venerdì 18 ottobre 2019   10.33
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica nazionale
April - 2013
indietro
avanti


29/04/2013 | Politica energetica nazionale |

Le perplessità degli operatori


C'è chi ha espresso perplessità per la nomina di Massimo Bray a ministro dei Beni e delle Attività Culturali. Alla Staffetta sia lecito esprimere analoga perplessità per l'arrivo di Flavio Zanonato a ministro dello Sviluppo economico e di Andrea Orlando a ministro dell'Ambiente. Ovvi ...


29/04/2013 | Politica energetica nazionale |

Mse, Zanonato: focus su ripresa attività e patto stabilità Comuni

Flavio Zanonato
Flavio Zanonato
“La cosa più importante in assoluto è la ripresa delle nostre attività produttive: dare una mano alle aziende perché riparta la loro attività. Non perché non avverta l'importanza della disoccupazione, ma perché ritengo che in questo modo si addenti il tema occupazione e giovani”. Lo ha detto il neom ...


29/04/2013 | Politica energetica nazionale |

Il Governo Letta ha giurato al Quirinale

Flavio Zanonato al Mise, Andrea Orlando all'Ambiente


Il presidente incaricato Enrico Letta sabato si è recato al Quirinale per sciogliere la riserva e presentare la sua squadra al presidente della Repubblica Napolitano e domenica ha giurato al Quirinale insieme ai nuovi ministri. La lista dei ministri ha destato più di una sorpresa perché sono ...


26/04/2013 | Politica energetica nazionale |

Leggi, decreti, regolamenti: tra paralisi e regulatory risk

Come porre un freno alla “incontinenza normativa”


Partendo dalla lettura del rapporto Lambert-Boulard, consegnato a fine marzo al primo ministro francese, Luigi De Paoli avanza alcuni suggerimenti, “che potrebbero valere per la legislatura appena iniziata”, per ridurre la proliferazione normativa, per evitare la sovrapposizione di testi c ...


23/04/2013 | Politica energetica nazionale |

Allergia alle decisioni


Un nuovo contrasto tra ministeri dell'Ambiente e dello Sviluppo. Ulteriori segni del rapporto non sempre facile – per usare un eufemismo – tra Commissione Via e ministro Clini. Ma soprattutto l'ennesimo caso di progetto industriale in cui i decisori ributtano la palla in mezzo al campo quando sarebb ...


19/04/2013 | Politica energetica nazionale |

L'Italia fuori dal flusso di risorse dei paesi emergenti ed esportatori di petrolio

Dalle “Questioni di economia e finanza“ della Banca d'Italia

Pubblichiamo uno stralcio dello studio “Le strategie di portafoglio dei fondi di ricchezza sovrani e la crisi globale” di Alessio Ciarlone e Valeria Miceli, rispettivamente economista della Banca d'Italia e professore aggregato dell'Università Cattolica di Milano, che analizza le di ...


19/04/2013 | Politica energetica nazionale | G.P.

Gas, prezzi regolati: sì o no?

Dibattito giusto ma finora a senso unico


Famiglie e piccole imprese consumatrici di gas hanno ancora bisogno del paracadute del prezzo regolato dall'Autorità? Negli ultimi tempi, col sempre maggiore dinamismo del mercato all'ingrosso da un parte e le recenti scelte del regolatore sui prezzi finali dall'altra, il dibattito si è riacceso (v. ...


15/04/2013 | Politica energetica nazionale |

Proposte deludenti

In tema di energia, insieme al dossier predisposto dal ministro Passera per il suo successore (v. Staffetta 11/04), il futuro responsabile dello Sviluppo Economico potrà attingere anche al documento consegnato il 12 aprile al Capo dello Stato dai dieci saggi incaricati il 30 marzo da Napolitano di individuare possibili punti programmatici di convergenza e di incontro tra le forze parlament ...


12/04/2013 | Politica energetica nazionale |

Le proposte dei saggi sull'energia


Restituire allo Stato la competenza sull'energia, fissare un termine per l'abbandono dei prezzi elettrici regolati, rispondere all'overcapacity favorendo l'esportazione di flessibilità in Europa, puntare sui rigassificatori per promuovere abbondanza di offerta e concorrenza nel mercato gas. Ma anche ...


12/04/2013 | Politica energetica nazionale |

Sen: uno strumento necessario ma non sufficiente

Come affrontare le questioni irrisolte della politica energetica


A giudizio di Vincenzo Morelli (già direttore Costruzioni Enel) e Baldassarre Zaffiro, per tradurre in azioni concrete gli obiettivi prospettati nella Strategia energetica nazionale è necessario risolvere preliminarmente i due principali problemi che hanno fino ad oggi condizionato i ...


12/04/2013 | Politica energetica nazionale | GCA

Questione di tempo


Oggi il tempo, lo si voglia o no, è diventato la misura della politica, in primo luogo della politica industriale e del lavoro. Di quella che si doveva fare e non si è fatta, di quella che si vuole fare e non si fa. Un tempo che sta scadendo, anzi è già scaduto, e che occorre ad ogni costo riacchiap ...


11/04/2013 | Politica energetica nazionale |

Dossier di Passera per il futuro Governo

Il ruolo dell'energia per la crescita del Paese


E' di 75 pagine il dossier "Cantiere Crescita, sedici mesi di lavoro al Mit e al Mise", predisposto dal ministro Passera “per il passaggio di consegne al Governo che verrà” (v. allegato). Per dare conto di quello che ha fatto ed è stato fatto dal ministero dello Sviluppo Economico e dal ministero de ...


09/04/2013 | Politica energetica nazionale |

Mse, “sede vacante” alla rete carburanti


Da ormai quasi sei mesi la poltrona del dirigente per la rete carburanti al Mse è vacante. Il primo novembre il responsabile, Antonio Donatelli, in carica dal 2008 (v. Staffetta 23/04/08), è andato in pensione. Due gli interpelli inviati negli ultimi mesi a tutti i dipartimenti del ministero per sollecitare candidature, entrambi andati a vuoto. Né il direttore generale Dialuce ha ritenuto, ...


08/04/2013 | Politica energetica nazionale |

Vogliamo le mafie?


Venerdì e sabato Confindustria chiama a raccolta a Torino i piccoli e medi imprenditori per quella che viene chiamata “una grande manifestazione di malessere e di orgoglio”, per richiamare l'attenzione sul fatto che non ce la fanno più a supplire da una parte alla latitanza e alla disattenzione del ...


03/04/2013 | Politica energetica nazionale |

La Sen in Parlamento

Passera e Clini
Passera e Clini
“Un elemento di concreta certezza nell'attuale situazione del nostro paese è rappresentato dalla operatività del governo tuttora in carica, benché dimissionario e peraltro non sfiduciato dal Parlamento: esso ha annunciato e sta per adottare provvedimenti urgenti per l'economia, d'intesa con le istit ...




Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
Saras
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...
Teniamoci per mano