ

QUOTE KYOTO, UNA TEGOLA ANNUNCIATA

Giovedì scorso, a distanza di sei mesi dal via libera da parte dell'Unione europea al Piano nazionale di assegnazione (Pna) dei permessi di emissione di gas serra, il Governo ha approvato la ripartizione definitiva delle quote da attribuire ai singoli impianti. Un piano che penalizzerà non poco il s ...


26/11/2005 | Politica energetica internazionale |

NEELIE KROES (UE) CONCLUDE VISITA ITALIANA

Nel secondo e ultimo giorno della sua vista in Italia, la commissaria Ue alla Concorrenza, Neelie Kroes, ha incontrato i giornalisti negli uffici romani della Commissione, facendo un breve punto sull'attività del suo portafoglio e sugli incontri avuti a Roma – dopo i ministri giovedì (v. Staffetta 22/11), in programma nel pomeriggio di ieri un incontro con il ...


25/11/2005 | Politica energetica internazionale |

BRASILE, VARATA NUOVA PIATTAFORMA

Il presidente brasiliano Luiz Ignazio “Lula” da Silva ha varato mercoledì 23 novembre una nuova piattaforma per l'estrazione di gas e petrolio che, secondo i progetti di Petrobras, dovrebbe consentire al paese sudamericano di avvicinarsi all'obiettivo dell'autosufficienza energetica.
La piattaf ...


24/11/2005 | Politica energetica internazionale |

UK, BLAIR RILANCIA L'IPOTESI NUCLEARE

Il primo ministro britannico Tony Blair ha rilanciato l'opzione nucleare per risolvere i problemi di rifornimento che tutti gli analisti prevedono nel prossimo futuro del Regno Unito. In un comunicato diramato il 21 novembre da Downing Street, è stato annunciato che nei prossimi giorni il Governo ef ...


24/11/2005 | Politica energetica internazionale |

UK SPINGE SU FONDO ANTI SHOCK PETROLIFERI

Gordon Brown, il ministro del tesoro del Regno Unito, nel corso dei colloqui dello scorso week end a Riad (v. Staffette 19 e 22/11) si è assicurato la collaborazione anche dell'Arabia Saudita riguardo al progetto di un fondo internazionale che aiuti i Paesi poveri a fronteg ...


24/11/2005 | Politica energetica internazionale |

VENEZUELA FORNIRÀ COMBUSTIBILI A USA

Come già aveva annunciato in passato il presidente Chavez, il Venezuela fornirà gasolio per riscaldamento alle famiglie povere statunitensi a un prezzo di favore. Citgo, una controllata con sede a Houston della compagnia statale del petrolio del paese sud americano Pdvsa, ha stretto un accordo con d ...


23/11/2005 | Politica energetica internazionale |

PUTIN RASSICURA TOKIO SU OLEODOTTO

Nel corso di una visita ufficiale a Tokio, il presidente russo Putin ha dichiarato che il nuovo oleodotto in costruzione nel Pacifico garantirà il rifornimento costante a tutte le economie della regione, Giappone compreso. Il premier Koizumi sta cercando di ottenere che la seconda parte dell'oleodot ...


23/11/2005 | Politica energetica internazionale |

IL TURKMENISTAN ALZA I PREZZI PER L'EXPORT

Il Turkmenistan ha annunciato che da gennaio 2006 alzerà i prezzi di esportazione del suo gas naturale a 60 dollari per 1000 metri cubi. Ne ha dato notizia il ministro degli Esteri venerdì, motivando la mossa con i crescenti costi. Attualmente veniva venduto a poco più di 40 dollari. L'aumento segna ...


23/11/2005 | Politica energetica internazionale |

PREVISIONI AIE: LA VERA NOVITÀ È IL NUOVO SCENARIO DI INVESTIMENTI DIFFERITI

Il “World Energy Outlook 2005”

Presentata a Roma venerdì scorso (v. Staffetta 12/11), l'edizione 2005 del World Energy Outlook dell'Aie propone uno scenario di riferimento che, nonostante sia stato riveduto con minore ottimismo, appare ancora di difficile realizzazione, mentre l'ampio spazio dedicato ai Paesi Mena (Medio Oriente e Africa) permette la composizione di un quadro più realistico ...


22/11/2005 | Politica energetica internazionale |

VISITA A ROMA DEL COMMISSARIO UE KROES

Il Commissario europeo alla concorrenza, Neelie Kroes, sarà a Roma giovedì e venerdì prossimi per incontrare il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, e il ministro delle Politiche Comunitarie, Giorgio La Malfa. Nel pomeriggio di giovedì, è prevista un'audizione davanti alle Commissioni “Programma ...


22/11/2005 | Politica energetica internazionale |

ARABIA SAUDITA, VOGLIA DI COLLABORARE

L'occasione è stata l'inaugurazione, alla presenza del re Saudita Abdullah Abdul Aziz, del nuovo segretariato permanente dell'International Energy Forum (v. Staffetta 19/11), avvenuta sabato alla presenza del nostro ministro delle Attività produttive, Claudio Scajola, e dei suoi colleghi americano, Samuel Bodman, britannico, Gordon Brown, e francese, Thierry B ...



Skip Navigation Links
1
2
3
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...