Reserved
venerdì 6 dicembre 2019   20.22
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica internazionale
April - 2016
indietro
avanti


Skip Navigation Links
1
2
3
Pagna Successiva (2)

28/04/2016 | Politica energetica internazionale |

Libia, sostenitori di Haftar bruciano tricolore


A Bengasi i sostenitori del generale Khalifa Haftar, capo di Stato maggiore dell'esercito libico che fa ancora capo alle autorità di Tobruk, hanno bruciato un tricolore italiano. Probabilmente il gesto è stato causato dalle recenti dichiarazioni del ministro della Difesa, Roberta Pinotti, sul fatto ...


27/04/2016 | Politica energetica internazionale |

Accise e tasse ambientali

“Tasse ambientali, Italia seconda in Europa” è il titolo di una notizia pubblicata ieri sulla Staffetta che va decisamente controcorrente rispetto a quanti sostengono che l'Italia sarebbe in ritardo nell'introdurre le tasse ambientali, in primis la carbon tax. Ultimo tra costoro il Movimento5Stelle che nel programma energetico presentato la settimana scorsa i ...


26/04/2016 | Politica energetica internazionale |

Qatar, soppressi i sussidi ai carburanti


Il mese prossimo il Qatar eliminerà del tutto i sussidi al consumo di benzina e diesel. La decisione è dovuta, oltre che al basso livello dei prezzi del greggio e al conseguente calo delle entrate che ha riguardato tutti i Paesi produttori, anche al fatto che il Qatar sta mettendo in atto un imponen ...


26/04/2016 | Politica energetica internazionale |

Tasse ambientali, Italia seconda in Europa

Gettito di 58 miliardi di euro nel 2014, dietro alla Germania e davanti a Francia e Regno Unito


Nel 2014 in Italia le tasse “ambientali” sono aumentate di un punto percentuale, passando dal 7,3% all'8,3% del totale dell'imposizione fiscale e contributiva, a fronte di un calo nella Ue di 0,5 punti percentuali da 6,8% a 6,3%. È quanto emerge da un rapporto Eurostat pubblicato venerdì (disponibil ...


26/04/2016 | Politica energetica internazionale |

Il “divieto” olandese di auto a benzina e diesel

Ha fatto molto scalpore la notizia, uscita un paio di settimane fa, del futuro “stop” alle vendite di auto a benzina e gasolio in Olanda. La Camera bassa ha infatti approvato una mozione che impegna il Governo a presentare una proposta di legge che introduca il divieto di vendere auto con motore a s ...


26/04/2016 | Politica energetica internazionale |

La settimana europea

Il ventitreesimo numero del servizio della Staffetta con l'agenda delle istituzioni Ue e i principali avvenimenti a cura di Sergio Matalucci


Anche la settimana in corso sarà segnata da tavoli di lavoro, con conferenze in tutto il continente, in un momento in cui le autorità e le società europee stanno esaminando e cercando di trovare una posizione su cambiamenti epocali in campo energetico e geopolitico. La riunione della Commissione di ...


26/04/2016 | Politica energetica internazionale |

Libia, governo esprime preoccupazione per giacimenti

Al Serraj
Al Serraj
Il Consiglio presidenziale libico, nuovo organismo di Governo libico ha diffuso ieri un comunicato in cui esprime alle organizzazioni internazionali e ai Paesi occidentali e confinanti preoccupazione per possibili attacchi terroristici con oggetto soprattutto i giacimenti di idrocarburi. Il nuovo Go ...


22/04/2016 | Politica energetica internazionale | Salvatore Carollo

Il “finto” flop di Doha e le conseguenze sul mercato del petrolio

Le riflessioni controcorrente di Salvatore Carollo


Bella località Doha, che si è sviluppata enormemente negli ultimi decenni, con alberghi e ristoranti superbi ed ospitali, per tutti coloro che se lo possono permettere. E' quindi una località ideale per organizzarvi un incontro fra i rappresentanti dell'Opec e dei paesi produttori “di buona volontà ...


22/04/2016 | Politica energetica internazionale |

Il “decalogo” di Renzi su rinnovabili e ambiente

Illustrato nell'intervento all'Onu in occasione della firma dell'accordo Cop21

Matteo Renzi
Matteo Renzi
Un “gigantesco ramoscello di ulivo” alle Regioni dopo il dibattito sul referendum (definito “un buco nell'acqua”), un obiettivo di portare le rinnovabili dal 39% al 50% del mix elettrico nazionale entro la fine della legislatura e un “decalogo di impegni” su ambiente e rinnovabili. Questi i messaggi ...


21/04/2016 | Politica energetica internazionale |

Egitto, le amnesie di John Kerry


Il segretario di Stato americano John Kerry, in un incontro avuto al Cairo con il presidente egiziano Abdel Fattah Al Sisi, ha confermato “l'impegno degli Stati Uniti a sostenere la stabilità dell'Egitto” perché il paese ha “un ruolo cruciale per la pace e la sicurezza di tutta la regione”. Kerry ha ...


20/04/2016 | Politica energetica internazionale |

Arabia Saudita, bond internazionale da 10 mld $

Prima operazione del genere dal 1991


L'Arabia Saudita sta per emettere un bond internazionale da 10 miliardi di dollari, attraverso un consorzio di banche mondiali, per fronteggiare il calo di ricavi e riserve petrolifere. Si tratta di un'emissione obbligazionaria quinquennale. Secondo quanto riferisce il Financial Times, nel consorzio ...


18/04/2016 | Politica energetica internazionale |

Ocse, sovracapacità acciaio sempre più grande

Si moltiplicano le tensioni commerciali di cui il contrasto Unione europea-Cina è il più eclatante


“La capacità produttiva in eccesso nel settore siderurgico è un problema globale che riguarda i produttori di tutte le aree e, data la natura mondiale dell'industria, la produzione in eccesso in alcune regioni può spiazzare la produzione in altre regioni provocando fallimenti e perdite di posti di l ...


18/04/2016 | Politica energetica internazionale |

La settimana europea

Il ventiduesimo numero del servizio della Staffetta con l'agenda delle istituzioni Ue e i principali avvenimenti a cura di Sergio Matalucci


I prossimi giorni saranno caratterizzati da incontri di servizio e tavoli di lavoro. Nei primi giorni della settimana il commissario europeo Maroš Šefcovic incontrerà esponenti dell'industria, incluso Francesco Starace di Enel domani, martedì 19 aprile, per poi andare negli Stati Uniti ...


18/04/2016 | Politica energetica internazionale |

Doha, nessun accordo su congelamento produzione

Tutto rinviato a giugno. Iran grande assente


Nessun accordo sul congelamento della produzione al vertice di Doha. Lo ha annunciato il ministro del petrolio del Qatar, che ospitava l'incontro, al termine di una trattativa andata avanti per molte ore da domenica mattina, conclusa con una fumata nera soprattutto a causa delle tensioni tra Arabia ...


15/04/2016 | Politica energetica internazionale |

Le manovre degli anni '40 per impadronirsi della Libia e del suo petrolio

Dopo 70 anni la storia si ripete


Uscito il mese scorso, il saggio del prof. Giovanni Buccianti, già professore ordinario di Storia dei Trattati Diplomatici all'Università di Siena - che pubblichiamo per gentile concessione dell'autore – apre uno spaccato importante sulle vicende che hanno travagliato la storia della Libia ...



Skip Navigation Links
1
2
3
Pagna Successiva (2)

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...