List energy
lunedì 5 dicembre 2022   05.23
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere
Politica energetica nazionale
Marzo - 2005
indietro
avanti


26/03/2005 | Politica energetica nazionale

CLÔ SUL NUCLEARE, “NON CI SONO PIÙ LE CONDIZIONI”

“Oggi in Europa Ndr non si riscontra nessuna delle condizioni che in passato hanno favorito lo sviluppo dell'energia nucleare”. Dato che i monopoli sono stati abbattuti, i mercati liberalizzati e i prezzi vengono fissati con meccanismi di mercato, chi volesse realizzare centrali nucleari non ...

24/03/2005 | Politica energetica nazionale

CONFINDUSTRIA, AGENDA DEGLI INTERVENTI

In occasione dell'audizione alla Camera sulla vicenda Edison-Edf (v. Staffetta 22/3), la Confindustria ha presentato una memoria nella quale si allarga il discorso agli interventi strutturali e a quelli transitori...

19/03/2005 | Politica energetica nazionale

SETTIMANA DI PASSIONE

Sarà una settimana di passione, la prossima. E non soltanto perché si avvicina la Pasqua. Il governo infatti è alle prese con una serie crescente di problemi che hanno al centro la questione energia. Sull'onda dei nuovi record del greggio e dei prodotti sui mercati internazionali crescono le spinte ...

17/03/2005 | Politica energetica nazionale

CONFINDUSTRIA TORNA SUL NODO ENERGIA
DOPO ELEZIONI INCONTRO CON IL GOVERNO

Dopo la giornata nazionale svoltasi in dicembre (v. Staffetta 3/12/04) e a fronte di una situazione che non registra novità positive, la Confindustria rimette al centro il problema dell'energia. Emma Marcegaglia, ...

16/03/2005 | Politica energetica nazionale

ORTIS, OPPORTUNO LASCIARE “TETTO” GAS ENI

Appare opportuna la riformulazione del limite previsto per l'immissione di gas Eni in Italia, “rimodulando il livello rispetto al 61% ora previsto e la scadenza oltre il 2010”. Lo sostiene il presidente dell'Autorità per l'energia, Alessandro Ortis, in una intervista sui problemi di maggiore attuali...

12/03/2005 | Politica energetica nazionale

QUANDO IL SISTEMA FUNZIONA

Bene ha fatto e bene farà l'Unione Petrolifera a “richiamare” Confindustria ad un maggior interesse per le esigenze e la visibilità del petrolio in questa fase assai delicata della congiuntura. Non è un mistero infatti che le preoccupazioni delle istituzioni, cominciando dal governo e dal ministero ...

11/03/2005 | Politica energetica nazionale

UP-CONFINDUSTRIA, INCONTRO SUI PROBLEMI

L'Unione Petrolifera è preoccupata della crescente incidenza dei costi ambientali sulle politiche aziendali. Ma anche di una perdurante assenza di visibilità del “petrolio” nelle richieste di “ascolto” presso il Governo di cui Confindustria si è fatta più volte portavoce, invece, per altri settori (...

10/03/2005 | Politica energetica nazionale

INCONTRO A PARIGI DELL'ELCE-CIRELLI (GDF)



Il sottosegretario Giovanni Dell'Elce si è recato martedì a Parigi per incontrare il presidente di Gaz de France (Gdf), Jean-François Cirelli, che non faceva parte della delegazione del gruppo d'oltralpe inviata a Roma lo scorso 17 febbraio...

05/03/2005 | Politica energetica nazionale

SITUAZIONI E TENDENZE DEL SETTORE ENERGIA AL SEMINARIO AIEE

Frena la domanda elettrica, si ricompone il mix combustibili

Il caro-greggio, la ricomposizione del mix combustibili per la generazione, e in particolare il maggiore apporto delle fonti rinnovabili, la contenuta crescita della domanda elettrica, l'incremento dei consumi di gas. Sono questi i principali elementi che hanno contraddistinto il 2004 e che sono sta...


COMMENTI - EDITORIALI LA RASSEGNA DELLE ULTIME NOTIZIE App Logo
Dove vanno i prezzi dei carburanti
STAFFETTA PREZZI
EVENTI - CONVEGNI SEGNALAZIONI
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana