venerdì 18 ottobre 2019   10.34
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica internazionale
February - 2014
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

28/02/2014 | Politica energetica internazionale |

Alliance to Save Energy al governo: sostenga 3 target vincolanti per il 2030


La European Alliance to Save Energy (EU-ASE) chiede al Governo italiano di sostenere finalmente 3 target vincolanti nel pacchetto clima ed energia per il 2030 e in particolare un target definito per il risparmio energetico. In una lettera ai ministri Guidi e Galletti, i membri della European Allianc ...


28/02/2014 | Politica energetica internazionale |

Mise, Guidi incontra il collega tedesco Sigmar Gabriel

Al centro del colloquio le politiche industriali e i temi dell'energia e dei cambiamenti climatici


Dopo l'incontro a palazzo Chigi con il primo ministro Matteo Renzi, il vice Cancelliere e ministro dell'Economia e dell'Energia tedesco Sigmar Gabriel, a Roma in occasione del congresso del PSE (Partito Socialista Europeo), ha avuto questa mattina “un approfondito colloquio con il ministro dello Svi ...


25/02/2014 | Politica energetica internazionale |

Shell contro Ue a carbone/rinnovabili

Bordata della Shell contro quella che definisce “La crisi energetica europea”, che potrebbe portare a nuove centrali a carbone nel continente alle spese delle alternative più pulite, come il gas. È quanto dichiarato al Financial Times da Dick Benschop, a capo della Divisione di Shell del gas, dopo a ...


21/02/2014 | Politica energetica internazionale |

L'Opec forma nuove leve


Si è concluso oggi, 21 febbraio, un corso multidisciplinare organizzato dall'Opec per formare nuovi super esperti del petrolio. Il corso è stato seguito da 45 impiegati presso ministeri e società petrolifere degli stati membri. I partecipanti hanno ascoltato le dettagliate presentazioni fatte dai ve ...


21/02/2014 | Politica energetica internazionale | GB Zorzoli

Agganciare l'asse franco-tedesco

Per partecipare ai progetti energetici al 2030 e oltre


L'annuncio dato congiuntamente da Angela Merkel e da François Hollande di pieno appoggio alla proposta della Commissione europea di ridurre del 40% le emissioni di CO2 entro il 2030 e di portare le rinnovabili al 27% dei consumi finali lordi di energia, senza però ripartizioni nazionali vincolanti, ...


17/02/2014 | Politica energetica internazionale |

TheEconomist battezza gli Usa “America Saudita”

Petroleum Argus chiama il presidente “Obama d'Arabia”


Fioccano sulla stampa internazionale i giochi di parole sul record produttivo di greggio Usa, che sta per raggiungere (e forse superare) l'output saudita. Il The Economist ha fatto un lungo servizio sullo shale oil in Usa, dal titolo “America Saudita”, accompagnato da un editoriale “The Petrostate o ...


14/02/2014 | Politica energetica internazionale |

Il fv Ue contro le nuove regole sugli aiuti di Stato


“Le regole sugli aiuti di Stato non devono sostituire la politica energetica”. L'associazione europea dei produttori fotovoltaici Epia critica duramente, con un documento pubblicato ieri, le nuove Linee guida sugli aiuti di Stato messe in consultazione dalla Commissione europea lo scorso dicembre (v. Staffetta 18/12/13).
Le proposte in consultazione, si legge in una nota, mettono a ri ...


13/02/2014 | Politica energetica internazionale |

Aie, il mercato del petrolio è corto

Le scorte Ocse sono scese molto nell'ultimo trimestre 2013. Intanto la domanda è tornata a crescere sorprendentemente. L'Opec deve produrre di più


Altro che bolla speculativa. Secondo l'Aie il mercato del petrolio è corto, per una serie di motivi. Primo tra tutti il livello delle scorte industriali dei paesi Ocse, che nell'ultimo trimestre del 2013 sono diminuite di 1,5 milioni di barili giorno, il calo più grande dall'ultimo trimestre del 200 ...


12/02/2014 | Politica energetica internazionale |

Sei big delle Fer chiedono target nazionali vincolanti


Gli a.d. di alcuni big del settore della produzione di energia da rinnovabili e di componenti per gli impianti - Acciona Energia, Alstom, Enercon, Erg Renew, Res Med e Vestas - hanno fatto un appello ai governi Ue perché optino per un "forte regime per clima ed energia al 2030 con obiettivi sulle en ...


12/02/2014 | Politica energetica internazionale |

Gas, Azerbaigian offre all'Iraq accesso al Corridoio Sud

Elmar Mammadyarov
Elmar Mammadyarov
L'Azerbaigian ha rimarcato che il Corridoio Sud del gas, che connetterà la regione del Caspio con i mercati europei a fine decennio col completamento del gasdotto Tap, è aperto all'Iraq. Lo ha dichiarato lunedì il ministro azero degli Esteri, Elmar Mammadyarov. Parlando con i giornalisti a Baghdad, ...


11/02/2014 | Politica energetica internazionale |

Ue, bloccato negoziato elettrico con la Svizzera


L'Unione europea non prevede di proseguire il negoziato tecnico con la Svizzera per un accordo in materia di elettricità “alla luce della nuova situazione che si è venuta a creare” dopo il voto sul referendum sulla libera di circolazione che è “una potenziale violazione” degli accordi. Lo ha detto l ...


11/02/2014 | Politica energetica internazionale |

I primi 20 think tank di politica energetica al mondo

Il Global Go To Think Tank Index è uno studio annuale sui think tank nel mondo redatto dalla University of Pennsylvania. Dall'edizione 2013, pubblicata nei giorni scorsi, pubblichiamo la classifica dei migliori think tank specializzati nelle politiche energetiche e delle risorse. In cima alla classi ...


11/02/2014 | Politica energetica internazionale |

Costi energia, Realacci: mozione parlamentare per semestre Ue

Ermete Realacci
Ermete Realacci
“È possibile pensare a una mozione comune di Camera e Senato sulla bolletta energetica che orienti la posizione del Governo italiano nel semestre di presidenza Ue”. Lo ha detto il presidente della commissione Ambiente della Camera Ermete Realacci in relazione a quanto detto dal commissario Ue al cli ...


11/02/2014 | Politica energetica internazionale |

Gli errori Ue e l'“amica” Mosca

Paolo Scaroni
Paolo Scaroni
“Gravi errori” di Bruxelles sul 20-20-20, che mettono a rischio la ripresa. “Interpretazione disastrosa” degli obiettivi da parte degli Stati. Consumatori “annientati” dai costi delle rinnovabili. Hollande “assurdo” contro lo shale, “spero non resti presidente a lungo”. E infine: la Ue la smetta di ...


11/02/2014 | Politica energetica internazionale |

Dure critiche di Scaroni alla politica energetica europea

In un'intervista al francese Les Echos

Paolo Scaroni
Paolo Scaroni
Alla vigilia della pubblicazione giovedì dei dati di bilancio 2013 e del nuovo piano triennale 2014-2017, l'amministratore delegato dell'Eni, Paolo Scaroni, ha rilasciato al quotidiano francese Les Echos un'intervista in cui non lesina critiche particolarmente dure alla politica energetica eu ...



Skip Navigation Links
1
2
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...
Teniamoci per mano