Reserved
giovedì 12 dicembre 2019   05.35
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica internazionale
Luglio - 2007
indietro
avanti


Skip Navigation Links
Pagna Precedente (1)
1
2
3
4
Pagna Successiva (3)

25/07/2007 | Politica energetica internazionale |

Polonia, aumenta import di russian coal

Sono in aumento le importazioni di carbone russo in Polonia. Lo ha dichiarato Leon Kurczabinski, analista di KHW coal holding. La Polonia è il maggiore produttore europeo di carbone ma la sua posizione sul mercato sta subendo un veloce decremento negli ultimi anni a causa del deficit di investimenti ...


25/07/2007 | Politica energetica internazionale |

Giappone, campagna per risparmio energetico

I produttori giapponesi stanno accelerando lo sviluppo e la commercializzazione di prodotti per il risparmio energetico. Entro la primavera del 2009 Honda creerà una rete di 200 punti vendita per la commercializzazione di sistemi elettrici ad energia solare rivolti al mercato delle abitazioni privat ...


24/07/2007 | Politica energetica internazionale |

Bielorussia morosa con Gazprom

La situazione tra Mosca e Minsk torna a farsi complicata, dopo la crisi degli accordi su gas e petrolio che ha interessato le due capitali a cavallo tra dicembre 2006 e gennaio 2007: entro lunedì la Bielorussia doveva saldare il debito con Gazprom pari a 450 milioni di dollari (oltre 360 milioni di ...


23/07/2007 | Politica energetica internazionale | GOG

Torna di moda la golden share

Torna di moda la golden share. E a sponsorizzarla è addirittura il commissario Ue al commercio Peter Mandelson. “Lo strumento della golden share potrebbe rispondere all'obiettivo europeo di mantenere il controllo sulle industrie strategiche e politicamente sensibili”, sostiene in un'intervista al qu ...


23/07/2007 | Politica energetica internazionale |

Francia, sistema elettrico in equilibrio fino al 2014

Il nuovo presidente della francese Rte, Dominique Maillard, ha presentato un bilancio previsionale per il 2007 dell'equilibrio tra domanda e offerta di energia elettrica in Francia migliore di quello del 2006. Rte valuta infatti che i nuovi impianti di generazione in costruzione saranno in grado di ...


23/07/2007 | Politica energetica internazionale |

Algeria innalza OSP di agosto di 1,5 $/b

La società di stato algerina Sonatrach ha innalzato il prezzo di vendita per l'export di Saharan Blend in agosto di 1,5 dollari al barile rispetto al prezzo di luglio. Lo ha rivelato al Platts una fonte della compagnia. L'OSP di agosto è stato fissato in Dated Brent più 2,7 $/b contro il Dated Brent ...


23/07/2007 | Politica energetica internazionale |

Pakistan invita Gazprom in progetto Ipi

Il Pakistan vuole che il colosso russo del gas Gazprom giochi un ruolo decisivo nel progetto di gasdotto Iran-Pakistan-India (v. Staffetta 16/7). Lo ha dichiarato la scorsa settimana l'ambasciatore pakistano a Mosca. “Speriamo che Gazprom diventi un partner importante in questo progetto e in altri che saranno sviluppati in Pakistan”, ha detto l'ambasciatore, a ...


23/07/2007 | Politica energetica internazionale |

Pakistan, nuove regole per il settore Oil&Gas

Il governo pakistano ha approvato una nuova regolamentazione del settore Oil&Gas, con l'obiettivo di creare le condizioni favorevoli all'attrazione di maggiori investimenti nazionali ed esteri, indispensabili per accrescere la produzione di idrocarburi e far fronte al forte aumento della domanda int ...


23/07/2007 | Politica energetica internazionale |

Venezuela e Nicaragua insieme per raffineria nel Paese centroamericano

I presidenti di Venezuela e Nicaragua, Hugo Chavez e Daniel Ortega, hanno posto venerdì la prima pietra della raffineria che sarà costruita nel paese centroamericano da Albanisa, la joint venture 55% Pdvsa Caribe (filiale di Pdvsa) e 45% Petronic, le due compagnie di stato. L'impianto Sandino-Boliva ...


20/07/2007 | Politica energetica internazionale | Gionata Picchio

Il Nabucco tra due fuochi

I ruoli di Russia e Iran dopo l'accordo con la Turchia

Il recente accordo tra Turchia e Iran per il trasporto di gas iraniano e del Caspio verso l'Europa sembra ridare vita al progetto Nabucco, il gasdotto con cui l'Ue mira a ridurre la propria dipendenza dalla Russia. L'accordo giunge a poche settimane da due importanti intese raggiunte da Mosca per il ...


20/07/2007 | Politica energetica internazionale | Edgardo Curcio

Il secolo della transizione energetica

Osservatorio di Politica Energetica

Negli ultimi mesi si intensificano le proposte per sostituire l'energia tradizionale con l'energia solare (essenzialmente fotovoltaica) in tutti i possibili impieghi e i progetti per risparmiare energia utilizzando dispositivi a basso consumo. Tutto ciò non solo per ridurre la domanda di energia qua ...


19/07/2007 | Politica energetica internazionale |

Cina-Turkmenistan, accordi su forniture

Cina e Turkmenistan hanno firmato martedì una serie di accordi di cooperazione in diversi campi tra cui quello energetico. In particolare – ha scritto nei giorni scorsi la stampa cinese – è stato raggiunto un accordo di production sharing tra il colosso cinese Cnpc e l'agenzia mineraria turkmena per ...


17/07/2007 | Politica energetica internazionale |

Infrastrutture Ue, “Super Mario” tra i coordinatori

La commissione Industria, ricerca ed energia dell'Europarlamento ha nominato i coordinatori per i quattro progetti infrastrutturali prioritari nel settore energia. I quattro coordinatori, designati dalla Commissione, sono Mario Monti (che si occuperà dell'interconnessione tra Francia e Spagna), Wlad ...


17/07/2007 | Politica energetica internazionale |

Opec, inutile produrre di più, nemmeno nel 2008

“Nel mese di giugno le scorte commerciali di petrolio sono cresciute di altri 20 milioni di barili arrivando a 1 mld e 27 mln, mostrando un deficit nel confronto con lo scorso anno, ma un surplus di 18 mln b rispetto alla media degli ultimi 5 anni”. E ancora: “con un incremento di 6,4 mln b le scort ...


16/07/2007 | Politica energetica internazionale |

Piano Ue, in settembre proposte italiane

“Sul tema energia e cambiamenti climatici, si è resa urgente la definizione della posizione italiana da presentare a Bruxelles a settembre e che dovrà riguardare soprattutto le rinnovabili ma anche il più ampio contesto dell'efficienza e della revisione della direttiva sull'”Emission Trading Scheme” ...



Skip Navigation Links
Pagna Precedente (1)
1
2
3
4
Pagna Successiva (3)

Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...