Reserved
lunedì 24 febbraio 2020   22.15
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica nazionale
Febbraio - 2013
indietro
avanti


28/02/2013 | Politica energetica nazionale | GCA

De Vita (UP) sul dopo voto

Un'occasione per far ripartire il Paese


“Mi auguro che la nuova situazione che si è determinata in Parlamento rappresenti una possibilità e non una difficoltà. Al di là del momento, caratterizzato da una certa emotività, e delle cose dette in campagna elettorale, che un po' preoccupano, bisogna pensare a soluzioni pratiche che permett ...


28/02/2013 | Politica energetica nazionale |

Confindustria, vertice straordinario sul dopo voto

Squinzi alla Reuters, non sottovalutare componente fiducia degli investitori


"Non vedo l'Italia come elemento destabilizzante dell'euro. I mercati non possono prescindere dalla potenzialità della nostra economia. Nel 2012 la bilancia commerciale italiana è stata positiva per 11 miliardi. La speculazione ci può aggredire, ma non può dimenticare che continuiamo a generare risp ...


26/02/2013 | Politica energetica nazionale |

Il compito di tutti

Le elezioni politiche di domenica e lunedì scorso ci consegnano un Parlamento dove, grazie al premio di maggioranza conquistato dal Centro Sinistra, la governabilità è assicurata alla Camera, mentre appare tutta da ricercare e verificare al Senato, dove, secondo i dati del ministero dell'Interno, il ...


20/02/2013 | Politica energetica nazionale | G.P.

Una strategia per le infrastrutture

Una strategia per le infrastrutture energetiche, che selezioni quelle davvero utili e, prima di tutto, miri a integrare ciò che già esiste in una dimensione europea. Un ripensamento su governance e assetti proprietari nel settore idrico, per rilanciare gli investimenti. E per i settori maturi come l ...


15/02/2013 | Politica energetica nazionale | GOG

L'etica e gli affari


“In nessun modo la convinzione di agire a vantaggio o nell'interesse di Eni può giustificare, nemmeno in parte, l'adozione di comportamenti in contrasto con i principi e i contenuti del Codice”. E più oltre si legge che “non è mai consentito corrispondere né offrire, direttamente o indirettamente, p ...


11/02/2013 | Politica energetica nazionale |

Al lupo, al lupo


Magari servirà a sottolineare l'assurdità e il carattere discriminatorio della Robin Tax, che a marzo attende il giudizio della Consulta (v. Staffetta 11/12/12). O a far fare una cattiva figura sotto elezioni ai suoi inventori, Berlusconi e Tremonti, che cinque anni fa spacciarono uno strumento per portare soldi all'erario per un'operazione redistributiva, con la “foglia di fico” del divie ...


08/02/2013 | Politica energetica nazionale |

Crolla la domanda di mobilità delle famiglie, frena l'autotrasporto

L'analisi trimestrale di Prometeia per la Staffetta

Il 2012 registra una caduta record delle vendite di carburanti e le attese per il 2013 sono ancora improntate al negativo. Per quanto riguarda la benzina, in un mercato già caratterizzato da un trend decrescente, la crisi ha acuito la discesa. Il calo dell'8,8% della domanda gasolio rete, in un segm ...


06/02/2013 | Politica energetica nazionale |

La crisi e il crollo della domanda energetica

Dal 2008 è iniziato un periodo di decrescita del Pil e ancora di più per l'energia. La relazione del professor De Paoli al seminario della Staffetta “La domanda energetica non cresce più, dato strutturale o congiunturale?”


La domanda di energia in Italia è diminuita dell'11% tra il 2005 e il 2012 e il Pil del 7% tra il 2007 e il 2012, con i consumi energetici che tornano indietro al 1997. Il calo è destinato a proseguire ancora, almeno fino a quando il Pil non invertirà la tendenza negativa. E comunque non è ipotizzab ...


06/02/2013 | Politica energetica nazionale |

Gas, Bersani: c'è margine per prezzi più bassi


Per il candidato premier del centrosinistra Pierluigi Bersani il programma energetico del futuro governo avrà ancora come punto prioritario la diversificazione dell'approvvigionamento di gas, per il quale si possono spuntare prezzi più bassi degli attuali. “La vera questione dei prossimi anni si chi ...


01/02/2013 | Politica energetica nazionale | Gionata Picchio

Il Nimby nell'urna

Con le elezioni alle porte riparte la corsa al “no”


In un Paese normale le infrastrutture energetiche non dovrebbero finire sui volantini elettorali. Così non è però in Italia, dove l'attuale fase pre-elettorale non fa che confermare, da Nord a Sud, il perverso rapporto tra politica e sindrome Nimby. Lo dimostrano i casi del rigassificatore di Triest ...


01/02/2013 | Politica energetica nazionale |

I fattori di vulnerabilità nell'approvvigionamento energetico dell'Italia

Dalla relazione del Copasir trasmessa il 25 gennaio alle Camere

“L'accesso alle risorse energetiche e il loro sfruttamento ha assunto le proporzioni di un fattore di potenziale instabilità da tenere permanentemente sotto controllo”. E' quanto si legge nella relazione annuale del Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica (v. Staffetta 23/01) che dedica un approfondimento alla sicurezza degli approvvigionamenti energetici.

Come ...




Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...