Reserved
domenica 8 dicembre 2019   18.37
Clicca su MI PIACE sulla nostra Pagina  Seguici su Twitter 
Ricerca                          Rss Staffetta Quotidiana Rss             Abbonamenti    Chi siamo    Contatti   
userName password Non riesco ad accedere

Questo sito, per il suo funzionamento, utilizza i cookie; accedendo o cliccando su "Accetto", acconsenti all'uso dei cookie presenti in questo sito.

Politica energetica nazionale
February - 2016
indietro
avanti


29/02/2016 | Politica energetica nazionale |

Tutela, i consumatori hanno ragione

Dal Senato un pessimo biglietto da visita per il mercato libero

Su queste pagine li si è spesso criticati per avere posizioni di retroguardia e (ideologicamente) contrarie al superamento delle tutele di prezzo nell'energia. Stavolta però le associazioni dei consumatori hanno ragione da vendere. Nella lettera inviata in queste ore al governo sulle più recenti modifiche al Ddl concorrenza, ancora in discussione al Senato, n ...


26/02/2016 | Politica energetica nazionale |

Chi sono i beneficiari dei Certificati bianchi

Oltre 600 milioni in bolletta nel 2015, che vanno soprattutto ai big Enel ed Eni, alle Esco e alle grandi industrie come Ilva, Fiat e agli energivori


Operatori energetici, grandi industrie, ma soprattutto Esco. Dopo il Conto energia per il fotovoltaico (v. Staffetta 12/02) e i Certificati verdi per le altre rinnovabili (v. Staffetta 19/02), questa settimana diamo un'occhiata ai numeri del Gse sui beneficiari dei Certif ...


23/02/2016 | Politica energetica nazionale |

Utilitalia: no alle aste clienti e al "salva Gala"

Ddl concorrenza, Valotti: meccanismi concorsuali sono "pasticci" che tradiscono lo spirito del Ddl. Consumatori non scelgono e probabilmente pagheranno di più - senza dimenticare il nodo occupazionale. Poi torna sulla norma per la rinegoziazione: ha aperto una maglia del sistema e va contrastata


Secondo Utilitalia il Ddl concorrenza all'esame del Senato, che prevede il superamento delle tutele di prezzo nell'energia retail, "è un passo decisivo nel processo di liberalizzazione" del settore energetico ma bisogna "resistere alla tentazione" di ridimensionarne lo spirito con meccanismi come l' ...


19/02/2016 | Politica energetica nazionale |

Carta, energia tallone d'Achille del made in Italy

Nessun beneficio dal crollo del petrolio

Pietro Lironi
Pietro Lironi
Intervenire al più presto e prevedere, nell'ambito del processo di revisione delle norme sugli energivori, l'introduzione di un tetto massimo all'importo pagabile da parte delle imprese particolarmente energivore, come previsto dalle linee guida sugli aiuti di Stato e già attuato in Germania (tetto ...


17/02/2016 | Politica energetica nazionale |

Basilicata, due nuovi prestiti Bei di 370 milioni

Per arginare gli effetti dei dissesti idrogeologici e per il Piano operativo regionale 2014-2020


Sono stati firmati oggi a Roma due prestiti tra la Banca europea per gli investimenti (Bei) e la Regione Basilicata finalizzati a sostenere nuovi progetti del valore di 1,3 miliardi su tutto il territorio regionale. La Bei, rende noto un comunicato stampa, era rappresentata dal vice presidente Dario ...


15/02/2016 | Politica energetica nazionale |

I “paperoni” del fotovoltaico


L'alto indice di lettura del servizio sui “paperoni” del fotovoltaico pubblicato sabato scorso su Staffetta Rinnovabili non sorprende. Perché finalmente, grazie all'operazione trasparenza inaugurata nei mesi scorsi dalla nuova presidenza del GSE, si riesce a ricostruire a chi stanno andando g ...


15/02/2016 | Politica energetica nazionale |

Gare gas, l'equilibrio che scontenta tutti

L'analisi di Alfredo Macchiati


Dopo oltre quindici anni di incubazione delle regole sulle gare gas – un iter cui tutti gli stakeholder hanno contribuito – nessuno può chiedere (almeno ad alta voce) di cambiarle di nuovo. Una prospettiva che suscita infatti pudore e timore tra gli operatori, considerato anche che significherebb ...


12/02/2016 | Politica energetica nazionale | Antonio Sileo

L'irraggiungibile quorum

Sull'election day Renzi ha perso un'occasione


Con oltre dieci giorni d'anticipo Matteo Renzi ha celebrato i due anni di operatività del suo governo. La forma utilizzata, ancora una volta, è quella delle slide: ventiquattro, di genere vario e non tutte direttamente riconducibili all'attività del governo (basti citare la quasi raddoppiata produzi ...


04/02/2016 | Politica energetica nazionale |

Gse, nodo da sciogliere


Nata nell'ottobre scorso da una contestazione dell'Autorità per l'energia sulle nomine nei consigli di amministrazione di Gme e Au per un presunto conflitto di interessi, legato al fatto che il Gse è al contempo proprietario di Gme e operatore sui mercati da questo gestiti, la vicenda sta assumendo ...


03/02/2016 | Politica energetica nazionale |

Nel 2015 idroelettrico ai minimi ma gli invasi erano pieni

Terna: il dato percentuale sul riempimento di fine 2015 non è confrontabile col 2014, è cambiato perimetro. In termini di GWh valori in aumento


Un articolo di ieri del Sole24Ore attira l'attenzione sul crollo della produzione idroelettrica, che nel 2015 è stato il principale fattore della flessione complessiva delle rinnovabili nella produzione nazionale.
Come emerge dal rapporto mensile di Terna di dicembre citato nell'articolo (v. a ...


03/02/2016 | Politica energetica nazionale |

Lombardia: 4 milioni per fv, storage e auto elettrica

La giunta della Regione Lombardia ha approvato, su proposta dell'assessore Claudia Maria Terzi, la delibera che destina 4 milioni di euro per le “Misure di incentivazione per la diffusione dei sistemi di accumulo di energia elettrica da impianti fotovoltaici e di sistemi di ricarica domestica per ve ...


03/02/2016 | Politica energetica nazionale |

Carburanti e crisi bancarie

Lettere alla Staffetta


Le conseguenze del “bail-in” sulle piccole e medie imprese del settore della distribuzione dei carburanti

Il 16 novembre 2015 l'Italia, con i Decreti legislativi n. 180 e n. 181, ha recepito la Direttiva europea 2014/59 (BRRD – Bank Recovery and Resolution Directive), che ha introd ...


03/02/2016 | Politica energetica nazionale |

Salva-Gala, la protesta di assoRinnovabili

“Soldi pubblici per salvare un'azienda privata che ha fatto un errore imprenditoriale, mentre le rinnovabili devono rinunciare a parte degli incentivi”


“In un contesto generale in cui tutte le istituzioni ripetono quotidianamente al mondo delle rinnovabili che non ci sono risorse per continuarne lo sviluppo e che, anzi, le imprese dovrebbero addirittura rinunciare a una parte degli incentivi già previsti, il Parlamento decide inaspettatamente di de ...


01/02/2016 | Politica energetica nazionale | MCS

Emilia Romagna, il bilancio su fer e reti

Verso il nuovo Piano energetico regionale

Oltre un terzo (36%) dell'energia elettrica prodotta in Emilia-Romagna nel 2014 deriva da fonti rinnovabili, i cui impianti costituiscono il 30% del totale. La rete elettrica regionale ha visto negli anni crescere la diversificazione nella produzione, anche grazie agli incentivi pubblici, rendendo c ...


01/02/2016 | Politica energetica nazionale |

Intanto blocchiamo tutto

“Se non puoi frenare, accelera”, dice il saggio. Un detto che la giunta regionale della Sardegna sembra aver interpretato in modo abbastanza originale. Parliamo di metanizzazione e di Gnl. Nel Piano energetico regionale appena approvato si dice che per velocizzare la metanizzazione dell'isola è nece ...




Torna su...
 
Calendario Eventi e Manifestazioni
Gli speciali della Staffetta
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
La Staffetta per il sociale...